Gubbio: squadra ordinata, ma senza qualità

Gubbio: squadra ordinata, ma senza qualità

Se si vuole recitare un ruolo importante, la rosa dei giocatori deve essere potenziata

19.08.2012 - 09:47

0

di Luca Mercadini

Manca qualità. E' questa la sensazione più evidente al termine della prima parte di preparazione e dopo l'inizio (ieri) della fase dedicata alla velocizzazione della manovra. Il Gubbio è oggi una squadra ordinata che sta apprendendo giorno dopo giorno gli insegnamenti di mister Sottil.Marestano evidenti lacune in almeno ogni reparto se si vuole recitareunruolo da protagonista. Se l'obiettivo è invece quello della salvezza possono anche bastare pochi ritocchi.Resta il fatto che il Gubbio di Sottil ha bisogno di un top player,diungiocatoreche faccia fare il salto in avanti a una formazionelinearemaconpochi colpi d'autore in canna. Non a caso il vice presidente Notari proprio in un'intervista al Corriere di mercoledì ribadiva la necessità di almeno due interventi importanti, indicandocomeprioritario il ruolo di portiere. Ma anche la difesa va puntellata con un centrale di esperienza accanto a Marco Briganti, mentre in attacco serve un giocatore che sappia saltare l'uomoaccanto ai due granatieri, Galabinov e Scardina. E' veroche c'è Gambino, ma l'italo tedesco alle prese con una fastidiosa pubalgia si è visto ancora poco e male. E' quindi giunto il momento delle scelte in casa rossoblù: tesserare i 4-5 giocatori che sono da settimane in ritiro con la squadra o prendere almeno un paio di giocatori di più comprovata esperienza per dare più tono alla squadra. Una scelta da meditare, ma senza perdere troppo tempo, anche se il campionato inizierà il 2 settembre. Il tutto senza dimenticare che, per esigenze di bilancio, dalla società è arrivato un input preciso: in campo devono scendere 4-5 under in modo da rimpinguare le casse sociali con in contributi previsti dalla Lega Pro. Da una parte, quindi, le esigenze del club inserite nelle poste attive di bilancio, dall'altro quelle di una squadra che ha bisogno di gente più navigata per recitare un ruolo meno affannoso in una stagione delicata dopo la turbolenta retrocessione dalla serie B.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018