Auto: dal 25 agosto parte il trofeo Luigi Fagioli a Gubbio

Auto: dal 25 agosto parte il trofeo Luigi Fagioli a Gubbio

Andrea Montermini, pilota di F 1 negli anni Novanta, riceverà il premio del Memorial Angelo e Pietro Barbetti  

24.08.2012 - 16:05

0

Da domani via al rombo dei motori. Alle 10 di mattina scattano le prove ufficiali del 47 Trofeo Luigi Fagioli, nona prova del Campionato Italiano Velocità Montagna organizzata dal Comitato Eugubino Corse Automobilistiche. Il caratteristico paddock di Gubbio si è riempito giorno dopo giorno e oggi gli oltre 200 iscritti (tra i quali diversi stranieri, visto che la gara è valida anche per il Challenge e la Coppa Europa Fia) sono impegnati nel pomeriggio nelle verifiche tecniche e sportive, in programma tra il quartier generale dell'evento, nel complesso di San Secondo, e l'Istituto Tecnico Commerciale di viale Paruccini, entrambi in pieno paddock.  Le due sessioni di prove ufficiali prenderanno dunque il via sabato 25 la mattina e il pomeriggio; la prima manche di gara partirà alle 10 di domenica 26 agosto, la seconda a seguire, intorno alle 14. In uno scenario incantevole per tutti, dagli appassionati purosangue fino a turisti e curiosi: la Gola del Bottaccione, sito naturalistico e geologico di fama mondiale. Lungo i suoi tornanti, infatti, si snoda il tecnico tracciato di 4150 metri che dalle porte della città raggiunge il valico di Madonna della Cima. Oltre alle verifiche, che permetteranno al pubblico anche la prima "presa di contatto" con i bolidi e i migliori specialisti della velocità in salita, oggi è anche la grande giornata della consegna del Memorial Angelo e Pietro Barbetti. Alle 21 nello splendido Chiostro di San Benedetto si svolgerà la cerimonia di premiazione. Il prestigioso riconoscimento destinato a una delle personalità di spicco dell'automobilismo internazionale quest'anno sarà consegnato ad Andrea Montermini, pilota di F.1 negli anni Novanta (anche come tester di Benetton e Ferrari) e ora campione tra le Gran Turismo che nel 2012 festeggia 25 anni di carriera, di cui 20 con la scuderia del Cavallino Rampante. Gli organizzatori del Trofeo e la famiglia Barbetti premieranno l'asso modenese della Ferrari con un busto di Luigi Fagioli. La città e la corsa ospiteranno così uno dei più forti piloti italiani, che sarà il grande testimonial del weekend e che quest'anno è protagonista assoluto nell'International GT Open, il campionato GT più veloce d'Europa nel quale è recordman di vittorie, al volante della splendida Ferrari 458 GT2 del team aabar Abu Dhabi Villorba.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Gerusalemme, (askanews) - Ancora forti tensioni nel mondo arabo dopo la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme capitale di Israele. Dopo gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine a Betlemme e in Cisgiordania, dimostranti palestinesi sono tornati in strada a Gerusalemme per esprimere il loro dissenso. Intanto il presidente palestinese Abu ...

 
Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Sabetta (Russia), (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha inaugurato un impianto di gas naturale liquefatto nell'Artico siberiano da 27 miliardi di dollari - 23 miliardi di euro, con la Russia che spera di superare il Qatar e diventare il principale esportatore di carburante raffreddato. In una cerimonia ufficiale al porto di Sabetta, nella penisola di Yamal, Putin ha definito "storica ...

 
Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Parigi, (askanews) - Parigi e la Francia si sono fermate per rendere omaggio a Johnny Hallyday, rocker idolo di generazioni di francesi. Alla Chiesa della Madeleine, l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron, che al suo arrivo ha abbracciato i figli della rockstar, l'attrice francese Laura Smet e David Hallyday, anche lui cantante. In prima fila anche la moglie dell'artista, Laeticia, ...

 
E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017

Tornano i dinosauri di Jurassic World

La saga

Tornano i dinosauri di Jurassic World

Nel 2018 torneranno i dinosauri di Jurassic World. Il nuovo capitolo della saga multimilionaria iniziata nel 1993 avrà come sottotitolo The Fallen Kingdom, il Regno caduto. ...

08.12.2017