Si autotassano per restaurare il dipinto della chiesa

Foligno

Si autotassano per restaurare il dipinto della chiesa

10.11.2015 - 18:03

0

Pochi ma buoni, viene da pensare. A Serrone, piccolo borgo appenninico che sorge a ridosso del fiume Menotre, si sono messi le mani in tasca e hanno contribuito in maniera concreta (e rilevante) al restauro del dipinto che si trova nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. Non solo un luogo di culto, ma un punto di riferimento caro alla comunità locale.

Nella chiesa c’è per l’appunto un dipinto (olio su tela) che raffigura l’Assunzione della Vergine. “ Ci piace sottolineare il fatto - spiega Massimo Capodimonti, presidente comitato pro Serrone "Bottega di San Giuseppe" - che al restauro del dipinto sotto il profilo della ripresentazione estetica, ha contribuito in maniera determinante la generosità del popolo di Serrone, che ha voluto così salvaguardare un pezzo della propria storia e identità”. Una generosità che si è affiancata all'importante intervento della Fondazione Cassa di risparmio di Foligno, e a quello della Diocesi.

“E' bello sapere che in Italia esistono ancora piccole realtà, semplici realtà, attaccate alla propria tradizione - dice ancora Capodimonti - che non si sottraggono a uno sforzo economico rilevante, pur di tutelare e tramandare una testimonianza artistica, che diventa segno di congiunzione fra passato e futuro. In una piccola costellazione della montagna folignate può generarsi un esempio e un modello, per una miriade di situazioni analoghe dove la popolazione diventa soggetto promotore di iniziative tese a salvaguardare e a custodire il nostro immenso patrimonio storico artistico”. L’immagine del dipinto restaurato per ora viene custodito gelosamente, perché il suo aspetto sarà svelato e reso pubblico domenica prossima nel corso di una cerimonia. Serrone sorge a 600 metri di altitudine ed è nascosto tra le pieghe della montagna, come un gioiello in uno scrigno, poche case avvinghiate attorno alla chiesa e, a due passi, la macchia, che declina verso il fiume Menotre. Il borgo, che dal 1333 appartiene alla diocesi di Foligno, nel corso della sua storia ha potuto contare su due uniche risorse: le acque del Menotre e il bosco.

La chiesa di Santa Maria Assunta ha custodito, fino agli eventi sismici del '97, un capolavoro assoluto dell'arte caravaggesco fiamminga del primo '600: la "Bottega di San Giuseppe", di un grande, anonimo, pittore nordico, oggi denominato Maestro di Serrone. “Questa straordinaria opera d'arte non è più a Serrone - spiega Capodimonti - ma esposta nel museo capitolare diocesano di Foligno. I serronesi, antichi committenti dell'opera, non si rassegnano e intendono riportare il dipinto a casa, nella sua vera, secolare, unica dimora”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)
A poche ore dal ballottaggio per la poltrona di sindaco

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)

Iniziamo dalla mobilità. I taxi hanno difficoltà persino a raggiungere la redazione del Corriere. Devono inviare una mail per transitare lungo la Y storica. Cambieranno le regole? Valentini: “Abbiamo potenziato la pedonalizzazione delle strade più centrali, che chiamiamo Y storica per convenzione. In quella zona circolavano settecento veicoli al giorno, abbiamo reso più vivibile questa parte di ...

 
Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Milano (askanews) - Lo scrittore Roberto Saviano risponde con un video su Facebook alle parole del ministro dell'interno, Matteo Salvini che, commentando un altro video in cui l'autore di Gomorra accusava il titolare del Viminale di fare propaganda, ha ventilato una possibile revoca del servizio di scorta che da anni salvaguarda la vita dell'autore napoletano, minacciato di morte dalla camorra. ...

 
Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Roma, (askanews) - C'è una fotografia storica cara a tutti i praticanti di Iyengar yoga che ritrae Guruji nella posizione sulla testa - l'asana Sirsasana - circondato dai suoi allievi nella stessa posizione. È una foto molto bella, in bianco e nero, che ben rappresenta il filo profondo che legava e lega ancora i praticanti di Iyengar yoga con il loro maestro, spentosi il 20 agosto del 2014 e del ...

 
L'Alchimista sul trono

Quattro Ristoranti

L'Alchimista sul trono

Giovedì 21 giugno alle ore 21.15 su Sky Uno hd è arrivata la nuova puntata inedita di Alessandro Borghese 4 Ristoranti (LEGGI Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in ...

21.06.2018

Tre giorni di musica (e non solo) al tramonto

Moon in june

Tre giorni di musica (e non solo) al tramonto

Dopo l’anteprima del 22 giugno al teatro di Tuoro (alle 21) con le sperimentazioni elettroniche di Fields Conduction e il concerto dei Lstcat insieme a Ginevra Di Marco e ...

21.06.2018

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

foligno

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

Il fascino e le emozioni della Quintana sbarcano su Rai3, che sabato 23 giugno manderà in onda uno speciale di 66 minuti dedicato alla giostra vinta dal rione Cassero. ...

21.06.2018