Chiusura della Lumsa, il disagio degli studenti

Chiusura della Lumsa, il disagio degli studenti

Lettera aperta alle istituzioni coinvolte da parte dei laureandi: "Si trovi la soluzione per mantenerla ancora in città"

01.10.2012 - 15:34

0

Gli studenti in attesa di iscriversi, i laureandi, i laureati della sede didattica decentrata della Lumsa di Gubbio hanno inviato una lettera al presidente del Consiglio d’amministrazione della Lumsa, Card. Attilio Nicora, al Rettore della Lumsa, Giuseppe Dalla Torre, al direttore generale Giannina Di Marco, al Presidente dell’Associazione “Luigia Tincani per la promozione della cultura”, Paolo Menni, alla superiora generale dell’Unione S. Caterina da Siena delle Missionarie della Scuola Livia Violoni, al direttore del Dipartimento di scienze umane Consuelo Corradi, al vescovo di Gubbio Mario Ceccobelli, al sindaco Diego Guerrini, al presidente del consiglio comunale Gianni Pecci, e al referente della sede didattica decentrata Raniero Regni. L'oggetto è il mancato accordo tra Lumsa e Comune di Gubbio.

"Dopo aver appreso, soltanto dalla stampa e dai mass media, del mancato accordo tra Lumsa e Comune di Gubbio, in qualità di studenti abbiamo sentito il bisogno di manifestare il nostro disagio e dissenso in merito alla chiusura della sede universitaria. In questo momento di grave crisi sociale ed economica si fa sempre più forte l’esigenza di tutelare il patrimonio culturale.  La sede eugubina Lumsa ha soddisfatto per più di dieci anni questa necessità permettendo a tantissimi studenti di laurearsi e di qualificarsi in uno dei settori più importanti della formazione. Molti di questi giovani, grazie all’elevata qualità del percorso formativo che hanno sostenuto, sono già ottimamente inseriti nel mondo del lavoro. Lumsa per noi non è una qualsiasi università: è una realtà d’eccellenza, l’unica in Umbria ad essere ispirata ai valori cattolici. Si parla tanto di giovani e della loro carenza di valori, come cercare di aiutarli e sostenerli?  Certamente questa nostra sede universitaria è una possibilità, una grande risorsa non solo per la comunità locale ma per tutto il territorio nazionale.  Lo affermiamo e vogliamo sottolinearlo con forza perché noi siamo testimoni diretti del suo valore culturale, dell’alto livello degli insegnamenti e di un’organizzazione attenta anche alle esigenze di studenti lavoratori che come molti di noi  non potrebbero altrimenti partecipare alle lezioni. Noi studenti ci sentiamo parte integrante del progetto Lumsa Gubbio e portavoce non solo di coloro che hanno chiesto d’iscriversi in quest’anno accademico, peraltro numerosi, ma anche per tutti quelli che ne potranno usufruire in futuro. Fiduciosi  che la formazione dei giovani possa rappresentare per tutti ancora un valore ed una priorità, siamo certi che le istituzioni coinvolte, mosse dai rispettivi doveri, sapranno trovare la soluzione per mantenere in loco la nostra università".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Roma (askanews) - Arriva in Italia una delle serie tv più attese dell'anno, "The Handmaid's Tale", in anteprima esclusiva su TIMVision da martedì 26 settembre. Racconta un futuro distopico senza libertà in cui le donne sono considerate proprietà dello Stato. Ispirata all'omonimo romanzo di Margaret Atwood, ha appena trionfato agli Emmmy Awards, dove ha vinto otto premi, tra cui quello per miglior ...

 
M5S, Luigi di Maio nuovo leader e candidato premier

M5S, Luigi di Maio nuovo leader e candidato premier

Milano (askanews) - Si sono spenti i riflettori di Italia a 5 stelle, l'annuale manifestazione a Rimini, che ha visto la proclamazione di Luigi Di Maio candidato premier e il leader del Movimento tra ovazioni e parecchi mal di pancia soprattutto da parte di Roberto Fico. Tra i due nonostante un incontro chiarificatore la distanza sembra allargarsi. "Luigi Di Maio è il "capo della forza politica" ...

 
Kurdistan, al via storico referendum per l'indipendenza dall'Iraq

Kurdistan, al via storico referendum per l'indipendenza dall'Iraq

Erbil (askanews) - Al via nel Kurdistan iracheno le operazioni di voto per uno storico referendum sull'indipendenza da Baghdad, un voto dalle conseguenze imprevedibili, sia per l'Iraq che per gli altri Paesi dell'area, a cominciare dalla Turchia. Le operazioni di voto sono iniziate alle 8 (le 7 in Italia) e continueranno per 12 ore. Sono 12.072 i seggi a cui sono chiamati i 5,3 milioni di ...

 
Fabrica porta i colori in Triennale: arte, moda, design e musica

Fabrica porta i colori in Triennale: arte, moda, design e musica

Milano (askanews) - E' una performance di Nico Vascellari e dei suoi Ninos du Brasil a inaugurare, in modo decisamente ritmico, la mostra "I See Colors Everywhere", presentata da United Colors of Benetton in Triennale a Milano dal 24 al 28 settembre, in occasione della settimana della moda. Un evento che accosta i capi della primavera estate dell'azienda veneta ai lavori degli artisti legati a ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017