Nofri applaude il suo Foligno “Questa squadra mi piace. Ha spirito d’abnegazione”

Nofri applaude il suo Foligno “Questa squadra mi piace. Ha spirito d’abnegazione”

Il tecnico del Falco: "Siamo molto felici per il successo contro una squadra accreditata da tutti come una delle favorite del girone. Gran parte del merito va ai ragazzi"

05.09.2013 - 13:14

0

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Il nuovo Falco targato Federico Nofri non ha di certo superato tutte le forche caudine che l’aspettano in campionato, ma sicuramente partire col piede giusto vincendo in casa della temibile Ostia Mare è un buon viatico per il primo dei 5 derby - sabato l’ospite è la Narnese, neopromossa e fresca vincitrice dell’Eccellenza regionale - che attendono capitan Porricelli e compagni.
“Ovviamente - esordisce il tecnico biancazzurro - siamo molto felici per il successo contro una squadra accreditata da tutti come una delle favorite del girone. Gran parte del merito va ai ragazzi, che si sono adoperati per vincere disputando una partita improntata al sacrificio. La forza di questa squadra è l’abnegazione dei giocatori che si impegnano a dare una mano tra i reparti, come gli attaccanti, che sono sempre disponibili a rientrare, magari sacrificando qualcosa in fase offensiva. Questo può fare la differenza soprattutto fuori casa contro avversari forti, ma può servire anche in casa. Nota di merito anche per il centrocampo, pronto ad accorciare e a salire bene”.

La lista degli indisponibili si accorcia...
“Abbiamo recuperato Ciurnelli, però non ci saranno ancora né Fondi né D’Avino. Tuttavia, Sistopaoli è con noi da oggi (ieri, ndr): vediamo come impiegare questo trequartista- seconda punta, considerando che può anche essere utilizzato in mezzo come interno di spinta”.

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 4 settembre

A cura di Daniele Binucci

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Roma, (askanews) - Il presidente degli Stati uniti Donald Trump sarebbe irremovibile e dovrebbe abbandonare l'accordo sul programma nucleare iraniano: lo ha fatto capire il presidente francese Emmanuel Macron, dopo i suoi colloqui con l'inquilino della Casa Bianca e il suo tentativo di dissuadere Trump dalle sue intenzioni. "Non ho informazioni privilegiate per sapere ciò che il presidente ...

 
Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Roma (askanews) - "Abbiamo portato a Fico le nostre valutazioni, riconosciamo e registriamo passi in avanti importanti, in particolare rispetto alla richiesta fondamentale relativa alla necessità di chiudere definitivamente la fase di confronto e trattativa del M5s con il centrodestra e la Lega. Su questo sono arrivate parole importanti e definitive e questo è un fatto politico che registriamo". ...

 
La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

Saigon (askanews) - La Guerra del Vietnam, forse il primo conflitto globalizzato nelle coscienze della popolazione mondiale, finiva nel 1975. Nello stesso anno nel centro di Saigon, l'ex capitale del Sud ribattezzata Ho Chi Min City, veniva aperta un'esposizione dedicata agli orrori del conflitto, visti, ovviamente, dal punto di vista del regime comunista che aveva sconfitto gli americani. Oggi ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018