Gubbio e Farina si dicono addio

Gubbio e Farina si dicono addio

Risolto il contratto tra il terzino e il club rossoblù: il suo futuro può essere l'Inghilterra

22.08.2012 - 13:20

0

Simone Farina non è più un giocatore del Gubbio: per lui risoluzione del contratto con la società rossoblù, che in un comunicato diffuso in serata ha augurato "al calciatore protagonista in questi anni di tante vittorie, le migliori fortune e soddisfazioni personali e professionali per il suo futuro". Un futuro che per il 30enne difensore potrebbe anche non essere nel calcio giocato. La proposta ricevuta dall'Aston Villa, tramite l'Interpol e la Fifa, di tre anni di contratto per insegnare ai bambini i veri valori dello sport, da allenatore delle giovanili, è ancora sul tavolo. Farina - che sempre tramite la stessa nota della società ha ringraziato il club di via Paruccini "per quanto vissuto con i colori rossoblù" - è molto combattuto, si sentirebbe ancora nelle gambe un paio di stagioni da giocatore (nei giorni scorsi si era fatto vivo l'Ascoli anche se mancano conferme ufficiali) e l'idea di cambiare vita in maniera così drastica non lo lascerebbe molto tranquillo. Fatto sta che tre anni di contratto per un compito così nobile a cifre importanti (altro aspetto comunque da non trascurare) costituiscono appunto una proposta in grado di far vacillare qualsiasi persona. Uno stato d'agitazione evidente, che Farina non è riuscito a trattenere neanche ai compagni, al tecnico e alla società, tanto da manifestarlo in un colloquio allo stesso Sottil e al ds Giammarioli. "Lo conosco personalmente da pochi mesi, so però la sua storia - ha spiegato l'allenatore piemontese -. Con lui non ho mai avuto nessuna lite e l'ho sempre ritenuto un titolare: è in una situazione particolare della sua vita, non sa nemmeno lui se continuare o meno la sua esperienza da giocatore"." Ha manifestato un malessere - ha sottolineato Giammarioli - e speriamo che possa riacquistare quella tranquillità fondamentale per adottare la decisione più giusta per il suo futuro". Ieri sera - forse proprio per scaricare la tensione - Farina ha partecipato alla manifestazione podistica "Corri Gubbio night" per le vie della città.

Roberto Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Gerusalemme, (askanews) - Ancora forti tensioni nel mondo arabo dopo la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme capitale di Israele. Dopo gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine a Betlemme e in Cisgiordania, dimostranti palestinesi sono tornati in strada a Gerusalemme per esprimere il loro dissenso. Intanto il presidente palestinese Abu ...

 
Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Sabetta (Russia), (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha inaugurato un impianto di gas naturale liquefatto nell'Artico siberiano da 27 miliardi di dollari - 23 miliardi di euro, con la Russia che spera di superare il Qatar e diventare il principale esportatore di carburante raffreddato. In una cerimonia ufficiale al porto di Sabetta, nella penisola di Yamal, Putin ha definito "storica ...

 
Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Parigi, (askanews) - Parigi e la Francia si sono fermate per rendere omaggio a Johnny Hallyday, rocker idolo di generazioni di francesi. Alla Chiesa della Madeleine, l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron, che al suo arrivo ha abbracciato i figli della rockstar, l'attrice francese Laura Smet e David Hallyday, anche lui cantante. In prima fila anche la moglie dell'artista, Laeticia, ...

 
E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017

Tornano i dinosauri di Jurassic World

La saga

Tornano i dinosauri di Jurassic World

Nel 2018 torneranno i dinosauri di Jurassic World. Il nuovo capitolo della saga multimilionaria iniziata nel 1993 avrà come sottotitolo The Fallen Kingdom, il Regno caduto. ...

08.12.2017