Galabinov, segna sempre lui: il bomber del Gubbio in gol ogni 147’

Galabinov, segna sempre lui: il bomber del Gubbio in gol ogni 147’

Il centravanti: “Abbiamo giocato contro l’Avellino e l’arbitro”. “La miglior gara della stagione, ci salviamo, ai play out ci va il Viareggio”

09.04.2013 - 14:57

0

Ventuno partite, tra giocate, sostituzioni avute e subentri, per un totale di 1625 minuti. Undici gol fatti con una media altissima di una rete ogni 147 minuti (una partita e poco più di un tempo), e di 0,524 centri a match.
Numeri importanti, Andrej.
"Sì, sono abbastanza soddisfatto, anche se ancora sto male per la partita persa immeritatamente contro l'Avellino".
Partita strana, per certi versi vero?
"Dopo 35 secondi era rigore ed espulsione per noi. Ero a 40 centimetri e su Baccolo era rigore ed espulsione tutta la vita".
Come giudichi l'arbitro?
"E'difficile giocare contro l'Avellino che è forte e contro l'arbitro. Nei momenti cruciali se c'era da dar loro una mano gliel'ha data".
Torniamo al suo score davvero notevole.
"Sì, ti ripeto, sono abbastanza soddisfatto anche se ho il rammarico perché qualche altro gol avrei potuto farlo"
Per esempio il rigore fallito contro il Sorrento.
"Esatto, soprattutto perché era venuto in un momento topico della partita e avrebbe potuto cambiare radicalmente l'inerzia della gara".
Undici gol sono già un bel bottino, ma qual è il traguardo che vuoi tagliare?
"Almeno altri 4 o 5 gol. Mal'importante è la salvezza del Gubbio".

A cura di Euro Grilli

NOTIZIE CORRELATE

Avellino cinico, Gubbio generoso: al Barbetti finisce 2-3 - FOTO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Alunni (Confindustria), dopo il 4 marzo non toccate il job act
Elezioni 2018, parla il presidente degli industriali umbri

Alunni (Confindustria ), chiunque vinca non tocchi il job act

Cosa temono di più gli industriali italiani dalle urne del 4 marzo? "Che si torni indietro rimettendo in discussione anche ciò che di buono si è fatto. Ad esempio una buona riforma come il job act". Lo sostiene in questa video intervista al Corriere dell'Umbria il presidente degli industriali umbri, Antonio Alunni. Che chiede al prossimo governo anche una politica sull'immigrazione più azzeccata ...

 
Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

La mostra

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

Per capire fino in fondo il prestigio dell'Accademia di San Luca bisogna partire dai suoi depositi. E' uno dei rari posti al mondo dove in magazzino si può trovare anche un ...

17.02.2018