Giovani, educate gli adulti!

Giovani, educate gli adulti!

04.02.2014 - 15:03

0
Guardando i giovani, spesso, si sente dire: "La speranza del nostro futuro!", poi sovente, segue una smorfia di preoccupazione, quasi a voler aggiungere: "Certo che non stiamo messi proprio bene!", e poi si continua: "Ai tempi nostri era tutto diverso! C'era più responsabilità, si diventava adulti prima, c'era molta più serietà e si accettava il sacrificio, mentre ora questi ragazzi sono dei viziati e mollaccioni!". Li si giudica anche per mancanza di preparazione specifica e di cultura generale. A questi commenti vorrei denunciare un atteggiamento vigliacco, perché i giovani sono anche il frutto di quello che offre e propina il mondo adulto, e se c'è qualcuno che vizia e non fa crescere, sono proprio quei genitori distratti e occupati in altro, piuttosto che essere attenti ad educare i propri figli e a far uscire fuori il meglio del loro potenziale. Adulti occupati in edonismie antagonismi, poco testimoni di valori autentici e scoraggianti verso ciò che davvero conta nella vita. L'aspetto paterno e materno, diviso per ruolo dalla natura, sembra omologato, tutti fanno tutto e dunque nessuno fa niente per dare un'impronta profonda e significativa all'essere di chi si sviluppa. La classe docente viene accusata e denigrata in continuazione proprio dai genitori, indebolendone l'autorevolezza e il mandato pedagogico e missionario, facendo perdere loro credibilità e rendendo così difficile la collaborazione all'edificazione di personalità strutturate, mentre gli organismi ecclesiali continuano ad essere sotto schiaffo se propongono il rispetto per una vitamoralmente integra. Ci s'impegna tanto per i "diritti degli animali" (ben vengano!) e si pone poca attenzione al fenomeno dei bambini abbandonati nei cassonetti… Le caste e le lobbie stanno diventando peggio delle associazioni a delinquere, perché mentre favoriscono solo i loro interessi, rimangono indifferenti di fronte alla gente chemuore di fame. I modelli che dalla Tv vengono presentati ai giovani sono fittizi ed effimeri, e i nostri ragazzi, subendone il fascino, cadono in un inganno che procura traumi su traumi. Non sono negativo o distruttivo, sono invece indignato verso coloro che "sparano" sui giovani e poi si stupiscono se questi "muoiono". Non sottovalutiamo, inoltre, che tanti ragazzi ricchi di talento e pronti a collaborare nella società e nel mondo del lavoro, sono costretti o preferiscono andare all' estero, per non vedere infrangere i loro sogni e, perché trovano più chance per realizzare le loro aspirazioni. Ma, quando ci accorgeremo di essere una grande nazione (potenziale) e che urge un'organizzazione seria e rispettosa che comporti per tutti un buon vivere? Se davvero il cosiddetto mondo "adulto e maturo" continua a non sapersi regolare e comportare, se persisterà anche solo per poco questa male strutturazione, allora la speranza del nostro futuro è che i giovani educhino gli adulti. Ho molta fiducia nel mondo giovanile e mi auguro con tutto il cuore che prendano presto più iniziativa per contrastare le tante, ormai troppe, malefatte del mondo adulto. C'è bisogno di redenzione e purificazione, e di ricostruire dalle macerie. La sofferenza, il dolore e la morte non hanno l'ultima parola, poggiamo la nostra speranza su chiama davvero, incondizionatamente, e tutti in eguale misura. Lasciamoci aiutare da chi sa guidare e illuminare il cammino, lasciamo spazio all'Eterno, perché invada il nostro mondo e lo guarisca. Giovani, facciamo risuonare il fascino delle parole: "Non abbiate paura, aprite le porte aCristo!"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Elena Mirò, dall'atelier creativo la donna contemporanea di Vanessa Incontrada

Elena Mirò, dall'atelier creativo la donna contemporanea di Vanessa Incontrada

'L'atelier', cantiere della creatività per la donna contemporanea, e la nuova collezione Spring/Summer 2018. A presentarli, con Vanessa Incontrada, è Elena Mirò, brand di Miroglio Fashion, con una sfilata nel flagship Store di Piazza della Scala a Milano. La partnership creativa tra Vanessa Incontrada ed Elena Mirò si consolida. "Tutta l'energia che ho assorbito è stata tradotta in idee di ...

 
"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018