Gubbio, i filmati non bastano: respinto il ricorso e Briganti resta a casa

Gubbio, i filmati non bastano: respinto il ricorso e Briganti resta a casa

Sottil punta sul 4-3-3, Bartolucci out. C’è attesa per il ritorno di Radi dopo 2 mesi di inattività. Il mister alle prese con le scelte: incognite in difesa e mediana. Due i tridenti possibili

09.02.2013 - 17:11

0

Bartolucci più no che sì per un problema alla schiena. Anche ieri il 29enne difensore aretino si è allenato a parte, poco sul campo dove ha effettuato qualche giro all'antistadio Barbetti, in prevalenza nelle mani del fisioterapista in palestra. Il giudice sportivo ha detto no al ricorso (con tanto di filmato) per Briganti, espulso erroneamente a Pisa dall'arbitro che lo ha confuso proprio con Bartolucci.

Un nuovo reparto arretrato Difesa obbligata o quasi considerando che l'altro difensore, Pambianchi, è ormai ai margini della rosa. Sottil vira quindi per un 4-3-3 con Venturi tra i pali, linea difensiva con Cancellotti a destra, Galimberti e Radi centrali, Belfasti a sinistra. Pacchetto arretrato inedito non dimenticando anche l'incognita Radi, non tanto per le sue indubbie qualità tecnico-tattiche ma per il problema virale che lo ha costretto lontano dai campi per quasi due mesi. In difesa le alternative si chiamano Carroccio e Regno.

Centrocampo da reinventare Anche in mediana non c'è da stare tanto allegri. Palermo non al meglio ma recuperabile, andrà a completare il reparto con Boisfer in cabina di regia e Sandreani nel ruolo di mezzo destro. Guerri e Malaccari sono stati appiedati dal giudice sportivo, Baccolo è ancora alle prese con il problema al tallone e difficilmente sarà disponibile. Le alternative, non naturali ma dettate dalla contingenza, si chiamano Semeraro e Grea.

Due tridenti possibili Davanti il tridente con una variante possibile: Galabinov al centro supportato da Di Piazza e Caccavallo oppure l'inserimento di Bazzoffia su una delle corsie esterne con Di Piazza a fare da prima punta. In quel caso sarebbe Galabinov ad accomodarsi in panchina. Ieri Sottil, dopo aver fatto visionare alcuni filmati della Paganese, ha diretto una breve seduta incentrata per lo più sui movimenti della difesa a quattro. Questa mattina si torna in campo per l'allenamento di rifinitura a porte chiuse. Poi tutti al ristorante Faro Rosso di Montanaldo dei fratelli Urbani per il ritiro pre partita.

A cura di Guido Giovagnoli 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

M'illumino di meno, luci spente al Palazzo dell'Informazione

Luci spente sulla facciata del Palazzo dell'Informazione. Questo il segnale - alle 18.00 in punto - dell'adesione del gruppo AdnKronos a 'M'illumino di Meno', iniziativa lanciata dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar' per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

 
I tanti universi del Fuseum

Alla scoperta dell'arte

I tanti universi del Fuseum

In mezzo al verde e alla natura di Montemalbe, bella collina di Perugia, da una casa museo s’alza il richiamo di una nuova stagione. Quella casa è l’universo dei tanti ...

23.02.2018

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

In concerto

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

Qualcuno si ricorderà quella notte d’inverno di quattordici anni fa. Metà gennaio del 2004, giorno più giorno meno. A Perugia c’era ancora il Norman, e il più delle volte i ...

23.02.2018

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

Dal palco dell'Ariston

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

L’eco di Sanremo 2018 si fa sentire. Con l’arrivo di due big. Mercoledì 28 febbraio alle 17.30 il centro commerciale Quasar Village di Ellera di Corciano ospiterà il ...

23.02.2018