Gubbio: squadra ordinata, ma senza qualità

Gubbio: squadra ordinata, ma senza qualità

Se si vuole recitare un ruolo importante, la rosa dei giocatori deve essere potenziata

19.08.2012 - 09:47

0

di Luca Mercadini

Manca qualità. E' questa la sensazione più evidente al termine della prima parte di preparazione e dopo l'inizio (ieri) della fase dedicata alla velocizzazione della manovra. Il Gubbio è oggi una squadra ordinata che sta apprendendo giorno dopo giorno gli insegnamenti di mister Sottil.Marestano evidenti lacune in almeno ogni reparto se si vuole recitareunruolo da protagonista. Se l'obiettivo è invece quello della salvezza possono anche bastare pochi ritocchi.Resta il fatto che il Gubbio di Sottil ha bisogno di un top player,diungiocatoreche faccia fare il salto in avanti a una formazionelinearemaconpochi colpi d'autore in canna. Non a caso il vice presidente Notari proprio in un'intervista al Corriere di mercoledì ribadiva la necessità di almeno due interventi importanti, indicandocomeprioritario il ruolo di portiere. Ma anche la difesa va puntellata con un centrale di esperienza accanto a Marco Briganti, mentre in attacco serve un giocatore che sappia saltare l'uomoaccanto ai due granatieri, Galabinov e Scardina. E' veroche c'è Gambino, ma l'italo tedesco alle prese con una fastidiosa pubalgia si è visto ancora poco e male. E' quindi giunto il momento delle scelte in casa rossoblù: tesserare i 4-5 giocatori che sono da settimane in ritiro con la squadra o prendere almeno un paio di giocatori di più comprovata esperienza per dare più tono alla squadra. Una scelta da meditare, ma senza perdere troppo tempo, anche se il campionato inizierà il 2 settembre. Il tutto senza dimenticare che, per esigenze di bilancio, dalla società è arrivato un input preciso: in campo devono scendere 4-5 under in modo da rimpinguare le casse sociali con in contributi previsti dalla Lega Pro. Da una parte, quindi, le esigenze del club inserite nelle poste attive di bilancio, dall'altro quelle di una squadra che ha bisogno di gente più navigata per recitare un ruolo meno affannoso in una stagione delicata dopo la turbolenta retrocessione dalla serie B.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rosatellum in Senato: emendamenti entro venerdì, voti da lunedì

Rosatellum in Senato: emendamenti entro venerdì, voti da lunedì

Roma, (askanews) - "Giovedì faremo le audizioni, termine degli emendamenti venerdì alle ore 10 e poi le votazioni a partire dalle 15 di lunedì". Così il presidente della commissione Affari costituzionali del Senato, e relatore del Rosatellum, Salvatore Torrisi, comunica il calendario con cui la Commissione esaminerà la nuova legge elettorale. Quanto alle sue valutazioni da relatore del ...

 
Star senegalese Youssou N'Dour riceve premio in Giappone

Star senegalese Youssou N'Dour riceve premio in Giappone

Roma, (askanews) - La star della musica senegalese Youssou N'Dour fa parte dei premiati del 29esimo Praemium Imperiale, considerato il Nobel delle arti in Giappone. Tra i premiati anche Mikail Barysnikov, ballerino e attore russo naturalizzato americano. Nelle immagini la conferenza stampa prima della consegna del premio a Tokyo. Il commento dell'artista: "Sono molto felice, davvero, di ricevere ...

 
#MeToo e #Quellavoltache, gli hashtag contro le molestie

#MeToo e #Quellavoltache, gli hashtag contro le molestie

Roma, (askanews) - Sull'onda del caso Weinstein, per ribellarsi contro un sistema che considera l'uomo cacciatore e la donna preda; così è nato su twitter l'hashtag #MeToo, anche io, per le donne che se la sentono di raccontare stupri, abusi o anche semplicemente molestie sessuali. In Italia con lo stesso scopo è nato l'hashtag #quellavoltache. Le statistiche dicono che nel nostro paese oltre il ...

 
Tour de France: svelate a Parigi le 21 tappe dell'edizione 2018

Tour de France: svelate a Parigi le 21 tappe dell'edizione 2018

Parigi (askanews) - La prossima edizione del Tour de France sembra tagliata su misura per Chris Froome, vincitore di quattro edizioni della Grande Boucle, tra cui le ultime tre. Solo che gli è stata confezionata, perfidamente, al contrario... Froome, il campione da battere, potrebbe infatti avere davanti il percorso più difficile per le sue caratteristiche di passista-scalatore e cronoman, almeno ...

 
Don Matteo a San Pietro in Valle

Ciak si gira

Don Matteo a San Pietro in Valle

Domenica 8 ottobre nell'abbazia di San Pietro in Valle, a Ferentillo, è stata girata una puntata della nuova serie della popolare fiction di "Don Matteo" che andrà in onda a ...

08.10.2017

E' morto Aldo Biscardi

Lutto

E' morto Aldo Biscardi

Mondo del giornalismo e della tv in lutto. È morto Aldo Biscardi. Conduttore del Processo del lunedì (da Raitre a 7Gold) avrebbe compiuto 87 anni a novembre. Da tempo malato. ...

08.10.2017

Giovane ternano in un reality su Raidue

Dimitri Tincano

"Il Collegio-2"

Giovane ternano in un reality su Raidue

Il quindicenne ternano Dimitri Tincano è tra i protagonisti del fortunato reality “Il Collegio-2”, in onda ogni martedì sera su Raidue. Il ragazzo, che è già molto popolare ...

07.10.2017