Muore in moto a 24 anni mentre torna a casa per pranzo

L'incidente costato la vita al motociclista (foto Belfiore)

Bastia Umbra

Muore in moto a 24 anni mentre torna a casa per pranzo

24.08.2014 - 12:37

0

Uno scontro frontale, terribile, tra moto e auto: così Cristian Pergolesi, un ventiquattrenne di Bastia Umbra ha perso la vita. Il tragico incidente stradale - che ha riacceso la rabbia dei residenti per la pericolosità di un tratto di strada che è stata più volte segnalata, a questa e alle amministrazioni comunali - è avvenuto nella tarda mattinata di sabato 23 agosto, nella zona di Santa Lucia: Pergolesi è morto a poche centinaia di metri da casa, dove stava tornando per pranzo. La moto, una Cagiva, condotta dal giovane nato ad Assisi ma residente a Bastia Umbria, si è scontrata con un’autovettura, il cui conducente ha riportato lesioni non gravi. Il ventiquattrenne - disc jockey piuttosto conosciuto in città e nel comprensorio - è morto praticamente sul colpo e a nulla sono valsi i soccorsi (manovre rianimatorie) degli operatori del 118 della postazione di Assisi. L’allarme - come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera di Perugia - è stato dato da un automobilista di passaggio due minuti prima delle una. La centrale operativa del 118 ha allertato i carabinieri di Bastia Umbra, intervenuti per i rilievi e per informare i familiari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Alunni (Confindustria), dopo il 4 marzo non toccate il job act
Elezioni 2018, parla il presidente degli industriali umbri

Alunni (Confindustria ), chiunque vinca non tocchi il job act

Cosa temono di più gli industriali italiani dalle urne del 4 marzo? "Che si torni indietro rimettendo in discussione anche ciò che di buono si è fatto. Ad esempio una buona riforma come il job act". Lo sostiene in questa video intervista al Corriere dell'Umbria il presidente degli industriali umbri, Antonio Alunni. Che chiede al prossimo governo anche una politica sull'immigrazione più azzeccata ...

 
Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

La mostra

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

Per capire fino in fondo il prestigio dell'Accademia di San Luca bisogna partire dai suoi depositi. E' uno dei rari posti al mondo dove in magazzino si può trovare anche un ...

17.02.2018