Manca alle ultime lezioni di catechismo, salta la prima confessione

Attualità

Manca alle ultime lezioni di catechismo, stop prima confessione

11.07.2018 - 09:37

0

Niente prima confessione perché ha saltato le ultime lezioni del catechismo. Potrà recuperare il sacramento a settembre. Rimandato, come a scuola: succede in una parrocchia dell'hiterland di Perugia. Le assenze erano giustificate dal fatto che in quel periodo il bambino doveva seguire delle terapie fissate dalla struttura sanitaria lo stesso giorno delle lezioni in parrocchia. La madre del ragazzino, 10 anni, dopo essersi confrontata col parroco -  che è stato irremovibile nella sua decisione - ha scritto due lettere al responsabile della catechesi della diocesi di Perugia e una, con mail certificata, al vescovo ausiliare Paolo Giulietti.  Il parroco dalla sua spiega che la "riparazione" a settembre non crea ritardi per la celebrazione della comunione, fissata per l'anno prossimo e che ci saranno anche altri due ragazzini  perché non presenti al rito di gruppo che si è tenuto lo scorso 7 giugno. Anche la curia si è interessata per una risoluzione indolore del caso. La donna rilancia il fatto che l'esclusione forzata dalla classe del catechismo "che seguiva ormai da quattro anni" e l'impossibilità a partecipare alla confessione di gruppo con gli amici e compagni  ("è stato escluso anche dalla foto di fine anno") hanno creato non pochi problemi al figlio, che si sono riverberati anche a scuola.

Servizio completo a cura di Alessandro Antonini nell'edizione del 10 luglio del Corriere dell'Umbria

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I topi invadono il percorso verde
Emergenza a Perugia

I topi invadono il percorso verde

Sono tantissimi i topi che da un mese a questa parte stanno popolando l'area verde di Pian di Massiano a Perugia. I roditori si concentrano nel tratto di percorso compreso tra la pista ciclabile e il campo da calcio. Ma non è solo questa la criticità del parco cittadino più frequentato. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria di venerdì 20 luglio

 
Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Salvini querela Saviano, Delrio incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania."Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire". Queste le parole di Delrio ai giornalisti sulla querela del ...

 
Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone" Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Occorre uno sforzo per affermare il principio dell'uguaglianza tra persone nel nostro Paese". Queste le parole di ...

 
PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 PD, Delrio mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Bisogna mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente". Queste le parole di Delrio. AltrimondiNews Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018