Il derby di Perugia gara spartiacque

Dopo il Frosinone la responsabilità dei giocatori sarà enorme

11.09.2012 - 12:06

0

Due partite 4 punti, un gol all'attivo e zero subiti. Dopo le polemiche estive e la retrocessione mal digerita l'avvio di stagione ha riportato un po' di serenità in casa Gubbio. E ora il derby (lo chiamiamo con il suo nome, non si offenderà patron Santopadre), spartiacque decisivo in casa rossoblù. Eh sì, perché non è una partita qualsiasi. A Gubbio ci hanno sempre tenuto e ci tengono tuttora. Se la squadra di Sottil dovesse uscire con un risultato positivo dal Curi il ritorno in città vedrebbe i giocatori accolti come eroi e il recente passato dimenticato come se nulla fosse. Al contrario, un eventuale passo falso o comunque una prestazione indecorosa potrebbe riaprire le ferite di una stagione iniziata (a luglio) sotto una cattiva stella. Delle due, l'una: tertium non datur.

Ecco, quindi, l'importanza di una gara che Gubbio attende da 24 anni. Esattamente dal 21 febbraio 1988, l'ultima volta di Perugia-Gubbio al Curi: 2-1 per i grifoni davanti a oltre 15mila spettatori. Ma quale è lo stato di forma dei rossoblù che si preparano alla gara dell'anno? Sottil sta maturando di tornare al 4-3-3, suo cavallo di battaglia iniziale, abbandonato in corso d'opera dopo una campagna acquisti non eccezionale e rispolverato ora a seguito degli ultimi colpi di mercato. In effetti con l'arrivo di Caccavallo e il ritorno di Bazzoffia il 4-3-3 appare proprio l'abito su misura per il Gubbio. E a Perugia Sottil potrebbe giocare proprio così, anche se la condizione dei due giocatori non è giocoforza ottimale. Ma ha ragione Giovannino Pagliari: quando il napoletano e Speedy saranno a posto i rossoblù davanti possono far male. E questa è sicuramente una delle note positive che viene dalla gara interna con il Frosinone.

Certo, non bastano gli attaccanti a rompere l'inerzia di una partita. Serve una crescita di tutta la squadra. Serve che a centrocampo accanto alla proverbiale determinazione di capitan Sandreani e alla robustezza garantita da Boisfer ci sia la freschezza di uno dei tanti giovanotti giunti alla corte rossoblù. Baccolo è andato benino all'inizio ma contro il Frosinone si è perso cammin facendo. Bene la difesa dove la nota più lieta è rappresentata dal portiere Venturi (dei 4 punti in classifica gran parte del merito è suo). Macon lui una nota di merito va spesa per la personalità di Radi e per la ritrovata sicurezza di Briganti dopo i problemi fisici che lo hanno martoriato per tutta la scorsa stagione. Deve crescere Grea, può dare di più Bartolucci giocatore di grande affidabilità ancora alle prese con infortuni che sembrano mai dire addio. Insomma, il Gubbio che si appresta ad affrontare il Perugia al Curi è una squadra ancora in fieri ma nella quale si intravedono buone potenzialità. Molte delle quali dipenderanno, questa è più di una sensazione, dall'autostima che il gruppo può guadagnare strada facendo. Per questo un risultato positivo nel derby sarebbe manna dal cielo.
Domani Gubbio-Berretti, giovedì Gubbio-Tiberis alle 15 al Barbetti.

Luca Mercadini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Al via il Festival Luci della Ribalta

Narni ospita il festival

Settima edizione

Al via il Festival Luci della Ribalta

Con il grande concerto inaugurale di lunedì 14 agosto, alle 21 e 30, nella splendida cornice della corte del palazzo comunale di Narni, prende ufficialmente il via il settimo ...

13.08.2017