La basilica di Sant'Ubaldo forse andrà ai Canonici lateranensi

I frati Francescani minori lasceranno il convento il 6 gennaio

28.08.2012 - 13:12

0

Potrebbero essere i Canonici regolari lateranensi della provincia della Polonia i futuri rettori della basilica di Sant'Ubaldo. "Sono in corso trattative in questo senso – conferma il vescovo Mario Ceccobelli che segue in prima persona la questione - con quella che è la famiglia religiosa alla quale fu vicino Sant'Ubaldo e che ne condivide la spiritualità". Il caso basilica è esploso all'inizio di questa torrida estate, voci diffusesi prima come rumors e poi confermate ufficialmente: l'Ordine dei frati minori francescani dal 6 gennaio lascerà la basilica.
La decisione è stata comunicata dal ministro provinciale padre Bruno Ottavi, che l'ha definita" grave, sofferta e faticosa". Sin da subito è salita la preoccupazione in città per quale possa essere il futuro di quello che non è un edificio qualunque: nella basilica sul Colle eletto è custodito il corpo del santo patrono e il luogo è quindi punto di riferimento per la fede eugubina e meta di un continuo pellegrinaggio. Necessario allora individuare i nuovi custodi. Proprio su questo si era acceso il dibattito, nell'ambito del quale c'era chi aveva proposto di affidare la basilica ai parroci, ma anche chi suggeriva di individuare un diacono con la sua famiglia, per garantire la costante apertura della chiesa.
Il vescovo Ceccobelli aveva presto chiarito che la soluzione si sarebbe trovata entro l'anno, privilegiandogli ordini già presenti sul territorio. Con i Lateranensi sembra si stia andando quindi in questa direzione. "Sonos tati i Canonici lateranensi stessi - precisa Ceccobelli - a interessarsi e farsi avanti. L'occasione è stata quella del capitolo generale tenutosi a Gubbio alcuni giorni fa, che si è concluso con una messa solenne proprio nella basilica di Sant'Ubaldo. Appresa la notizia, ovvero che i frati minori francescani lasceranno la basilica, i Canonici lateranensi si sono resi disponibili". Gubbio è un punto di riferimento importante per i Lateranensi che in città guidano le parrocchie di San Secondo e Madonna del Ponte. A luglio si è tenuto il capitolo generale nella chiesa di San Secondo, dove i capitolari canonici regolari sono arrivati da tutti il mondo per eleggere il nuovo abate generale padre Giuseppe Cipolloni, mentre nuovo superiore provinciale è don Ercole Turoldo. La storia ricorda che ai Lateranensi fu affidata la basilica del santo patrono, dai primi del 1500 sino al 1786. A loro spetta il merito di aver fatto rifiorire il santuario e di aver promosso il culto del nostro patrono in tutti i luoghi dove possedevano loro case. I contatti tra la diocesie di Canonici lateranensi sono avviati, ma non si può ancora dare per certo l'avvicendamento, si dovrà ancora attendere per conoscere i nuovi custodi. Del futuro della basilica si parlerà anche oggi in consiglio comunale con una interpellanza sulla questione.  

Anna Maria Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Harry e Meghan, fissata la data delle nozze

Harry e Meghan, fissata la data delle nozze

Mancava solo il giorno esatto delle nozze, e adesso è arrivato. Il principe Harry e la fidanzata Meghan Markle si sposeranno il prossimo 19 maggio al Castello di Windsor. L’annuncio ufficiale è stato dato da Kensington Palace. Il nipote della regina Elisabetta II e l'attrice americana hanno deciso di sposarsi a Windsor perché il castello è un posto speciale per la loro storia. La Regina 91enne ...

 
Altro

Mazda Cosmo sulla North Coast 500

Spettacolare video dal sapore 'vintage' per la Mazda Cosmo 110S, tra le prime sportive in assoluto ad utilizzare un motore rotativo. Eccola 'filare' lungo la North Coast 500, in Scozia, una delle strade più belle del mondo.

 
Altro

Tre cagnolini immersi nel catrame

La cattiveria umana non ha veramente fine. In India tre cuccioli sono stati immersi nel catrame per puro divertimento. Rimasti bloccati, incapaci di muoversi anche di un centimetro per molte ore. Terrorizzati, sarebbero morti se non fossero intervenuti i volontari di Animal Aid. Ci sono volute molte ore per togliere il catrame dai tre cuccioli che si sono dimostrati però incredibilmente forti. ...

 
Il ritorno  dell'eroe di Berlino. Grosso: "Emozionante, sono partito da qui"
CALCIO SERIE B

Il ritorno dell'eroe di Berlino. Grosso: "Emozionante, sono partito da qui"

"Come è stato tornare a Perugia? Bellissimo, alla vigilia della sfida ero emozionato. Mancavo a Perugia da tanti anni pur se sembra che il tempo si sia fermato. Qui ho vissuto due anni e mezzo che mi sono rimasti dentro, che mi hanno permesso di lanciarmi nel grande calcio” le parole di Fabio Grosso. L'attuale allenatore del Bari si era fatto conoscere al grande calcio grazie al Perugia di Serse ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017