Bancomat e carte di credito clonate, presa la banda

UMBRIA

Bancomat e carte di credito clonate, presa la banda

05.06.2014 - 16:23

0

Il compartimento di polizia postale e delle comunicazioni di Perugia in collaborazione con i compartimenti di Roma, Torino, Milano e Venezia ha eseguito undici decreti di perquisizione delegati dalla Procura della Repubblica di Perugia al termine di una lunga ed articolata attività d'indagine iniziata nel territorio perugino dopo due episodi di attacchi ai bancomat avvenuti, con la tecnica dello skimmer, negli scorsi mesi di giungo e luglio.
Le indagini, iniziate dopo il sequestro di uno degli apparecchi collocato nella zona di Santa Maria degli Angeli, avevano permesso di individuare un gruppo di tre cittadini rumeni i quali, partiti da Latina, si erano subito dileguati.
L'attività d'indagine, svolta dapprima con l'analisi dei tabulati di traffico di cella e telefonico, si è poi sviluppata attraverso le intercettazioni telefoniche. I lunghi mesi di indagine hanno consentito di far luce su una articolata associazione a delinquere composta da cittadini rumeni che nelle città di Latina, Vicenza, Milano, Monza,Torino e Cuneo era in grado di colpire gli Atm degli istituti di credito e i Pos degli impianti di carburante, catturando i dati delle carte di credito che venivano poi clonate o utilizzate per il rifornimento dei molti automezzi in uso al banda.
Durante le perquisizioni sono state arrestate tre persone di spicco dell'organizzazione e scoperto il "covo" dove veniva preparata l'attrezzatura, con il sequestro di carte di credito clonate e calchi degli apparati skimmer e dei congegni per il clash trapping.
Uno dei tre soggetti arrestati è risultato in possesso di documenti d'identità contraffatti e destinatario di un provvedimento di cattura internazionale emesso dalla Romania per tentato omicidio. Alla sua identificazioni si è arrivati, dopo molti mesi, grazie allo scambio di informazioni con la polizia rumena e con Europol. Gli altri due arrestati erano già gravati da precedenti specifici. Le perquisizioni hanno dato esito positivo consentendo anche di sequestrare 5.000 euro in contanti frutto di un furto perpetrato in un esercizio commerciale della zona di Cuneo nella notte precedente il blitz.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

Milano (askanews) - Il grande balletto torna al Teatro Manzioni di Milano che ospita un grande classico Sagra della Primavera di Igor Stravinski il 27 febbraio. Andato in scena per la prima volta a Parigi nel 1913 con la coreografia di Nijinski, "Sagra della primavera" è stato ripreso poi da Massine nel 1920 e quindi da Marta Graham, Bejart, e molti altri. La forte timbrica innovativa dell'opera ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018