Gubbio, autogestione bipartisan al Mazzatinti: i prof collaborano con gli studenti

Gubbio, autogestione bipartisan al Mazzatinti: i prof collaborano con gli studenti

Scatta la protesta dopo la mobilitazione delle altre scuole della provincia. I ragazzi del liceo: "Costituzione e 'studio' dell'attualità contro i tagli indiscriminati e le attrezzature pessime"

06.12.2012 - 15:08

0

Autogestione al liceo Mazzatinti. Così si è concretizzata la mobilitazione degli studenti.
Sul piatto numerose motivazioni hanno portato a questa scelta: la condizione precaria degli studenti, l’assenza di garanzia per il futuro, una condizione pessima delle attrezzature e l’impossibilità di usufruirne, le numerose concessioni alla scuola privata a discapito di quella pubblica e la temporanea sospensione delle gite scolastiche, progetti e attività extrascolastiche.
"Dopo la mobilizzazione di numerose scuole della provincia di Perugia - hanno raccontato i ragazzi del III e V A del liceo scientifico - si è deciso di intervenire con una formadi protesta più efficace. Oltre ai motivi della protesta, abbiamo aggiunto progetti formativi come la lettura degli articoli della Costituzione e incontri con esperti oltre ad approfondire temi di stretta attualità".

La mobilitazione è stata autorizzata dalla dirigente scolastica Maria Marinangeli che ha detto: "Tale iniziativa è il frutto di quanto è emerso in seno al comitato studentesco della Consulta provinciale e in base alle risultanze dell’assemblea tenuta dai nostri allievi lunedì scorso. I rappresentanti di istituto e comunque tutti gli studenti delle classi quinte, hanno la responsabilità dell’organizzazione di tutte le attività, del loro corretto svolgimento e del rispetto degli spazi e delle attrezzature della scuola. I docenti collaboreranno alle iniziative su proposta degli studenti, comunque su base volontaria".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Roma, (askanews) - Tutto pronto a Kiev per la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool. Tifosi e festa per la città, ma non mancano le tensioni, cominciate ieri con scontri tra tifoserie che ha portato a diversi feriti all'interno della capitale ucraina. E' poi arrivata anche la minaccia del terrorismo, come riporta su Facebook Interfax. L'allarme è però rientrato subito.

 
Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Milano, (askanews) - Tutto pronto a Ronchetto per la partenza delle due talpe Tbm che in 12 mesi scaveranno la tratta ovest della M4 fino a Solari. L'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli che ha partecipato all'Open Day organizzato da M4 per permettere ai cittadini di vedere le talpe e visitare il cantiere. "Oggi - ha dichiarato Granelli - è un momento importante perché da ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018