Gubbio, dubbio in mediana: Guerri prenota una maglia, Galimberti al posto di Radi

Gubbio, dubbio in mediana: Guerri prenota una maglia, Galimberti al posto di Radi

Sale l'attesa per l'anticipo con l'Avellino. Galabinov ha superato il virus influenzale. Sandreani out? Sottil ha provato il 5-3-1-1 sotto la pioggia

02.04.2013 - 09:04

0

Mancano pochi giorni all’anticipo con l’Avellino ma restano pochissimi dubbi, forse uno, nella mente di Andrea Sottil per l’undici di partenza che affronterà gli iripini di Rastelli lanciati verso la serie B. Squalifiche e infortuni obbligano o quasi il tecnico di Venaria Reale a scelte forzate.
Out Bazzoffia e Di Piazza appiedati dal giudice sportivo, ai box per problemi fisici Caccavallo e Radi, mister Sottil, come ha provato anche sabato mattina sotto una pioggia battente all’antistadio Barbetti, dovrebbe ricorrere al 5-3-1-1 con Galimberti centrale affiancato da Bartolucci e Briganti e con Malaccari e Belfasti sulle corsie a completare il pacchetto difensivo dei cinque.
L’unico dubbio in mediana ma anche in questo caso pare che la scelta sia vicina: con Boisfer e Palermo, c’è più Guerri che Sandreani nel terzetto di centrocampo. Per il capitano di lungo corso sarebbe la quarta panchina consecutiva nonostante gli appelli della tifoseria che lo vorrebbe in campo in una delle più delicate fasi della stagione dove l’esperienza e la corsa di Sandreani potrebbero tornare utili. Salendo di reparto, ci sarà Baccolo a fare da supporto all’attaccante bulgaro Galabinov, prontamente ristabilitosi dall’attacco influenzale e già da sabato al lavoro con i compagni.
Là davanti rimane il solo giovane Cocuzza che partirà dalla panchina, altra variante in corsa può essere rappresentata da Grea, altro nel piatto di Sottil francamente non c’è. Non hanno preso parte all’allenamento mattutino il lungo degente Carroccio (con ogni probabilità per lui, a causa del problema al piede, la stagione è già finita), Regno e Di Piazza che ha accusato un leggero fastidio all’inguine.

A cura di Guido Giovagnoli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
Alla Darsena il Duo Bucolico

Notte in pista

Alla Darsena il Duo Bucolico

Sabato, 19 agosto, sarà il caso di muoversi verso il Lago Trasimeno, come di consueto. Alla Darsena si fa sul serio: sul palco del locale di Castiglione del Lago si esibirà ...

18.08.2017

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Novità discografiche

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Ci sono voluti quasi tre mesi per metterci a parlare di questo disco, perché d’estate le cose da raccontare in provincia son tante. Ma finalmente eccoci qua, a dirvi che il ...

18.08.2017

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il toto nome

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il suo nome, Franco Ruggieri, (scritto subito sotto il logo del Teatro Stabile), è sparito dal depliant con il programma della Stagione di prosa 2017-2018 del teatro ...

18.08.2017