Gubbio, dubbio in mediana: Guerri prenota una maglia, Galimberti al posto di Radi

Gubbio, dubbio in mediana: Guerri prenota una maglia, Galimberti al posto di Radi

Sale l'attesa per l'anticipo con l'Avellino. Galabinov ha superato il virus influenzale. Sandreani out? Sottil ha provato il 5-3-1-1 sotto la pioggia

02.04.2013 - 09:04

0

Mancano pochi giorni all’anticipo con l’Avellino ma restano pochissimi dubbi, forse uno, nella mente di Andrea Sottil per l’undici di partenza che affronterà gli iripini di Rastelli lanciati verso la serie B. Squalifiche e infortuni obbligano o quasi il tecnico di Venaria Reale a scelte forzate.
Out Bazzoffia e Di Piazza appiedati dal giudice sportivo, ai box per problemi fisici Caccavallo e Radi, mister Sottil, come ha provato anche sabato mattina sotto una pioggia battente all’antistadio Barbetti, dovrebbe ricorrere al 5-3-1-1 con Galimberti centrale affiancato da Bartolucci e Briganti e con Malaccari e Belfasti sulle corsie a completare il pacchetto difensivo dei cinque.
L’unico dubbio in mediana ma anche in questo caso pare che la scelta sia vicina: con Boisfer e Palermo, c’è più Guerri che Sandreani nel terzetto di centrocampo. Per il capitano di lungo corso sarebbe la quarta panchina consecutiva nonostante gli appelli della tifoseria che lo vorrebbe in campo in una delle più delicate fasi della stagione dove l’esperienza e la corsa di Sandreani potrebbero tornare utili. Salendo di reparto, ci sarà Baccolo a fare da supporto all’attaccante bulgaro Galabinov, prontamente ristabilitosi dall’attacco influenzale e già da sabato al lavoro con i compagni.
Là davanti rimane il solo giovane Cocuzza che partirà dalla panchina, altra variante in corsa può essere rappresentata da Grea, altro nel piatto di Sottil francamente non c’è. Non hanno preso parte all’allenamento mattutino il lungo degente Carroccio (con ogni probabilità per lui, a causa del problema al piede, la stagione è già finita), Regno e Di Piazza che ha accusato un leggero fastidio all’inguine.

A cura di Guido Giovagnoli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Ramallah (askanews) - Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza a Ramallah, in Cisgiordania, una ventina di Km a nord di Gerusalemme, per protestare contro la scelta del presidente americano, Donald Trump di riconoscere proprio Gerusalemme come capitale dello Stato d'Israele, spostandovi da Tel Aviv la sede dell'ambasciata americana. Nel frattempo, Fatah, il movimento del presidente ...

 
Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Roma (askanews) - "L'ambiente è uno degli impegni fondamentali di cui c'è un estremo bisogno per questo deve esserci uno sforzo da parte di tutti. Possiamo fare di meglio. In questo anno di governo io ho cercato, a dispetto della mia biografia, di fare qualche sforzo ma dobbiamo fare di meglio e di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017