I genitori fanno irruzione in consiglio e fissano il faccia a faccia sulle mense

I genitori fanno irruzione in consiglio e fissano il faccia a faccia sulle mense

Oggi alle 18 riunione con la prima e la terza commissione per discutere degli aumenti nelle scuole di Gubbio

19.09.2012 - 11:36

0

Alla fine ce l'hanno fatta a far sentire la propria voce. Erano più di 50 ieri, in rappresentanza di molti altri, i genitori che sono entrati in consiglio comunale per far valere le proprie ragioni sulla questione delle tariffe scolastiche per i servizi di scuola e mensa. Calibrate sulle dichiarazioni Isee le tariffe quest'anno sono lievitate sino a raggiungere, in alcuni casi, più del doppio delle cifre pagate negli anni precedenti. Rifiutato l'invito dell'assessore Fabrizio Palazzari a discuterne in separata sede e a porte chiuse, i genitori, composti ma risoluti, hanno atteso le comunicazioni del presidente del consiglio Gianni Pecci.

Oggi riunione alle 18 Quindi l'annuncio che la questione, tra l'altro sollevata, in primis, dall'ordine del giorno di Gubbio Partecipa, sarà discussa oggi pomeriggio alle 18 durante la riunione congiunta della prima e terza commissione consiliare (a Palazzo Pretorio). A intervenire in merito le diverse forze politiche e anche lo stesso sindaco Diego Guerrini che, dettosi disponibile al dialogo, ha ricordato di aver già fissato un incontro pubblico in Comune per martedì 25 settembre alle 18.

Costi elevati e la voglia di rinunciare al servizio "Troppo tardi" si è sentito gridare dai presenti. "Il servizio mensa parte il 24, io devo sapere quanto mi spetta pagare prima di decidere se far mangiare mio figlio o meno" è stato detto ancora. Diversi i casi raccontati dai genitori, ma con un unico comune denominatore: i costi troppo alti che porterebbero a rinunciare al servizio, basti solo pensare a chi deve sostenere le rette di due o tre figli. Non è mancato poi, in un secondo momento, il confronto viso a viso tra i genitori e l'assessore Palazzari appena furori dall'aula a tratti dai toni molto accessi. Alla fine, dopo una interruzione del consiglio, si è optato per la partecipazione di una delegazione di genitori oggi ai lavori delle commissioni, con diritto di intervenire. "Quello che chiediamo è una rivisitazione delle fasce" hanno già affermato le famiglie che già ieri hanno comunque riportato a casa una vittoria essendo riusciti a far approdare la questione in consiglio comunale. Sempre in tema di scuole è stata approvata ieri la delibera delle giunta sulla riorganizzazione a partire dal 2013, che prevede il ridisegno dei tre circoli didattici, la fusione delle scuole medie "Nelli" e "Mastro Giorgio", lo spostamento dell'indirizzo turismo dall'Itis "Cassata" al "Gattapone".

Anna Maria Minelli

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Harry e Meghan, fissata la data delle nozze

Harry e Meghan, fissata la data delle nozze

Mancava solo il giorno esatto delle nozze, e adesso è arrivato. Il principe Harry e la fidanzata Meghan Markle si sposeranno il prossimo 19 maggio al Castello di Windsor. L’annuncio ufficiale è stato dato da Kensington Palace. Il nipote della regina Elisabetta II e l'attrice americana hanno deciso di sposarsi a Windsor perché il castello è un posto speciale per la loro storia. La Regina 91enne ...

 
Altro

Mazda Cosmo sulla North Coast 500

Spettacolare video dal sapore 'vintage' per la Mazda Cosmo 110S, tra le prime sportive in assoluto ad utilizzare un motore rotativo. Eccola 'filare' lungo la North Coast 500, in Scozia, una delle strade più belle del mondo.

 
Altro

Tre cagnolini immersi nel catrame

La cattiveria umana non ha veramente fine. In India tre cuccioli sono stati immersi nel catrame per puro divertimento. Rimasti bloccati, incapaci di muoversi anche di un centimetro per molte ore. Terrorizzati, sarebbero morti se non fossero intervenuti i volontari di Animal Aid. Ci sono volute molte ore per togliere il catrame dai tre cuccioli che si sono dimostrati però incredibilmente forti. ...

 
Il ritorno  dell'eroe di Berlino. Grosso: "Emozionante, sono partito da qui"
CALCIO SERIE B

Il ritorno dell'eroe di Berlino. Grosso: "Emozionante, sono partito da qui"

"Come è stato tornare a Perugia? Bellissimo, alla vigilia della sfida ero emozionato. Mancavo a Perugia da tanti anni pur se sembra che il tempo si sia fermato. Qui ho vissuto due anni e mezzo che mi sono rimasti dentro, che mi hanno permesso di lanciarmi nel grande calcio” le parole di Fabio Grosso. L'attuale allenatore del Bari si era fatto conoscere al grande calcio grazie al Perugia di Serse ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017