Fioriti: “Illuzzi di Molfetta? Troppi errori macroscopici”

Fioriti: “Illuzzi di Molfetta? Troppi errori macroscopici”

Il presidente: “Complimenti ai miei, loro contropiede e poco altro”. Sottil: “Non ho offeso nessuno”. Giammarioli: “Sconfitta immeritata”

19.11.2012 - 14:32

0

"Non ho detto parolacce all'arbitro, non ho offeso nessuno". La partita è finita da pochissimo e Sottil sta riconquistando gli spogliatoi dopo aver assistito al secondo tempo della partita da spettatore. Non è ancora partito l'ordine del silenzio stampa. Ma l'allenatore del Gubbio se lo è già imposto da solo, anche per evitare di dire cose - dopo l'espulsione - che potrebbero aggravare la sua posizione. Il diesse Giammarioli ha detto che il Gubbio visto ad Avellino è il migliore di questa prima parte di campionato. "Posso essere d'accordo - risponde a mezza bocca il tecnico del Gubbio - abbiamo tenuto bene il campo, ma abbiamo perso. E adesso non ho voglia di parlare".

Notizia integrale nel Corriere dell'Umbria del 19 novembre
A cura di Euro Grilli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra
il video

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Roma, (askanews) - Le terribili immagini che mostrano corpi esanimi a terra, sulla Rambla a Barcellona dopo l'attentato compiuto con un furgone. Il bilancio è di almeno 13 morti, una cinquantina i feriti di cui una decina in gravi condizioni.

 
Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Roma, (askanews) - Queste immagini mostrano un gruppo di 135 migranti, fra cui moltissime donne e bambini, rimpatriati il 17 agosto da Tripoli in Libia verso il paese di provenienza, la Nigeria. I migranti erano stati soccorsi in mare mentre tentavano di raggiungere l'Europa e riportati in Libia. Husni Abou-Ayanah è il capo della comunicazione dell'organo libico per la lotta all'immigrazione ...

 
Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Roma, (askanews) - "Nè una foto, nè un video": la protesta è su Twitter, per l'attentato di Barcellona, dove un furgone si è scagliato contro la folla di turisti sulle Ramblas. Non si pubblicato immagini dell'attacco terroristico, ma istantanee di gatti, i propri o quelli trovati sul Web, per evitare di intralciare le operazioni della polizia, e per non fare il gioco dei terroristi.

 
Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Roma, (askanews) - E' caccia all'uomo a Barcellona per l'attentato con un furgone che ha lasciato morti e feriti sulla Rambla. La polizia ha fermato l'uomo ritratto in questa foto: sarebbe il giovane che ha noleggiato il furgone usato nell'attacco e che potrebbe essere uno dei terroristi. Il fermo è avvenuto in provincia di Barcellona secondo la stampa locale. Sono le 16.50 quando un camion ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Al via il Festival Luci della Ribalta

Narni ospita il festival

Settima edizione

Al via il Festival Luci della Ribalta

Con il grande concerto inaugurale di lunedì 14 agosto, alle 21 e 30, nella splendida cornice della corte del palazzo comunale di Narni, prende ufficialmente il via il settimo ...

13.08.2017