Allerta rifiuti: stop anche a Borgogiglione, serve piano d'emergenza

Attualità

Allerta rifiuti: stop anche a Borgogiglione, serve piano d'emergenza

17.02.2017 - 15:54

0

Lo stop perdurante della discarica di Pietramelina e quello annunciato della discarica di Borgogiglione hanno innescato l'allerta rifiuti in tutta l'Umbria. L'assessore regionale all'ambiente Fernanda Cecchini, dopo aver convocato il sindaco di Perugia e presidente Ati 2 Andrea Romizi, rende noto come "la difficoltà degli impianti di trattamento e smaltimento dei rifiuti urbani che ricadono nel territorio dello stesso Ati desta preoccupazione anche per la rilevanza che assume nel sistema impiantistico regionale". Insomma l'emergenza rifiuti è dietro l'angolo. Per scongiurarla è "necessaria - ha detto la Cecchini - sia una proposta strategica a medio termine per l’innovazione dell’impiantistica attuale sia un rapido e significativo incremento della qualità della raccolta differenziata. Inoltre, da subito, serve una proposta e un’iniziativa immediata da parte del gestore (Gest - raggruppamento di Gesenu, Tsa, Sia ed Ecocave) per evitare criticità anche momentanee nello svolgimento completo e corretto del servizio, utilizzando tutte le possibilità offerte dalla normativa esistente". In particolare l'Ati 2 rischia il collasso. Pietramelina è ferma dall'inizio di dicembre per "manutenzione straordinaria", dopo la sostituzione del vaglio, ma a distanza di oltre due mesi Gesenu (che aveva annunciato la risoluzione al massimo in una settimana) non ha sbloccato la situazione. L'umido viene portato negli stabilimenti Hera in Emilia Romagna. A Borgogiglione i sequestri della procura nell'ambito dell'inchiesta Gesenu e le mancate certificazioni per il nuovo bioreattore, come anticipato dall'edizione cartacea del Corriere dell'Umbria di venerdì 17 febbraio (http://edicola.corrieredellumbria.it/corriere/singol/umbria/index.html), di fatto impediscono la prosecuzione dell'attività. La chiusura è imminente: entro la fine del mese. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Se il rapper Ghali diventa il protagonista di "Assassin's Creed"

Se il rapper Ghali diventa il protagonista di "Assassin's Creed"

Il rapper italiano Ghali, che sta scalando le classifiche delle hit più ascoltate e che vanta decine di milioni di visualizzazioni su Youtube, è stato scelto dal leader dell'intrattenimento digitale Ubisoft per rendere omaggio all'ultimo capitolo della saga di "Assassin's Creed" (Assassin's Creed Origins), il videogioco da 110 milioni di copie, in uscita il 27 ottobre. Ghali veste i panni del ...

 
Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

Il centro torna a vivere

Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

A Terni ha colto nel segno il "Concerto dai balconi" che ha richiamato tantissime persone in piazza del Mercato fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre. Le performance ...

22.10.2017

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

Tanta gente in centro

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

A Terni, fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre, si è svolta con grande successo, in piazza del Mercato, l’iniziativa "Concerto dai balconi", organizzata ...

21.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017