Turismo da incubo a Gubbio, presenze a picco

Turismo da incubo a Gubbio, presenze a picco

Rispetto all’anno scorso 14mila visitatori in meno nei primi cinque mesi. Rosati (Federalberghi): “Istituzioni assenti”

23.07.2013 - 11:53

0

Da gennaio a maggio -8,97% negli arrivi e -15,94% nelle presenze. I numeri relativi al movimento turistico dei primi cinque mesi dell’anno nell’Eugubino,messi a confronto con quelli di un anno fa sono da allarme rosso. Impietose le cifre rese note dal servizio turismo e promozione integrata della Regione relativamente a esercizi alberghieri ed extralberghieri.

Il calo più evidente è nelle presenze: 14mila in meno rispetto ai primi cinque mesi del 2012, tremila in meno invece sono gli arrivi. Se gli stranieri, numero più numero meno tengono, i turisti italiani sono quasi spariti.

Una lettura della situazione arriva da Cinzia Rosati, presidente di Federalberghi Gubbio: “Aggiungo un altro dato per capire meglio quello che sta succedendo nel nostro territorio: disponiamo di 5mila posti letto, solo il 10% è stato occupato in questi primi cinque mesi dell’anno, uno dei momenti più bassi della nostra storia turistica, non credo che i mesi di luglio e agosto o guardando più in là, il Natale, possano salvare il 2013 ormai compromesso. E la vedo dura anche per il 2014 che dovrà essere usato per pianificare un’azione di rilancio nel 2015. Guardando indietro, a Pasqua ad esempio, non tragga in inganno il dato più o meno soddisfacente delle presenze. Le varie attività hanno adottato tariffe basse ricorrendo all’intermediazione di agenzie e portali. Prezzi bassi che inevitabilmente hanno determinato guadagni bassi”.

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 23 luglio
A cura di Guido Giovagnoli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Roma, (askanews) - Tutto pronto a Kiev per la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool. Tifosi e festa per la città, ma non mancano le tensioni, cominciate ieri con scontri tra tifoserie che ha portato a diversi feriti all'interno della capitale ucraina. E' poi arrivata anche la minaccia del terrorismo, come riporta su Facebook Interfax. L'allarme è però rientrato subito.

 
Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Milano, (askanews) - Tutto pronto a Ronchetto per la partenza delle due talpe Tbm che in 12 mesi scaveranno la tratta ovest della M4 fino a Solari. L'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli che ha partecipato all'Open Day organizzato da M4 per permettere ai cittadini di vedere le talpe e visitare il cantiere. "Oggi - ha dichiarato Granelli - è un momento importante perché da ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018