Domiciliari e braccialetto elettronico per lo stalker

Gualdo Tadino

Domiciliari e braccialetto elettronico per lo stalker

22.11.2016 - 13:25

0

Aveva alzato il tiro e stava diventando troppo pericoloso il geloso 40enne gualdese che alcune sere fa è stato arrestato e messo ai domiciliari per i reati di danneggiamento, minacce e atti persecutori.

La storia ha avuto inizio circa tre mesi fa quando la sua ex compagna, una 33enne rumena, stanca e impaurita di essere seguita, pedinata e minacciata, ha deciso di denunciare quanto le stava accadendo ai carabinieri di Gualdo Tadino che, immediatamente hanno messo in atto tutte le misure necessarie per tutelarla e per tentare di interrompere il pericoloso comportamento.

L’ultimo episodio in ordine cronologico, l’incendio appiccato sotto casa della vittima qualche sera fa, a seguito del quale sono andati danneggiati il portone d’ingresso, l’auto del nuovo compagno della donna e quella di un residente nello stesso condominio.

I militari, subito intervenuti, sono andati a colpo sicuro ed hanno rintracciato lo stalker che nel frattempo si era allontanato dal luogo del delitto e si era barricato in casa. Lì, dopo un’attenta perquisizione, i carabinieri hanno trovato tutte le prove a carico dell’uomo il quale non ha avuto alibi da raccontare.   

 Le indagini portate avanti dai carabinieri di Gualdo Tadino e le numerose prove raccolte per comprovare le contestazioni a carico del malvivente hanno permesso alla Procura di Perugia  di poter emettere a carico del predetto un’ordinanza di custodia cautelare da scontarsi agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico, così da poter monitorare ogni spostamento dell’autore del reato.

  

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Il gelato dopo il mare" e le cose da Custodire per Renzo Rubino

"Il gelato dopo il mare" e le cose da Custodire per Renzo Rubino

Roma, (askanews) - Un gran bel ritorno quello di Renzo Rubino sul palco dell'Ariston con il brano intimo "Custodire", prodotto da Giuliano Sangiorgi. "Tratta il tema della separazione dei genitori e quindi mi sono inventato questo dialogo immaginario tra mio padre e mia madre", ha spiegato Rubino in un'intervista ad askanews. Della sua terza partecipazione a Sanremo - nel 2014 con il brano "Ora" ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018