Leali, c'è il tesseramento ma non il visto di esecutività... Han può partire subito?

Han è il primo nordcoreano nella storia del Grifo: sino a ora ha segnato 7 gol

CALCIO SERIE B

Leali, c'è il tesseramento ma non il visto di esecutività... Han può partire subito?

26.01.2018 - 18:40

0

Nicola Leali è stato finalmente tesserato dal Perugia. Ma con il Pescara, nonostante il transfer sia arrivato nei tempi utili, non può giocare perché il visto di esecutività da parte della Lega sarà valido soltanto a partire dalla giornata di sabato. Così il nuovo portiere biancorosso potrà prepararsi con maggiore tranquillità in vista dell'esordio con il Grifo che a questo punto avverrà in casa nella partita con il Cittadella.

HAN STAR PLANETARIA

Si stanno invece creando i presupposti per un rientro al Cagliari di Han Kwang Song già in questa finestra di mercato? Possibile. Nella conferenza stampa della vigilia il tecnico Breda aveva garantito sul pieno recupero fisico e sulla disponibilità della giovane punta nordcoreana per la partita con il Pescara. Ma nella lista convocati il suo nome non appare e poco dopo il sito internet del club diffonde una nota in cui si dice che Han "ha svolto una seduta di lavoro differenziato". In realtà il giovane attaccante nel corso della settimana si è allenato con il gruppo e dalla società filtra un'altra versione con il giocatore che avrebbe terminato la rifinitura cinque minuti prima della fine a causa di un affaticamento muscolare. Chissà, Breda potrebbe anche non essersene accorto prima di raggiungere la sala stampa. Di sicuro però aleggia anche l'immediato trasferimento dal Cagliari, proprietario del cartellino, alla Juventus nonostante il Perugia abbia più volte ribadito la volontà di non privarsene a gennaio. Ma le recenti parole dell’agente della stellina asiatica, Sandro Stemperini, aprono ad altri scenari. “Potrebbe concludere il campionato di serie B a Perugia e poi farsi un altro anno di serie A nel Cagliari, oppure – ha detto Stemperini a gianlucadimarzio.com – tornare già da adesso in Sardegna per un percorso di crescita di un anno e mezzo. L’importante è che faccia questa 'gavetta' in Sardegna, è la volontà di tutti”. Il tutto nasce dalla trattativa multimilionaria intavolata dal Cagliari per cedere il calciatore alla Juventus (che lo lascerebbe in Sardegna in prestito per diciotto o dodici mesi prima di portarlo a Torino nell'estate 2019). La Vecchia Signora è arrivata per prima su Han, lo segue dall’estate scorsa e ora sta affondando il colpo. L’operazione è in dirittura d’arrivo anche se c'è ancora differenza tra domanda (15 milioni più i cartellini di altri giocatori) e offerta (9 più i cartellini di altri giocatori) e il Grifo (pur ricavandone comunque una somma considerevole per la valorizzazione più l'eventuale risoluzione anticipata del prestito) non può alla fine che essere spettatore. Inoltre nelle ultime settimane si sono intensificate le visite a Pian di Massiano dell'uomo mercato bianconero Federico Cherubini.  “Per assurdo, per le sue qualità tecniche – ha precisato Stemperini – è forse più adatto a giocare in serie A che in serie B, dato che riesci a intendersi maggiormente con giocatori di maggior tasso tecnico. Fare il salto da subito gli permetterebbe di crescere ulteriormente”. Aggiungiamoci che con Breda il nordcoreano ha avuto meno spazio rispetto alla gestione Giunti (complice anche l'infortunio di fine anno) ed ecco che il quadro di un ritorno alla base prima del previsto diventa uno scenario sempre più possibile nelle ultime ore.

Nicola Uras

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018