Alla guida drogati e senza patente, scattano quattro denunce

FOLIGNO

Alla guida drogati e senza patente, scattano quattro denunce

23.09.2014 - 09:26

2

Controlli alla circolazione stradale, scattano quattro denunce. Nella giornata di lunedì 22 settembre i militari della stazione di Scanzano hanno denunciato un 42enne del luogo che è stato sorpreso alla guida dopo che aveva fatto uso di cocaina. All’atto delle verifiche i militari hanno subito notato che l’uomo presentava i tipici sintomi dell’assunzione di droghe (abbastanza agitato, eccessiva sudorazione, pupille dilatate) e per questo è stato invitato a seguirli al pronto soccorso dell’ospedale di Foligno dove è stata accertata la positività alla cocaina. Subito è scattato il ritiro della patente di guida direttamente dai carabinieri ed è stata inoltrata una segnalazione alla procura della Repubblica di Spoleto. Stessa sorte è toccata anche a un 23enne albanese residente ad Assisi, che è incappato in un controllo dei carabinieri della stazione di Bevagna. Anche in questo caso le analisi hanno confermato i sospetti dei militari in strada, anche se durante il controllo erano state sequestrate alcune cartine che presentavano tracce di cocaina.
Nella stessa giornata i carabinieri della stazione di Spello hanno denunciato due persone, un 24enne del luogo e un 34enne folignate: i militari hanno accertato che i due si erano messi alla guida delle rispettive auto senza avere la patente di guida, sia perché mai conseguita (nel primo caso) o perché revocata definitivamente (al folignate). In entrambi i casi le autovetture sono state sequestrate ed è stata inoltrata una segnalazione alla procura della Repubblica di Spoleto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolobruno19

    23 Settembre 2014 - 14:02

    Un ottimo lavoro, il tema repressione deve essere sempre al primo posto. Complimenti anche al personale delle Stazioni Carabinieri di Scanzano e Spello.

    Report

    Rispondi

  • CATMAN

    23 Settembre 2014 - 11:11

    Bene, bisogna fare sempre più controlli per prevenire queste situazioni... Anche di giorno, non solo all'uscita delle discoteche

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017