Sottil vuole confermare chi ha battuto il Frosinone

Grea e Bartolucci sono pronti per giocare la grande sfida di domenica contro il Perugia

13.09.2012 - 14:50

0

Sottil come Al Pacino nel discorso celeberrimo in "Ogni maledetta domenica". Il tecnico rossoblù infatti sta puntando forte sull'aspetto psicologico della sfida, caricando a mille lo spogliatoio eugubino e cercando di sollecitare l'orgoglio del gruppo, considerato da molti addetti ai lavori tecnicamente inferiore alla corazzata biancorossa. Il mister intende tenere tutti sulla corda, tanto da utilizzare il test di ieri al "Beniamino Ubaldi" con la formazione Berretti di Renzo Tasso una prova per valutare le condizioni di coloro non impiegati nel match vinto con i giallazzurri di Stellone e che potrebbero tornare comunque utili per la gara con i Grifoni.
Ha schierato un undici con Farabbi in porta, difesa con Semeraro e Pacheco ai lati e coppia centrale con Galimberti e Pambianchi, centrocampo con Malaccari e Palermo a supportare Guerri e tridente d'attacco con Galabinov punta centrale, affiancato dal giovane Khribech e da Manzoni.
Il test si è concluso 6-1, con tripletta proprio di Manzoni, doppietta di Galabinov e rete di Galimberti.Per la Berretti in campo Vitali, Barbacci, Bedini, Cacciamani, Chioccolini, Gelli, Mancioli, Cristian Marchi, Martini, Enrico Tomarelli, Paolo Tomarelli; nella ripresa spazio per Patri, in prova come portiere, Bortolussi, Leonardo Marchi, Benedetti, Baldinelli, Bacchiocchi.
All'antistadio del "Barbetti" ha lavorato il resto della prima squadra. Allenamento a ranghi completi, compresi Grea e Bartolucci, usciti acciaccati dall'incontro con il Frosinone. La sensazione, a metà settimana, è che Sottil confermi l'undici iniziale che ha battuto i ciociari, anche se ci sono tre ballottaggi: Baccolo- Guerri, Grea-Regno e Scardina-Galabinov, con i titolari di domenica scorsa favoriti.

Rob.Min.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Battaglia tra robot giganti, sfida reale in un mulino in Giappone

Battaglia tra robot giganti, sfida reale in un mulino in Giappone

Roma, (askanews) - Una scena che ricorda film come "Transformer", invece è la sfida vera tra un robot gigante americano e il suo avversario giapponese, una battaglia online seguita da decine di migliaia di utenti. L'azienda californiana MegaBots ha creato il suo robot Eagle Prime, che pesa 12 tonnellate con un motore a 430 cavalli. A scagliarsi contro di lui c'è Kuratas, un robot più leggero, 6,5 ...

 
Arriva a Roma il campionato mondiale di Formula E

Arriva a Roma il campionato mondiale di Formula E

Roma, (askanews) - "Noi dobbiamo inserirci in un solco che vede la sostenibilità ambientale di tutte le nostre scelte, in questo caso la mobilità, come l'unica alternativa possibile". E' la sindaca Virginia Raggi a tracciare la road map di una Roma città sostenibile, a cominciare dalla mobilità, dal palco della presentazione della tappa italiana dell'E-Prix 2018, il campionato di Formula E, ...

 
Brexit, Theresa May ottiene uno spiraglio dall'Ue

Brexit, Theresa May ottiene uno spiraglio dall'Ue

Bruxelles, (askanews) - Da Bruxelles un aiuto al governo May. Le trattative per la Brexit non sono a un punto morto; lo assicura il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk al termine del vertice dei capi di Stato e di governo dell'Unione. "La mia impressione è che quando si parla di punto morto si esageri; i progressi non sono sufficienti ma questo non vuol dire che non ci siano affatto". I ...

 
Stirpe: attrarre intelligenze è vitale per la ricerca italiana

Stirpe: attrarre intelligenze è vitale per la ricerca italiana

Roma, (askanews) - Fare ricerca in Italia oggi è un percorso irto di ostacoli: i fondi, i finanziamenti, la burocrazia. E pur trattandosi di un tassello fondamentale per lo sviluppo sociale e culturale di un Paese, l'Italia è tra i Paesi europei nelle posizioni più arretrate per quanto riguarda la percentuale del Prodotto interno lordo (Pil) investito nella ricerca scientifica. Askanews ne parla ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017