Corsi pomeridiani di latino e di greco, giovedì la presentazione

Corsi pomeridiani di latino e di greco, giovedì la presentazione

Giovedì 11 ottobre alle ore 18:00 presso l’auditorium dell’IIS”G.Mazzatinti” (sede centrale di Piazzale Leopardi1) si terrà un incontro di presentazione dei corsi pomeridiani di latino e di greco. Sarà questa l’occasione per consentire agli amici del mondo dell’informazione di raccogliere ulteriori indicazioni sulla metodologia adottata  per questi corsi e a tutti gli interessati per definire costi, giorni e orari relativi a questa attività.

08.10.2012 - 12:48

0

Giovedì 11 ottobre alle ore 18:00 presso l’auditorium dell’IIS”G.Mazzatinti” (sede centrale di Piazzale Leopardi1) si terrà un incontro di presentazione dei corsi pomeridiani di latino e di greco. Sarà questa l’occasione per consentire agli amici del mondo dell’informazione di raccogliere ulteriori indicazioni sulla metodologia adottata  per questi corsi e a tutti gli interessati per definire costi, giorni e orari relativi a questa attività. All’insegna del motto “Il latino fa bene a tutti. Il greco… pure!” la Fondazione Giuseppe Mazzatinti” di Gubbio, in collaborazione con l’omonimo Istituto di istruzione superiore, organizza anche per l’anno scolastico 2012/2013 i corsi: “COMPRENDERE LA LINGUA E LA CIVILTA’ LATINA E GRECA”. Tali corsi si basano sul METODO NATURA introdotto in Italia dal Professor Luigi Miraglia. L’approccio alle lingue classiche avviene attraverso un testo continuativo, una sorta di romanzo riguardante le vicende di una famiglia greca e romana e tramite questa storia vengono introdotte in maniera assolutamente scientifica tutte le norme morfosintattiche e un ricchissimo lessico che può essere utilizzato per affrontare la maggior parte dei testi antichi.  E’ opportuno sottolineare come questa attività culturale, da noi promossa già da alcuni anni, si inserisca in un più vasto disegno di rilancio della cultura antica e delle sue lingue di riferimento; molte nazioni, non necessariamente neolatine,  hanno mostrato in tempi recenti un grande interesse per il latino e per il greco mettendo in atto progetti ed iniziative di rilevanza internazionale. In relazione alle adesioni pervenute si attiveranno corsi di latino e di greco  di primo e di secondo livello ed un corso superiore incentrato su testi classici delle due civiltà.  Per il primo livello non sono richieste conoscenze di base. I corsi saranno tenuti dal Prof.Filippo Mario Stirati (primo livello di greco e corso superiore) e dalle Prof.sse Valeria Becchetti (primo livello latino), Nicoletta Maurizi (secondo livello greco), Maddalena Meniconi (secondo livello latino) e si svolgeranno in collaborazione con i docenti che adottano tale metodologia didattica fondata sull’uso vivo e attivo delle lingue antiche. Le lezioni, a cadenza settimanale, avranno inizio nel mese di ottobre. Gli orari ed i costi per i partecipanti verranno definiti subito dopo la chiusura delle iscrizioni (prima settimana di ottobre).  Chi fosse interessato (giovani e adulti) è pregato di rivolgersi alla Segretaria Generale della Fondazione Dott.ssa Anna Maria Monacelli (cell.338/6674780 – tel.0759220093 – 0759273750).  Alla fine del corso, per chi ne facesse richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza che varrà come credito scolastico per gli studenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018