Stage di formazione lavorativa a palazzo del Bargello

Stage di formazione lavorativa a palazzo del Bargello

Al Palazzo del Bargello di Gubbio c’è la possibilità per giovani laureandi e neo laureati in materie umanistiche di svolgere stage di formazione lavorativa in convenzione con l’Università della durata minima di tre mesi e massima di sei.

03.10.2012 - 18:31

0

Al Palazzo del Bargello di Gubbio c’è la possibilità per giovani laureandi e neo laureati in materie umanistiche di svolgere stage di formazione lavorativa in convenzione con l’Università della durata minima di tre mesi e massima di sei. Il palazzo cosiddetto “del Bargello”, che ospita attualmente l’Esposizione della Balestra ed è sede della Società Balestrieri, è una costruzione del 1302 e rappresenta uno dei primi edifici di carattere pubblico della città umbra in quella fase di grande prosperità economica e sociale che le impresse l’assetto urbanistico che splendidamente mantiene tuttora. Prende il nome dal "Bargello" che, in età comunale, era un magistrato con funzione di polizia. Dalle linee solide, austere ed eleganti, conserva la struttura originaria in stile gotico e rappresenta un vero e proprio gioiello architettonico, uno dei più completi e visitati monumenti di Gubbio. Presso questa suggestiva sede gli stagisti potranno svolgere un piano di esperienze formative piuttosto variegato, spaziando da attività di catalogazione e raccolta dati per gli archivi, a lezioni monografiche, a percorsi d’approfondimento per le scuole di ogni ordine e grado, oltre naturalmente alle attività di accoglienza al visitatore. “Lo stage, così concepito - spiega Catia Monacelli, Direttore del Palazzo del Bargello - assume una fondamentale funzione socio-educativa, per tutti coloro che vogliono operare nell’ambito museale ed acquistare esperienza lavorativa. In una prospettiva di progresso e di crescita della gestione dell’offerta culturale del territorio, infatti, gli stage formativi costituiscono un’opportunità di approfondimento e di confronto sul tema del servizio turistico, inteso in una nuova ottica che comprende la ricerca, l’organizzazione di eventi culturali, la ricettività turistica e la didattica museale. Si tratta di un importante momento di crescita e di approfondimento, che punta alla formazione dei più giovani quale investimento per il futuro”. Per le iscrizioni ed un colloquio preventivo è possibile contattare lo 075 9142445, oppure scrivere ad info@emigrazione.it

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Balena di 10 metri spiaggiata in Cile, salvata da volontari e militari

Salvata dalla morte. Una vera e propria lotta contro il tempo da parte dell'esercito cileno e di tanti volontari per far riprendere il largo a una balena lunga 9,5 metri, spiaggiata in Cile, sulle coste dell'isola Chiloé. Nel video postato dalle forze armate cilene le fasi salienti della difficile operazione che si è conclusa con un applauso liberatorio. Peraltro il cetaceo aveva diverse ferite ...

 
Balene nel cielo, primo decollo per il nuovo Airbus Beluga XL

Balene nel cielo, primo decollo per il nuovo Airbus Beluga XL

Tolosa (askanews) - Giovedì 19 luglio 2019 ha compiuto il suo primo decollo dall'aeroporto di Blagnac, nei pressi di Tolosa, in Francia, il nuovo Airbus Beluga XL, versione "allargata" del celebre maxi aereo cargo del consorzio aeronautico europeo. Basato sull'Airbus A330-200, il nuovo Beluga XL, alto quasi 19 metri, ha una capacità di carico superiore del 30% rispetto al suo predecessore, di cui ...

 
Tassista abusivo arrestato a Milano per lo stupro di una 20enne

Tassista abusivo arrestato a Milano per lo stupro di una 20enne

Milano (askanews) - Un tassista abusivo di 61 anni di origini egiziane è stato arrestato a Milano, dai carabinieri della Compagnia Duomo, con l'accusa di aver violentato, la notte del 16 giungo 2018, una ragazza 20enne che, dopo una serata trascorsa con gli amici all'Old Fashion, uno dei locali più noti della movida milanese, aveva usufruito del taxi abusivo per tornare a casa. La vittima, una ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018