Gubbio, il flashback di Coppola “Bravi come all’andata”

Gubbio, il flashback di Coppola “Bravi come all’andata”

Il secondo di Sottil: “Auteri? L’ho visto nervoso, forse non ci aspettava così cattivi”

16.04.2013 - 09:26

0

Sottil non può parlare perché squalificato. Però è lì, al suo posto, e abbraccia i giocatori che stanno salendo sul pullman. Arriva Briganti: “Muro, tu sei The Wall. Bravo Marco”. Una pacca sulle spalle e via. E’ soddisfatto del suo Gubbio, di una squadra che ridotta in dieci non ha mollato di un centimetro e ha riacciuffato un pari che avrà, ne siamo certi, un grande valore in classifica, ma soprattutto dal punto di vista psicologico. Al San Francesco il Gubbio ha dimostrato di essere squadra tosta.
"Sì, i ragazzi oggi hanno davvero fatto vedere alla Nocerina cosa significa essere umili e grintosi, come ci si rimbocca le maniche e si lotta fino alla fine - dice il secondo Teo Coppola - ma anche di come tatticamente si può giocare alla pari un match tutto in salita".

Dunque soddisfazione piena? "Decisamente sì. E le ricordo quanto le avevo detto l'altro ieri: pensi che bello conquistare i punti sicurezza contro Nocerina e Latina. Oggi ci siamo riusciti, ora faremo di tutto per ripeterci contro il Latina. Ma questo è un altro discorso e ci penseremo dalla prossima settimana".

Auteri si è lamentato di un rigore non dato per fallo su Mazzeo e per l'espulsione. "Potrei dire che il fallo di mano l'ha fatto anche Baldan ed eravamo sullo 0-0. Manon serve. C'è un arbitro e bisogna rispettarne le decisioni. Sull'espulsione l'ho visto molto nervoso: forse si aspettava un Gubbio meno cattivo e tatticamente sprovveduto e invece è andata come all'andata. Li abbiamo tamponati dove serviva e abbiamo fatto male quando serviva. E forse per questo il signor Auteri c'è rimasto male e si è innervosito".

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 15 aprile
A cura di Euro Grilli 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Al via il Festival Luci della Ribalta

Narni ospita il festival

Settima edizione

Al via il Festival Luci della Ribalta

Con il grande concerto inaugurale di lunedì 14 agosto, alle 21 e 30, nella splendida cornice della corte del palazzo comunale di Narni, prende ufficialmente il via il settimo ...

13.08.2017