Teloni al Barbetti contro neve e pioggia in vista del derby

Teloni al Barbetti contro neve e pioggia in vista del derby

Ieri la presentazione dei due nuovi acquisti del Gubbio Tommaso Cancellotti e Nazzareno Belfasti

18.01.2013 - 13:29

0

Il diesse Giammarioli, alla vigilia del match con il Perugia, ha fatto il punto sul mercato rossoblù: "Intanto abbiamo rinforzato le fasce vista la sofferenza avvertita in questi mesi. Ora a sinistra siamo coperti con Carroccio e Belfasti, mentre a destra abbiamo Cancellotti che conosciamo bene e che la scorsa stagione è stato la rivelazione dell'intera Lega Pro. Nelle prossime ore lavoreremo sulle uscite. In partenza tra gli altri ci sono Pambianchi che ha molte richieste in Prima divisione, Scardina che mercoledì firmerà per un squadra di Seconda divisione (Foligno o Bellaria ndr)". Ma anche altri sono in lista d'uscita: Nappello, Manzoni e Semeraro.
Casoli all'Empoli E' ufficiale, l'attaccante eugubino dalla Pro Vercelli all'Empoli in B.
Teloni sul campo In via cautelativa il Gubbio ha coperto il manto del Barbetti con i teloni di plastica. Si temono infatti precipitazioni nevose fino al primo pomeriggio di oggi. In azione, tra gli altri, a dare l'esempio anche il direttore generale Pannacci. Domenica è previsto cielo coperto con possibilità di pioggia e temperature fino a 10 gradi.
Biglietti Non arrivano a 400 i biglietti venduti fino a questo momento presso la Tabaccheria 2000 e il bar Due B di via Hegel. Considerando i 1.245 abbonati e i circa 1.000 tifosi provenienti
da Perugia, l'affluenza si dovrebbe attestare intorno ai 2.800-3.000 spettatori.
Cancellotti e Belfasti rossoblù "Una coincidenza particolare arrivare al Gubbio nella settimana in cui il calendario riserva il derby con il Perugia, un'occasione con mille motivazioni per ripartire con il piede giusto". Tommaso Cancellotti, classe 1992, eugubino e sangiorgiaro doc, da ieri è ufficialmente un giocatore rossoblù, arrivato in prestito dalla Pro Vercelli.  Il Gubbio ha anche un altro arrivo: Nazzareno Belfasti, classe 1993, nativo di Scandiano (Reggio Emilia) riscattato totalmente dalla Juventus (era in comproprietà con il Modena) che lo ha girato in prestito alla società di via Paruccini. Belfasti torna ai sei mesi modenesi: "Parentesi tutta da cancellare, era giusto cambiare aria, sono carico al punto giusto e a disposizione del mister".

Servizio integrale nel Corriere dell'Umbria del 18 gennaio
A cura di Guido Giovagnoli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Hong Kong, in carcere i leader del Movimento degli Ombrelli

Hong Kong, in carcere i leader del Movimento degli Ombrelli

Hong Kong, (askanews) - Joshua Wong e altri due giovani leader del Movimento degli Ombrelli sono stati condannati a pene detentive a Hong Kong per il loro ruolo nelle proteste pro-democratiche del 2014. Wong, Nathan Law e Alex Chow sono stati condannati nell'ordine a sei, otto e sette mesi di reclusione, dopo che la Corte di Appello ha confermato le sentenze nei loro confronti. Gli attivisti ...

 
Attacco Barcellona, la Rambla riprende vita tra dolore e paura

Attacco Barcellona, la Rambla riprende vita tra dolore e paura

Barcellona (askanews) - Il giorno dopo l'attentato terroristico sulla Rambla di Barcellona la strada è stata riaperta, alcuni negozi hanno regolarmente aperto, altri hanno deciso di tenere le saracinesche abbassate in ricordo delle vittime. Le forze di sicurezza sono a lavoro sul luogo dove il furgone si è lanciato sulla folla, ma sono poche le zone ancora cordonate. Ben visibili i danni ...

 
Bandiere a mezz'asta a Palazzo Chigi, c'è anche quella spagnola

Bandiere a mezz'asta a Palazzo Chigi, c'è anche quella spagnola

Roma, (askanews) - Bandiere a mezz'asta, in segno di lutto per le vittime dell'attentato a Barcellona, a Palazzo Chigi. Esposte la bandiera italiana, quella europea e quella spagnola. Tricolore e bandiera Ue a mezz'asta anche al Quirinale e all'Altare della Patria.

 
A Barcellona un italiano morto, la conferma della sua azienda

A Barcellona un italiano morto, la conferma della sua azienda

Roma, (askanews) - Si chiamava Bruno Gullotta, veniva da Legnano e aveva 35 anni la vittima italiana accertata dell'attentato di Barcellona. L'azienda informatica per cui lavorava, Tom's Hardware, ha la pagina web listata a lutto e si stringe con affetto alla compagna e ai due figlioletti di Gullotta. Il giovane era in vacanza a Barcellona con la famiglia. "Bruno" si legge sul sito dell'azienda, ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Al via il Festival Luci della Ribalta

Narni ospita il festival

Settima edizione

Al via il Festival Luci della Ribalta

Con il grande concerto inaugurale di lunedì 14 agosto, alle 21 e 30, nella splendida cornice della corte del palazzo comunale di Narni, prende ufficialmente il via il settimo ...

13.08.2017