Illuzzi, quattro gravi errori fanno arrabbiare il Gubbio

Illuzzi, quattro gravi errori fanno arrabbiare il Gubbio

L’arbitro di Molfetta sbaglia pure sull’espulsione del portiere e sul primo gol irpino viziato da un fallo

20.11.2012 - 09:20

0

La partita di Avellino è stata condizionata da una direzione arbitrale per larghi tratti inconcepibile. Gli errori ci stanno, l'arbitro - come ha ribadito anche il presidente Fioriti - è umano e può sbagliare. Quello che diventa difficile da metabolizzare è come nei frangenti topici dell'incontro sia sempre stato penalizzato il Gubbio. Sorvolando sui falli a centrocampo ininfluenti sul risultato, vediamo di analizzarne come una moviola del giorno dopo - solamente quattro, quelli più eclatanti. Gol di Herrera Il primo gol dell'Avellino firmato da Herrera al 12' p.t. andava annullato perché l'azione era viziata da un fallo di Castaldo su Briganti (all'altezza del lato corto dell'area di rigore). Su un traversone Briganti al momento di staccare di testa viene spinto da dietro da Castaldo. Il difensore non riesce a rinviare di testa, sfiora soltanto il pallone che arriva a Zappa costa, tiro da lontano e deviazione vincente di Herrera (sul filo del fuorigioco). Rigore su Bazzoffia Sempre nel primo tempo, minuto 28', su una ripartenza del Gubbio, Bazzoffia sulla trequarti con un colpo di tacco libera Baccolo che va sul fondo e rimette al centro. Daniele sta per andare sul pallone e viene colpito al volto da un difensore dell'Avellino che si è completamente disinteressato della palla. Fallo da rigore, giallo o rosso nei confronti del difensore (a discrezione dell'arbitro), come da regolamento. Bazzoffia, colpito duro al setto nasale, continua a giocare con un vistoso bendaggio al naso.

Notizia integrale nel Corriere dell'Umbria del 20 novembre 2012
a cura di Euro Grilli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maltempo, il borgo di Brescello sommerso: oltre mille evacuati

Maltempo, il borgo di Brescello sommerso: oltre mille evacuati

Brescello (askanews) - Liguria ed Emilia Romagna sono le regioni più colpite del maltempo delle ultime 72 ore. Le situazioni più critiche sul Parmense e nel Reggiano e in particolare nel borgo di Brescello dove oltre mille persone sono state evacuate perché il fiume Enza ha rotto gli argini e tutta la zona è sommersa dall'acqua. Anche il fiume Secchia è tracimato. I vigili del fuoco sono ...

 
Successo alla Scala per "Il barbiere di Siviglia per bambini"

Successo alla Scala per "Il barbiere di Siviglia per bambini"

Milano (askanews) - Non ci sono solo le emozioni e i fasti della prima, andare ad assistere ad uno spettacolo al Teatro alla Scala di Milano è un'esperienza indimenticabile, per tutti anche per i più piccoli. Sta infatti registrando uno straordinario successo Il Barbiere di Siviglia per bambini, l'appuntamento di quest'anno firmato "Grandi Spettacoli per Piccoli", progetto nato per avvicinare i ...

 
Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Parigi, (askanews) - Tra i capi di Stato e di governo di tutto il mondo, sono intervenuti a Parigi per il One Planet Summit anche l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e l'attrice francese Marion Cotillard. Il summit rappresenta una "sfida immensa" dopo la firma degli accordi di Parigi e punta a velocizzare i finanziamenti per la lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso ...

 
Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Gallant (Alabama), (askanews) - E' arrivato a cavallo al seggio elettorale di Gallant, in Alabama, Roy Moore, controverso candidato repubblicano, che punta ad ottenere la poltrona al Senato lasciata libera da Jeff Sessions. I cittadini dello Yellowhammer State dovranno scegliere tra lui, uomo fortemente appoggiato dalla destra capeggiata da Steve Bannon, e il democratico Doug Jones, che secondo ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017