Gubbio, il gruppo si è sdoppiato prima del rompete le righe

Gubbio, il gruppo si è sdoppiato prima del rompete le righe

Gli acciaccati hanno svolto lavoro differenziato al “Barbetti”. Due giorni di riposo e da martedì si prepara la disfida di Barletta

25.02.2013 - 09:46

0

Riprenderà ad allenarsi martedì la squadra di Sottil, quando ci si proietterà nello scontro salvezzadi Barletta del 3 marzo. Ieri mattina i rossoblù hanno svolto l’ultima seduta settimanale sul sintetico di Zappacenere, con molti giocatori che però hanno effettuato un lavoro differenziato al Barbetti, soprattutto per smaltire piccoli acciacchi.
E’ stato il caso di Palermo e Di Piazza, affaticati dopo le ultime partite: l’attaccante ex Pro Vercelli da tempo non disputava tre partite consecutive. A parte pure Caccavallo (noie muscolari), Carroccio (problemi ai piedi) e la coppia di terzini Cancellotti-Belfasti, per infiammazioni a un ginocchio. Tutti quanti comunque dovrebbero tornare ad allenarsi con i compagni già da martedì.
Intanto la società dovrebbe decidere nelle prossime ore il programma degli allenamenti per la prossima settimana: la partenza da Gubbio potrebbe essere anticipata a giovedì mattina, per un mini-ritiro di tre giorni al fine di trovare la massima concentrazione per un appuntamento da non fallire.
Il tecnico Sottil - nel test in famiglia di ieri a Zappacenere - ha schierato la squadra dei possibili titolari con un 4-3-1-2, con Baccolo trequartista alle spalle di Galabinov e Bazzoffia. E’ comunque difficile, a otto giorni dalla sfida, prevedere il modulo con il quale Sottil affronterà il Barletta: il più probabile tuttavia resta il 4-3-3, con dubbi principalmente relativi agli interpreti del tridente offensivo e alla corsia difensiva di destra, dove si contendono una maglia Cancellotti e Bartolucci.
Nel Barletta, squalificato il difensore Di Bella.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Prestipino Scenario criminale di Roma molto complesso Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per eseguire 37 misure cautelari in ...

 
Casamonica, Codogno: "Compagna Massimiliano Casamonica testimone di giustizia, ora sotto protezione"

Casamonica, Codogno: "Compagna Massimiliano Casamonica testimone di giustizia, ora sotto protezione"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Carabinieri Compagna di Massimiliano Casamonica ha contribuito alle indagini, ora sotto protezione Queste le parole del Tenente Colonnello Codogno a margine della conferenza stampa aRoma. Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del ...

 
Blitz Casamonica, Carabinieri: "A Roma non esistono zone franche"

Blitz Casamonica, Carabinieri: "A Roma non esistono zone franche"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Blitz Casamonica, Carabinieri A Roma non esistono zone franche Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per eseguire 37 misure cautelari in ...

 
Casamonica, Procuratore Prestipino: "Risultato grazie a testimoni e due collaboratori di giustizia"

Casamonica, Procuratore Prestipino: "Risultato grazie a testimoni e due collaboratori di giustizia"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Commissario Prestipino Risultato grazie a testimoni e due collaboratori di giustizia Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018