I genitori fanno irruzione in consiglio e fissano il faccia a faccia sulle mense

I genitori fanno irruzione in consiglio e fissano il faccia a faccia sulle mense

Oggi alle 18 riunione con la prima e la terza commissione per discutere degli aumenti nelle scuole di Gubbio

19.09.2012 - 11:36

0

Alla fine ce l'hanno fatta a far sentire la propria voce. Erano più di 50 ieri, in rappresentanza di molti altri, i genitori che sono entrati in consiglio comunale per far valere le proprie ragioni sulla questione delle tariffe scolastiche per i servizi di scuola e mensa. Calibrate sulle dichiarazioni Isee le tariffe quest'anno sono lievitate sino a raggiungere, in alcuni casi, più del doppio delle cifre pagate negli anni precedenti. Rifiutato l'invito dell'assessore Fabrizio Palazzari a discuterne in separata sede e a porte chiuse, i genitori, composti ma risoluti, hanno atteso le comunicazioni del presidente del consiglio Gianni Pecci.

Oggi riunione alle 18 Quindi l'annuncio che la questione, tra l'altro sollevata, in primis, dall'ordine del giorno di Gubbio Partecipa, sarà discussa oggi pomeriggio alle 18 durante la riunione congiunta della prima e terza commissione consiliare (a Palazzo Pretorio). A intervenire in merito le diverse forze politiche e anche lo stesso sindaco Diego Guerrini che, dettosi disponibile al dialogo, ha ricordato di aver già fissato un incontro pubblico in Comune per martedì 25 settembre alle 18.

Costi elevati e la voglia di rinunciare al servizio "Troppo tardi" si è sentito gridare dai presenti. "Il servizio mensa parte il 24, io devo sapere quanto mi spetta pagare prima di decidere se far mangiare mio figlio o meno" è stato detto ancora. Diversi i casi raccontati dai genitori, ma con un unico comune denominatore: i costi troppo alti che porterebbero a rinunciare al servizio, basti solo pensare a chi deve sostenere le rette di due o tre figli. Non è mancato poi, in un secondo momento, il confronto viso a viso tra i genitori e l'assessore Palazzari appena furori dall'aula a tratti dai toni molto accessi. Alla fine, dopo una interruzione del consiglio, si è optato per la partecipazione di una delegazione di genitori oggi ai lavori delle commissioni, con diritto di intervenire. "Quello che chiediamo è una rivisitazione delle fasce" hanno già affermato le famiglie che già ieri hanno comunque riportato a casa una vittoria essendo riusciti a far approdare la questione in consiglio comunale. Sempre in tema di scuole è stata approvata ieri la delibera delle giunta sulla riorganizzazione a partire dal 2013, che prevede il ridisegno dei tre circoli didattici, la fusione delle scuole medie "Nelli" e "Mastro Giorgio", lo spostamento dell'indirizzo turismo dall'Itis "Cassata" al "Gattapone".

Anna Maria Minelli

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Edgewood (Maryland), (askanews) - Tre persone sono state uccise e altre due ferite, nel corso di una sparatoria avvenuta in una zona industriale poco distante da Baltimora, negli Stati Uniti. L'assassino sarebbe stato identificato e sarebbe in fuga: si tratterebbe di un 37enne afroamericano, Radee Labeeb Prince, che ha aperto il fuoco con una pistola. Il sospettato e le vittime sono tutte ...

 
Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Roma, (askanews) - Il giorno dopo il via libera della Camera alla mozione Pd che ostacola il rinnovo di Ignazio Visco al vertice della Banca d'Italia, il governatore in carica si presenta - a sorpresa per i giornalisti perché il suo nome non figura tra i partecipanti ufficiali - alla commemorazione dell'economista keynesiano Federico Caffè nella sede di Sioi a piazza Venezia a Roma. Nelle ...

 
I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

Roma, (askanews) - E' dedicata ai sex toys, alla pornografia su internet e alle app per incontri l'ultima puntata di "Giovani e sesso", in onda su Rai2 il 18 ottobre, alle 23.30, viaggio di Alberto D Onofrio nell universo giovanile. Con stile observational, neutrale, privo di ogni tipo di giudizio, D Onofrio non cerca risposte ma racconta storie. Quella di una stylist che ha deciso di aprire un ...

 
A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

Roma, (askanews) - Arriva a teatro "La strana coppia", commedia di Neil Simons, riadattata al femminile con protagoniste due artiste d'eccezione: Claudia Cardinale e Ottavia Fusco, un progetto registico di Pasquale Squitieri, con il quale entrambe hanno condiviso un pezzo molto importante della loro vita sentimentale. Lo spettacolo, la cui regia è stata eseguita da Antonio Mastellone, debutterà ...

 
Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

Don Matteo a San Pietro in Valle

Ciak si gira

Don Matteo a San Pietro in Valle

Domenica 8 ottobre nell'abbazia di San Pietro in Valle, a Ferentillo, è stata girata una puntata della nuova serie della popolare fiction di "Don Matteo" che andrà in onda a ...

08.10.2017