Ogni cosa ha il suo tempo

Ogni cosa ha il suo tempo

07.01.2014 - 11:53

0

Nella nostra vita, inevitabilmente, si alternano momenti di gioia a momenti di dolore, tempi di felicità e tempi di amarezze. In qualunque situazione ci si trovi è possibile permanere in uno stato di pace e qualcuno ci riesce abitualmente, pace procurata da condizioni di fede, oppure da autocontrollo, o anche da grande forza di volontà. A pensarci su, sembra che, nell'arco di una vita, si contino più momenti o tempi di prova dura, piuttosto che di spensieratezza e ilarità. Fatto è che si tratta di bisogni quasi fisiologici il guadagnarsi spazi di gioco, di leggerezza e di soddisfazioni di ogni tipo, nel rispetto di Dio, dell' altro e di se stessi.

E' proprio su quest'ultimo aspetto che vorrei soffermarmi un attimo. In questi ultimi decenni, si corre sovente dietro agli appagamenti temporanei pur se non sempre questi corrispondono al bene di cui si ha bisogno per far sorridere la vita. Si è innescato un meccanismo spasmodico di ricerca inarrestabile di questi appagamenti che si consumano uno dopo l'altro senza che venga concesso il tempo dell'interiorizzazione del divertimento stesso. 

Piuttosto che saper godere per un periodo adeguato di qualcosa di bello e interessante, ci si precipita alla ricerca di altro, saltando i tempi di sedimentazione di un'esperienza, i quali conducono al gusto della cosa vissuta. Sommare troppo in fretta due cose o tre, mentre si è alla ricerca di una condizione serena, fa correre il rischio di annullare l'effetto benefico e positivo di quanto vissuto precedentemente. Tanti giovani, subito dopo aver trascorso dei bei momenti, o raggiunto successi personali, passano repentinamente alla ricerca di ripetere qualcosa che li soddisfi ancora e, semmai non fosse così, dimenticano persino del bello vissuto precedentemente. Perché questo affanno? Proviamo a lasciar calare anche le piccole gioie del cuore fin dentro le midolla del nostro essere, per raggiungere un equilibrio inaspettato, anche perché quest' ultimo, ormai, è finito per mancare nel mondo degli affetti, per cui, ciò che prima si consumava voracemente solo per cose materiali, oggi si riscontra anche nelle relazioni. Consumare gli affetti per un tempo, per poi allontanarli, rigettarli, rifiutarli, per fare posto ad una possibile ingannevole novità, ci sta molto indebolendo. Concedersi e lanciarsi negli appagamenti temporanei, con la pretesa che debbano succedersi senza controllo, è una trappola e può procurare danni perpetui a se stessi e agli altri. Recuperiamo un po' di leggerezza nella vita, questo si, magari anche con il gioco pulito e con godimenti leciti, ma rispettiamo i tempi di assorbimento dei sentimenti, per non finire nella indigestione delle emozioni e dunque in una falsa insoddisfazione. Rimaniamo più a lungo (per sempre) nell' alveo degli affetti, abbandoniamo armi di pretesa e consumiamo con rispetto l'amore, che è l'unico che rigenera e si rigenera vivendolo, quando è secondo la legge di Dio.

Frate minore cappuccino

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Greta Gerwig, la geniale "Ladybird" che vola verso gli Oscar

Greta Gerwig, la geniale "Ladybird" che vola verso gli Oscar

Roma (askanews) - E' attrice, sceneggiatrice, produttrice, doppiatrice e ora è la quinta donna candidata all'Oscar come regista. Greta Gerwig 34 anni, di Sacramento, è la nuova stella del cinema americano: il suo primo film, "Ladybird", che arriverà nei cinema italiani il primo marzo, è candidato all'Oscar anche come miglior film, miglior sceneggiatura originale, e per le interpreti, la ...

 
Morto Hugh Masekela, trombettista leggenda del jazz sudafricano

Morto Hugh Masekela, trombettista leggenda del jazz sudafricano

Johannesburg, (askanews) - Hugh Masekela, trombettista, cantante e leggenda del jazz sudafricano, è morto a 78 anni: lo ha annunciato la sua famiglia, scatenando un'ondata di tributi alla sua musica, alla sua lunga carriera e al suo attivismo anti-apartheid. "Dopo una lunga e coraggiosa battaglia contro il cancro alla prostata, è morto pacificamente a Johannesburg, in Sudafrica", ha annunciato la ...

 
Passeggiata spaziale sull'Iss per riparare il braccio robotico

Passeggiata spaziale sull'Iss per riparare il braccio robotico

Houston (askanews) - Passeggiata spaziale di oltre 5 ore sulla Stazione spaziale internazionale per riparare il braccio robotico canadese Canadarm 2 che consente, tra le altre cose, di catturare le navette cargo in arrivo e agganciarle alla base orbitante. I due astronauti della Nasa, Mark Vande Hei e Scott Tingle sono rimasti fuori dalla Iss dalle 7.30 alle 12.49 (ora italiana) per sostituire ...

 
Oscar, 13 nomination per The shape of water di Guillermo del Toro

Oscar, 13 nomination per The shape of water di Guillermo del Toro

Los Angeles, (askanews) - Guillermo Del Toro fa il pieno di nomination, ben tredici, nella corsa agli Oscar. Il film del regista messicano "Shape of Water - La forma dell'acqua", già vincitore di due Golden Globe per la musica e la regia, per una sola candidatura non raggiunge il record di "La La Land", "Titanic" ed "Eva contro Eva" con 14 nomination. Otto nomination vanno a "Dunkirk" di ...

 
Nomadi al di là del tempo

Palaevangelisti

Nomadi al di là del tempo

Dallo scorso 9 gennaio è in rotazione nelle radio il nuovo singolo dei Nomadi “Ti porto a vivere” dal nuovo album “Nomadi dentro”, nuova produzione di una delle band più ...

23.01.2018

Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018