Cerca

mercoledì 16 aprile 2014 | 21:39

il punto
del direttore

Nocera Umbra, una discarica a cielo aperto ai piedi del monte Busseto

Su Facebook le foto dello scempio ambientale: abbandonati frigoriferi, vecchi armadi e anche rifiuti "speciali" e pericolosi

N° commenti 0
Nocera Umbra, una discarica a cielo aperto ai piedi del monte Busseto

Sanitari, detriti edili, vecchi armadi, rifiuti speciali e inquinanti come televisori e pericolosi per l’ambiente come frigoriferi che contengono il gas freon. Questo il desolante scenario al quale assistono, sgomenti e contrariati, gli abitanti ma anche i passanti che percorrono la strada bianca che dalla frazione Le Case costeggia il monte Busseto e porta alla frazione di Mascionchie, sempre del comune di Nocera Umbra.

L'indignazione su facebook A segnalare la discarica a cielo aperto è stato un cittadino del luogo che, stanco del desolante degrado ambientale, ha fotografato e postato su facebook la discarica abusiva nella speranza che qualche organo competente prenda i provvedimenti necessari. Uno scempio ambientale che si è consumato nell’indifferenza generale. Le foto che documentano la discarica, in pochi minuti, hanno fatto il giro del web scatenando decine di commenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 1000