Fattorini guarda avanti "Stagione straordinaria La Pro Ficulle ci riproverà"

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Fattorini guarda avanti "Stagione straordinaria La Pro Ficulle ci riproverà"

17.05.2018 - 14:53

0

La Pro Ficulle ha perso ai play off di Prima categoria un grande sogno, ma il vice presidente Luca Fattorini ringrazia tutti. “Siete stati tutti fantastici. Vi siete gettati in questa avventura mettendo il 100%. Ci avete messo il cuore - scrive Fattorini - a volte siete caduti, ma vi siete sempre rialzati. Avete sofferto, ma siete riusciti a resistere. In qualche occasione siete usciti sconfitti, ma avete avuto un orgoglio, una grinta, un onore, che vi ha permesso di reagire alla grande. Fantastici perché nell’ultima gara ho avuto la conferma di tutto ciò. C'era un intero paese che incitava e sosteneva tutti i ragazzi, e questa è la più grande soddisfazione. Fantastici Andrea Basili, Mirco Ceccantoni, Roscoe Chapman, Flavio Dini, Enzo Guglielmo, Andrea Graziani, Simone Lucioli, Danilo Mechelli, Yuri Mechelli, Enrico Miscetti, Patrizio Mosconi, Mauro Possamai, Mario Tardiolo: contento di avere tanti bravi dirigenti come voi, che collaborano nella società. Ripartiremo tutti insieme, ne sono certo, e diventeremo più forti di prima. Fantastici tutti i ragazzi della rosa, che ringrazio di cuore, Riccardo Alfè, Riccardo Amoni, Alessio Basili, Andrea Basili, Marco Cherubini, Francesco D'Aurelio, Matteo Di Rito, Alessandro Fattorini, Daniele Galletti, Robert Garoafa, Valerio Ghirelli, Fabio Giustiniani, Riccardo Gonnellini, Mattia Leonardi, Gianluca Luciani, Massimo Luciani, Davide Marini, Emiliano Menichetti, Giacomo Miscetti, Diego Pagnotta, Gabriele Pagnotta, Massimiliano Pagnotta, Giulio Passeri, Luca Rubino, Cristian Savelli, Giacomo Topo, Samuele Topo, il Mister Valentino Baldini, il preparatore dei portieri Giampiero Basilietti e tutti i cittadini di Ficulle che ci hanno seguito. Quanto di buono fatto in questo campionato straordinario, è sotto gli occhi di tutti, e ha fatto conoscere la Pro Ficulle e il paese di Ficulle, all'intero mondo calcistico regionale. Fantastici i tifosi dell'Orda Balorda, che ogni domenica a gran voce hanno incitato la squadra, diventando di fatto il dodicesimo uomo in campo, creando coreografie che in queste categorie sono cosa rara. Forse sono giorni tristi, ma tutti voi dirigenti, giocatori e cittadini di Ficulle, mi avete trasmesso grandi emozioni e tanta energia per riprovarci, anche per onorare chi non è più tra noi, come i "nostri" indimenticabili avvocato Mariani e Giulio, che da lassù insieme al bomber Paolo, vi avranno seguito passo dopo passo e saranno contenti e orgogliosi di come è rinata questa fantastica Pro Ficulle. Qualche lacrima (e forse anche di più), è scesa, ma spero che in futuro si possano trasformare in lacrime di gioia. Fa male perdere un playoff in casa con il doppio risultato a disposizione, ma in campo ci sono anche gli avversari (a cui faccio personalmente i complimenti per la vittoria), e sicuramente hanno messo un qualcosa in più di noi per vincere la partita. Ma non dimenticherò mai è ogni singolo istante di questa avventura insieme a voi. Non sarà certamente un risultato negativo, che mi farà mollare. Grazie ancora a tutti e sempre forza Pro Ficulle”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Roma, (askanews) - La Casa Internazionale delle Donne è il luogo del femminismo romano, e il femminismo significa sviluppo dell'autonomia delle donne: lo dice Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di askanews sul contenzioso che oppone la Casa al Comune di Roma. "Il cuore è la crescita dell'autonomia delle donne, la presa di coscienza di se ...

 
Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Roma, (askanews) - Una lista delle attività che svolge la Casa internazionale delle Donne: la fa Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di Askanews a margine del contenzioso - economico e politico - che oppone la Casa, luogo del femminismo romano, al Comune di Roma. La Casa chiede che sia riconosciuta anche la sua attività sociale, e Migale ...

 
Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Napoli, (askanews) - Italia e Israele insieme per analizzare la Dieta mediterranea personalizzata nei bambini. E' questo l'obiettivo dello studio Caprii (Children Alimentary Research Italy Israel), la prima indagine pilota internazionale condotta dal Dipartimento di Scienze mediche transnazionali dell'Università Federico II di Napoli, insieme allo Schneider Children's Medical Center e al Weizmann ...

 
Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha letto una dichiarazione alla stampa al termine del suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il conferimento dell'incarico, che riportiamo integralmente. "Il Presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riuscirò a ...

 
Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018

Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018