Furti in appartamento, catturata "primula rossa"

BASTIA

Furti in appartamento, catturata "primula rossa"

20.11.2014 - 11:57

0

Fermo operato dai carabinieri di Assisi nei confronti di un giovane albanese sospettato di fare parte di un sodalizio criminale dedito alla commissione di furti in appartamento. L’accusa è di ricettazione, porto di strumenti od oggetti atti ad offendere e possesso ingiustificato di chiavi alterate e di grimaldelli. Da settimane i carabinieri sono impegnati in indagini serrate mirate a ricostruire i movimenti di una “banda” che imperversa in tutta la regione a bordo di macchine di alta cilindrata commettendo furti, e tutta una serie di altri reati di natura predatoria. Il bilancio è infatti pesantissimo: oltre un centinaio i furti in appartamento denunciati alle varie forze di polizia, altrettanti i bar ed i negozi svaligiati. L’appello sulla sicurezza lanciato dai cittadini è stato raccolto dai militari dell’Arma dei carabinieri e per uno di loro, ritenuti dagli inquirenti delle autentiche “primule rosse” dei furti, l’avventura è finita quando è stato braccato dai carabinieri del Norm. Il giovane si trovava a bordo di una Bmw rubata asportata a Milano. Il tutto si è svolto nella zona industriale di Ospedalicchio appena fuori dal comune di Bastia, dove sono stati consumati furti anche in danno delle aziende del posto. Gli accertamenti fatti dai carabinieri in borghese hanno permesso di accertare invece che l’auto in uso al ragazzo era provento di furto e che al suo interno vi era una moltitudine di arnesi da scasso, pile, taglierini, ricetrasmittenti usate per intercettare le conversazioni delle forze dell’ordine, guanti ed un “mefisto”, verosimilmente usato in passato per evitare di essere ripreso dagli ”occhi” delle telecamere a circuito chiuso di case e degli esercizi commerciali. Ai suoi polsi sono scattate subito le manette per la ricettazione della macchina e per il possesso di arnesi da scasso. Per lui si sono aperte le porte del carcere. L’accusa è di ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli, porto abusivo di arma e porto di strumenti atti ad offendere.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mogherini "preoccupata" per l'offensiva turca in Siria

Mogherini "preoccupata" per l'offensiva turca in Siria

Bruxelles, (askanews) - La responsabile della politica Estera dell'Ue, Federica Mogherini, ha espresso la sua "estrema preoccupazione" per l'operazione militare avviata dalle forze armate turche contro le milizie curdo-siriane dell'Ypg nel nord della Siria. "Sono estremamente preoccupata e discuterò la questione con i nostri interlocutori turchi. Il ministro degli Affari europei Celik sarà a ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018