L'Umbria ancora arranca, parola di Confcommercio e Unioncamere

Economia

L'Umbria ancora arranca, parola di Confcommercio e Unioncamere

13.09.2017 - 17:37

0

Umbria ancora in difficoltà economica. A dirlo sono due distinte indagini rispettivamente di Unioncamere Umbria e di Confcommercio che evidenziano una regione che arranca. L’indagine di Unioncamere Umbria realizzata su un campione di 262 imprese operanti nel settore del manifatturiero e 155 imprese della piccola e grande distribuzione per il commercio evidenzia come i segnali di incertezza già manifestatosi all’inizio del 2017, proseguano anche nel secondo semestre. Non mancano segnali positivi: bene la produzione, gli ordinativi esteri e l’occupazione sia nel confronto tendenziale che congiunturale. A livello settoriale sono le industrie del legno, le industrie chimiche, e le industrie dei metalli quelle che registrano maggiormente valori positivi. Continua invece la sofferenza delle piccole imprese, e delle imprese del comparto artigiano, mentre i valori sono per lo più positivi per le imprese dai 10 ai 49 addetti e per quelle con oltre 50 addetti. Il commercio fatica ad uscire dalla crisi, anche se non mancano valori positivi per la grande distribuzione. Per quanto riguarda lo studio Confcommercio che oggi, mercoledì 13 settembre, è stato presentato dal presidente Sangalli evidenzia una crisi del Pil pro capite e dei conusmi. Secondo il rapporto il Pil pro capite in Umbria, che nel periodo 1996 – 2007 era cresciuto dello 0,8%, è crollato del 3,2% nel successivo periodo 2008 – 2013. Peggio dell’Umbria ha fatto solo il Molise, tra tutte le regioni italiane. Infatti il confronto con la media italiana (-2,0%) è impietoso. Anche la variazione percentuale prevista per il periodo 2014 – 2017 è penalizzante per l’Umbria: un più che modesto 0,1% contro lo 0,6% della media italiana. Stesso percorso negativo per i consumi pro capite, che in Umbria sono crollati del 2,5% nel periodo 2008 – 2013. Solo la Calabria con il suo -2,7% ha registrato un calo più consistente. La media italiana è lontana, con il suo -1,8%. 

SERVIZI COMPLETI NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI GIOVEDI' 14 SETTEMBRE 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Roma, (askanews) - La coalizione di centrodestra non è guidata dal Ppe, ma dalle forze estremiste e populiste di Matteo Salvini e Giorgia Meloni". Ad affermarlo, parlando all'iniziativa sull'Europa organizzata dei Dem a Milano, è il segretario del Pd Matteo Renzi. "Amici del Ppe, vi stanno prendendo in giro. Basta guardare come si sono divisi i collegi uninominali. Ogni voto dato al fronte della ...

 
Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Roma, (askanews) - Una manifestazione del movimento femminista internazionale per gridare anche a Roma "#MeToo", contro le molestie e le discriminazioni verso le donne. Si è tenuta stamattina a Piazza Santi Apostoli organizzata da"American Expats for Positive Change" e ha visto la partecipazione tra gli altri dell'attrice Asia Argento.

 
Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Roma, (askanews) - L'Europa come spartiacque tra le forze politiche in campo alle elezioni italiane. Con il Pd nettamente schierato per il rilancio del processo di integrazione europea, contro l'euroscetticismo dei Cinque Stelle e della coalizione di centrodestra a trazione populista targata Lega-Fratelli d'Italia. È l'operazione che Matteo Renzi lancia da Milano, teatro di un'iniziativa del ...

 
È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

Lione, (askanews) - Paul Bocuse, colui che fu soprannominato "chef del secolo", si è spento a meno di un mese dal suo novantaduesimo compleanno a Collonges-au-Mont-d'Or, suo villaggio natale e nel quale sorgeva il suo celebre ristorante, già appartenuto al nonno, nei pressi di Lione. Il "Papa" della gastronomia francese, che soffriva da alcuni anni di Parkinson, proveniva da un'antica famiglia di ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018