Sub morti, le indagini non escludono alcuna pista

UMBRIA

Sub morti, le indagini non escludono alcuna pista

13.08.2014 - 09:46

0

Sono ancora a disposizione della magistratura le salme dei tre sub morti nella giornata di domenica 10 agosto a le Formiche, a largo di Marina di Grosseto. Al momento, infatti, non è ancora stata fissata l'autopsia sui corpi di Fabio Giaimo, 57enne noto anestesista; Gianluca Trevani, 37 anni, di Bastia Umbra; ed Enrico Cioli, 32 anni anche lui di Bastia Umbra, deceduti nelle vicinanze dell’isolotto più grande.

Due delle salme sono all'obitorio dell'ospedale di Grosseto, una è a Orbetello. Delle tre vittime solo Gaimo apparteneva al gruppo Thalassa di Perugia, di cui era anche uno dei coordinatori. Il giorno dopo a parlare è Mauro Gradassi, una delle figure storiche del gruppo e anche lui in Maremma durante la tragica giornata. "Ero sulla barca - dice con la voce rotta di commozione - Non mi spiego cosa sia accaduto, è successo qualcosa di strano". Tutti gli umbri tranne Marco Barbacci, l'unico sopravvissuto, hanno fatto rientro a casa nella serata di domenica.

Sul fronte delle indagini, come confermato dalla Procura di Grosseto, sono aperte tutte le ipotesi. Il materiale utilizzato dai sub, compreso il compressore che serve a caricare le bombole, è sotto sequestro.

Al momento non viene formulata nessuna ipotesi anche se dalla Procura fanno sapere che sembra strano che tre sub esperti possano essere morti per aver sbagliato la risalita.

Intanto l'Amministrazione comunale di Bastia Umbra, cittadina nella quale vivevano Cioli e Trevani, ha deciso di proclamare il lutto cittadino per la giornata in cui si svolgeranno i funerali. Mentre dalla Asl 1 ricordano con affetto la figura di Fabio Giaimo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Milano (askanews) - Rock e Spazio, chitarristi e astronauti. Nell ambito della Bookcity 2017, in programma dal 16 al 19 novembre, si è svolto al museo della Scienza e della Tecnologia di Milano l'incontro "Rock Around the Planets", organizzato da Esa, Gravity, Wired e Havas Events per parlare di musica e scienza. Un viaggio tra pianeti, galassie e asteroidi attraverso i racconti di chi nello ...

 
Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Il fallimento della nazionale italiana raccontato da 4 dei migliori allenatori al mondo. Maurizio Crozza si fa in 4 e così sugli schermi di Nove in Fratelli di Crozza ecco Conte, Sacchi, Mancini e Mourinho che si confrontano sulla mancata qualificazione ai Mondiali degli azzurri. "Ho paura che tutto il calcio italiano mi sprofondi al baratto", il commento del tecnico del Chelsea. Secondo Sacchi ...

 
Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Buenos Aires (askanews) - Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico. Il portavoce della Marina argentina, Enrique Balbi, ha annunciato che è stato dichiarato "lo stato di ricerca e soccorso" per il sommergibile "AraSan Juan", che viene cercato intensamente nell'Atlantico meridionale dopo che ogni tipo di comunicazione è stata persa nelle prime ore di mercoledì 15 novembre 2017....

 
Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Harare (askanews) - Migliaia di persone ad Harare, capitale dello Zimbabwe, sono scese in strada per chiedere la fine dell'era Mugabe. Una mobilitazione appoggiata dall'esercito, che ha preso il controllo del Paese e sta orchestrando un 'golpe morbido' nei confronti del presidente 93enne Robert Mugabe, al potere dal 1980. "Quando è troppo è troppo, Mugabe deve andarsene", si legge sugli ...

 
Giole Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Perugia

Gioele Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Il capolavoro di Moliere Il malato immaginario, con la raffinata regia di Andrèe Ruth Shammah, sarà al teatro Morlacchi di Perugia, da martedì 21 a giovedì al 23 novembre. ...

17.11.2017

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Perugia

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Grande folla ieri, venerdì 17 novembre, per la lectio magistralis del Premio Nobel per la Fisica, Barry Barish. Nel progetto del Post (Perugia officina della scienza e della ...

17.11.2017

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

La storia

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

“La conobbi mentre faceva l’autostop e la convinsi a diventare la mia modella". La modella in questione è Monica Bellucci e a raccontare la storia è Piero Montanucci, celebre ...

17.11.2017