L'omaggio di Rava al re del pop

L'omaggio di Rava al re del pop

A Umbria Jazz è stato presentato "On the dance floor", il nuovo album del trombettista triestino

11.07.2012 - 20:48

0

Rifuggire dalle categorizzazioni, dal conformismo ideologico, dal pensiero unico, dalle stigmatizzazioni delle campagne di stampa, per difendere l'operato e quanto ha rappresentato Michael Jackson nella fenomenologia del pop e più in generale della musica, solo il più celebrato dei jazz men italiani con una consolidata fama negli Stati Uniti, se lo può permettere. Enrico Rava, non usa mezzi termini e in era postideologica
ribadisce implicitamente chel'arte non conosce steccati ideologici. Arriva persino ad affermare le sue predilezioni per Celine che appoggiò il governo di Vichy e per Ezra Pound che dichiarò la sua viscerale simpatia per Mussolini. Non si tratta di revisionismo
o di negazionismo, si tratta di rifuggire le facili letture e interpretazioni della realtà, ma anche l'espressione di una diffidenza esplicita nei confronti deimedia che, spesso tendono a semplificare, a generalizzare.
L'occasione dell'incontro ravvicinato con Enrico Rava è rappresentata dalla presentazione dell'esordio sul mercato di "On The Dance Floor", album della Ecm che il trombettista triestino ha dedicato ad alcune delle "pagine" meno conosciute del più grande ballerino a cavallo tra i due millenni, tra i più grandi musicisti e inventore tra l'altro della forma del "video-music", Michael Jackson. Rava racconta la genesi del progetto formatosi nelle idee dopo un concerto di Ornette Coleman all'auditorium Parco
della musica di Roma tre anni fa. In quell'occasione arrivò di seconda mano la notizia della morte di Michael Jackson. "Poco dopo - racconta - in un viaggio con mia moglie ascoltai il concerto di Bucarest e ne rimasi "fulminato". Comprai tutto quello che offriva il mercato su di lui: cd, dvd, film. E insieme al trombonista Mauro Ottolini cominciammo a lavorare attorno agli arrangiamenti. Nacque così l'album che Manfred Eicher (fondatore e produttore della Ecm) accolse con entusiasmo al primo ascolto, tanto che si mise a ballare. Il lavoro di Enrico Rava scaturisce anche dall'incarico che gli è stato affidato dall'auditorium Parco della musica di lavorare su una serie di concept album. Sono già in progetto i lavori su Lester Bowie e uno sugli Old e New Tops, un excursus della storia della musica popolare in alcuni capisaldi passando attraverso il jazz, il pop e il rock. "Il gruppo - aggiunge Rava - è straordinario. Gianluca Petrella è il trombonista n. 1 al mondo, il pianoforte di Giovanni Guidi interessantissimo, così come tutti gli altri giovani che formano il Pmjl (Parco della musica Jazz Lab). Media inaffidabili, si diceva. E a proposito della accuse di pedofilia rivolte a Michael Jackson, Rava è categorico: "Assolto in tutti i diversi gradi di giudizio. Se c'è qualcuno che ha fatto qualcosa per i bambini - aggiunge - questo è stato lui". E al 73enne Rava, novello scrittore per Feltrinelli, autore di "Incontri con musicisti straordinari" da lui stesso definito "divertentissimo libro", non piace la politica. Ne vogliamo parlare? "No - risponde secco, rifuggendo il conformismo- così come non parlo di omosessualità - riferendosi alla recente gaffe di Cassano "estorta" al calciatore.

Claudio Bianconi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

Roma, (askanews) - Guido e Maurizio De Angelis, due leggende delle colonne sonore del cinema italiano, saranno in concerto a Roma il 1 luglio (alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica) per la Reunion Live degli Oliver Onions, uno degli pseudonimi con cui sono conosciuti i due fratelli che nella loro lunga carriera artistica hanno scritto successi per Jane Birkin, Agnetha (Faltskog) degli ...

 
Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Roma, (askanews) - Presentato al Salone d'onore del Coni, alla presenza del presidente del Comitato Olimpico Giovanni Malagò, l'ottavo Rapporto di Responsabilità Sociale d'Impresa del gruppo Ferrero. Con oltre 70 anni di Glocalcare (cura e rispetto "glocal") per le persone e per il pianeta, Ferrero costruisce così il suo approccio alla sostenibilità basandosi sostanzialmente sulla strategia di ...

 
Dompè farmaceutici amplia sito dell'Aquila, investe 30 milioni

Dompè farmaceutici amplia sito dell'Aquila, investe 30 milioni

Roma, (askanews) - La Dompè, azienda biofarmaceutica italiana, diventa più grande. Il gruppo festeggia i sui 25 anni di attività potenziando l'impegno nella produzione e nell'attività di ricerca e sviluppo con l'ampliamento del sito dell Aquila. Un investimento di 30 milioni di euro negli ultimi due anni e di oltre 200 milioni complessivamente. Il sito dell Aquila, specializzato nella produzione ...

 
L'Alchimista sul trono

Quattro Ristoranti

L'Alchimista sul trono delle enoteche gastronomiche

Giovedì 21 giugno alle ore 21.15 su Sky Uno hd è arrivata la nuova puntata inedita di Alessandro Borghese 4 Ristoranti (LEGGI Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in ...

21.06.2018

Tre giorni di musica (e non solo) al tramonto

Moon in june

Tre giorni di musica (e non solo) al tramonto

Dopo l’anteprima del 22 giugno al teatro di Tuoro (alle 21) con le sperimentazioni elettroniche di Fields Conduction e il concerto dei Lstcat insieme a Ginevra Di Marco e ...

21.06.2018

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

foligno

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

Il fascino e le emozioni della Quintana sbarcano su Rai3, che sabato 23 giugno manderà in onda uno speciale di 66 minuti dedicato alla giostra vinta dal rione Cassero. ...

21.06.2018