Borghi più belli d'Italia: l'Umbria ne ha 24. Per i turisti 5 nuovi itinerari

Turismo

Borghi più belli d'Italia: l'Umbria ne ha 24. Per i turisti 5 nuovi itinerari

23.06.2015 - 21:07

0

Perugia è stata scelta per presentare il primo pacchetto turistico “integrale e integrato” dell’Umbria ideato dai Borghi più Belli d’Italia e da Bitn, tour operator esclusivista del sistema Borghi. Perugia, infatti, come Capitale italiana della cultura 2015, è capofila del progetto grazie alla presenza nel sistema Borghi di Borgo Sant’Antonio, ospite dal 2014.

Il pacchetto turistico presentato, che si articola in cinque itinerari, è “integrale” perché “il complesso delle proposte abbraccia l’intera regione” e tutti i suoi punti di forza (dall’enogastronomia, all’arte, alla spiritualità, al paesaggio e alla cultura); ed è “integrato” perché “non promuove solo i Borghi più belli ma li mette in relazione con i centri più attrattivi dell’Umbria, da Perugia, a Gubbio a Narni, e con luoghi d’eccellenza, dalle zone archeologiche ai monasteri”.

I cinque itinerari. “Roma e l’Umbria mistica: da Papa Francesco a San Francesco. Le Valli degli antichi Umbri”, che si dipana tra la Valnerina, la Valle Umbra e il Monte Subasio; “Roma e Amor. Dalla città eterna all’eterna passione” sui luoghi di San Valentino, patrono degli innamorati, ma anche i siti storici e naturalistici del ternano. Terzo itinerario è “Roma e il Lago Trasimeno, ove si incontrano il re Tirreno e la ninfa Agilla. Le terre degli Etruschi”, nel quale rientra anche la visita a Perugia e a Borgo Sant’Antonio; quindi ”Roma e il suo fiume”, lungo la media Valle del Tevere e, infine, “Firenze e l’Umbria Nord. L’Alta Valle del Tevere”. Il catalogo nazionale dei prodotti turistici sarà commercializzato in collaborazione con Gartour e Smartbox Experience Ltd. Inoltre sarà ad Expo 2015, dove i Borghi più Belli d’Italia e Bitn hanno un desk di rappresentanza.

“L’Umbria - ha detto il presidente nazionale di Borghi più Belli d’Italia Fiorello Primi - non può che essere al centro delle nostre attività perché, malgrado sia tra le regioni più piccole, ha il il più alto numero di borghi inclusi nel sistema”.

Sono 24 i borghi coinvolti: Acquasparta, Arrone, Bevagna, Bettona, Castiglione del Lago, Citerna, Corciano, Deruta, Lugnano in Teverina, Giove, Massa Martana, Montecastello di Vibio, Montefalco, Montone, Norcia, Paciano, Panicale, San Gemini, Spello, Stroncone, Torgiano, Trevi, Vallo di Nera, Borgo Sant’Antonio di Perugia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Juncker chiude il telefono senza rispondere: "Era Merkel"

Juncker chiude il telefono senza rispondere: "Era Merkel"

Roma, (askanews) - Siparietto per il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker in conferenza stampa a Bruxelles: tira fuori dalla tasca il telefono che vibra dicendo ai giornalisti "scusate, è mia moglie", chiude senza rispondere, e poi sorridendo dice "No, era la signora Merkel". Risate in sala.

 
Fincantieri, Francia annuncia nazionalizzazione "temporanea" Stx

Fincantieri, Francia annuncia nazionalizzazione "temporanea" Stx

Roma, (askanews) - La Francia alza le barricate pubbliche contro le ambizioni di acquisizione del gruppo di cantieristica Stx da parte dell'italiana Fincantieri. Il ministro dell'Economia e delle Finanze, Bruno Le Maire, ha infatti annunciato durante una conferenza stampa a Bercy la drastica decisione di procedere ad una nazionalizzazione temporanea di Stx, allo scopo di "difendere gli interessi ...

 
Fincantieri, Mario Giro: "Preoccupante la mossa di Macron"

Fincantieri, Mario Giro: "Preoccupante la mossa di Macron"

Roma, (askanews) - "Abbastanza preoccupante questa mossa di Macron, mi sembra che i francesi si stiano avvitando su se stessi": così il viceministro degli Affari esteri Mario Giro, negli studi di askanews, ha commentato la decisione di nazionalizzare la società Stx dei cantieri francesi di Saint-Nazaire, di cui Fincantieri ha acquisito il controllo con il 66,6%. "C'è un contratto firmato, non si ...

 
Gentiloni: richiesta collaborazione autorità libiche è svolta

Gentiloni: richiesta collaborazione autorità libiche è svolta

Roma (askanews) - La questione dei migranti deve essere affrontata con un "impegno comune" europeo, l'Italia fa "la sua parte" ma "pretende un atteggiamento positivo da parte dell'Ue". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, al termine del colloquio con il presidente del Partito socialdemocratico tedesco Martin Schulz. "la richiesta che ci è pervenuta dalle autorità libiche di ...

 
"Marsciano arriviamo"

Loredana Bertè a Musica per i Borghi

"Marsciano arriviamo"

“Nonostante non ce l’abbia fatta purtroppo a tornare al cento per cento in sesto per la data zero. Oggi abbiamo fatto le prove per mettere il tour ‘in sicurezza’. Grazie a ...

27.07.2017

Lyrick in salsa pop

Paolo Cardinali, direttore artistico del teatro Lyrick

Assisi

Lyrick in salsa pop

Nell’estate rovente del Comune di Assisi dove le certezze vacillano a colpi di tweet, una cosa è certa: la stagione del teatro Lyrick è pronta a partire sotto la direzione ...

27.07.2017

"No a una nuova stagione, lavoriamo sull'intreccio politica-stampa"

Gli autori di Boris

"No a una nuova stagione, lavoriamo sull'intreccio politica-stampa"

Quel giorno, al Palladium, si presentavano le prime puntate della terza serie di Boris. Quando Luca Vendruscolo e Mattia Torre, due dei tre sceneggiatori, arrivarono al ...

27.07.2017