Il restauro dell'affresco alla chiesa del Trebbio a Colpalombo

Si terrà sabato 6 ottobre alle ore 16,00 presso la chiesa del Trebbio di Colpalombo la presentazione dei lavori di restauro dell’affresco raffigurante la Madonna con in braccio il Bambino insieme a Sant’Ubaldo e San Secondo.

03.10.2012 - 18:26

0

Si terrà sabato 6 ottobre alle ore 16,00 presso la chiesa del Trebbio di Colpalombo la presentazione dei lavori di restauro dell’affresco raffigurante la Madonna con in braccio il Bambino insieme a Sant’Ubaldo e San Secondo. Si tratta di un’opera rinascimentale di altissimo valore artistico attribuita al pittore Matteo da Gualdo e che dopo un attento lavoro di recupero torna nel suo luogo di origine, la chiesetta del Trebbio, che solo grazie al lavoro volontario degli abitanti della frazione eugubina ed in particolare del comitato parrocchiale,  è stata ristrutturata e messa nelle condizioni di riabbracciare questo straordinario dipinto murale del secolo XV. La storica operazione di recupero sia dell’affresco che dell’omonima piccola chiesa è frutto della sinergia tra Diocesi di Gubbio, Comune di Gubbio, gli abitanti di Colpalombo e il Ministero per i beni e le attività culturali che con il finanziamento del lavoro di restauro ha fatto sì che l’opera venisse preservata dal palese  degrado e che l’intera area venisse riqualificata e promossa. Il prossimo sabato dunque sarà l’occasione di poter apprezzare l’opera e la partecipata operazione culturale e sociale che verrà presentata ed approfondita  dal parroco don Bruno Olivastri, lo storico dell’arte  Enzo Storelli, il direttore dei lavori di restauro della Soprintendenza Tiziana Biganti, il sindaco Diego Guerrini e monsignor Mario Ceccobelli. L’incontro sarà coordinato da Simonetta Cavallari in rappresentanza del consiglio parrocchiale.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bleus campioni del mondo, scontri nella notte sugli Champs Elysée
RUSSIA 2018

Bleus campioni del mondo, scontri nella notte sugli Champs Elysée

Parigi, (askanews) - La Francia ha battuto la Croazia 4 a 2 diventando Campione del mondo per la seconda volta. Sugli Champs Elysée centinaia di migliaia di tifosi hanno festeggiato tutta la notte, anche con gas lacrimogeni, petardi e qualche scontro tra manifestanti e polizia in assetto antisommossa. E' il secondo titolo mondiale, dopo quello in casa del 1998 per la Francia di Didier Deschamps, ...

 
Summit Ue-Cina a Pechino, Tusk: calmare tensioni sul commercio

Summit Ue-Cina a Pechino, Tusk: calmare tensioni sul commercio

Pechino, (askanews) - La Cina e l'Unione europea hanno firmato sei accordi al Ventesimo summit Eu-China a Pechino, tra le tensioni commerciali avviate dagli Stati Uniti e le dichiarazioni del presidente Donald Trump che accusa l'Ue di essere "un nemico". Al vertice, al centro del quale ci sono scambi commerciali e investimenti, partecipano il presidente della Commissione europea, Jean-Claude ...

 
Il Savoia s'infortuna e sceglie di operarsi a Città di Castello

Cronaca

Il Savoia s'infortuna e sceglie di operarsi a Città di Castello

Emanuele Filiberto di Savoia sarà operato nell’ospedale di Città di Castello dopo un infortunio. Ha scelto di essere trasferito nell'ospedale tifernate dopo aver rotto il ...

16.07.2018

Alla fine Quincy Jones dirige tutti sul palco

Umbria jazz

Alla fine Quincy Jones dirige tutti sul palco

Sono solo alcuni dei tanti artisti che hanno incrociato la sua strada, pochissimi rispetto alla gran mole di lavoro svolto nel corso di settanta anni di musica, ma l’effetto ...

14.07.2018

Umbria Jazz, Funk off: "Noi da quindici anni a uno dei festival più belli del mondo"

La band

Umbria Jazz, Funk off: "Noi da quindici anni a uno dei festival più belli del mondo"

Dario Cecchini, leader e fondatore dei Funk Off, ci ricorda che la band partecipa a Umbria Jazz da ben quindici anni. Non solo: c'è anche il traguardo dei vent'anni della ...

14.07.2018