Cerca

Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:44

Bastia Umbra

Muore in moto a 24 anni mentre torna a casa per pranzo

Muore in moto a 24 anni mentre torna a casa per pranzo

L'incidente costato la vita al motociclista (foto Belfiore)

Uno scontro frontale, terribile, tra moto e auto: così Cristian Pergolesi, un ventiquattrenne di Bastia Umbra ha perso la vita. Il tragico incidente stradale - che ha riacceso la rabbia dei residenti per la pericolosità di un tratto di strada che è stata più volte segnalata, a questa e alle amministrazioni comunali - è avvenuto nella tarda mattinata di sabato 23 agosto, nella zona di Santa Lucia: Pergolesi è morto a poche centinaia di metri da casa, dove stava tornando per pranzo. La moto, una Cagiva, condotta dal giovane nato ad Assisi ma residente a Bastia Umbria, si è scontrata con un’autovettura, il cui conducente ha riportato lesioni non gravi. Il ventiquattrenne - disc jockey piuttosto conosciuto in città e nel comprensorio - è morto praticamente sul colpo e a nulla sono valsi i soccorsi (manovre rianimatorie) degli operatori del 118 della postazione di Assisi. L’allarme - come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera di Perugia - è stato dato da un automobilista di passaggio due minuti prima delle una. La centrale operativa del 118 ha allertato i carabinieri di Bastia Umbra, intervenuti per i rilievi e per informare i familiari.

Più letti oggi

il punto
del direttore