Cerri ci crede: "Perugia, muovere la classifica è importante. E che cross Del Prete"

Il gol di Cerri, il quarto in campionato (LaPresse)

CALCIO SERIE B

Cerri ci crede: "Perugia, muovere la classifica è importante. E che cross Del Prete"

22.12.2017 - 23:33

0

 E’ come un coltellino svizzero. Multiuso e soprattutto utile, utilissimo. Sempre. Che sia in zona gol come a Novara o quando c’è da servire un assist al bacio al compagno. Oppure, quando arretra verso le zone più intasate del campo per “fare gioco”. E’ un Alberto Cerri soddisfatto ma a metà quello che commenta il pareggio maturato a Novara grazie proprio ad un suo gol provvidenziale: “Meglio un punto che niente ma avremmo potuto portare a casa i 3 punti. Ci abbiamo creduto fino alla fine ma non è bastato. In questo momento della stagione è comunque importante fare risultati”.

LA RIMONTINA CON IL NOVARA: 1-1

Fin qui l’analisi dell’ennesima gara che non permette al Grifo di spiccare il volo. Poi, l’attaccante di proprietà della Juventus parla anche della rete realizzata contro i piemontesi e più in generale di se stesso. E lo fa con un chiaro obiettivo: quello di provare a migliorare. “In merito al gol dell’1-1 devo dire che Del Prete mi ha servito un gran pallone. Io non ho fatto altro che battezzare la zona dove pensavo sarebbe arrivato il cross, ci ho creduto. Sono contento per aver segnato ma mi piace anche aiutare la squadra”.

SANTOPADRE NE HA PER TUTTI

Cerri è consapevole del fatto che dentro l’area avrebbe tutto per incidere ancora di più ma a riguardo offre una spiegazione ben precisa: “Devo crescere su tanti aspetti, anche sotto porta. Segno poco? Giocando un po’ più arretrato, però, ogni tanto perdo un filo di lucidità negli ultimi metri. Se sono fondamentale? No, nel Perugia ci sono tanti giocatori importanti come ad esempio Han”. E poi ce n’è uno multiuso, utile e sempre più indispensabile. Come un coltellino svizzero. Anzi parmigiano.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

San Pietroburgo, (askanews) - Nuovo passo di Maire Tecnimont nel progetto da 3,9 miliardi di euro, Amursky Gas Processing Plant, per il ritrattamento del gas che la società italiana ha firmato lo scorso anno e che sta portando avanti in Russia nella regione orientale di Amur per il gruppo Gazprom. Maire Tecnimont ha siglato a San Pietroburgo, nell'ambito del Forum economico internazionale, ...

 
Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Torino, (askanews) - Si è svolta all'Innovation Park di Torino la seconda tappa del Mobility Innovation Tour, l'iniziativa articolata in cinque incontri in altrettante città italiane, nata per analizzare modelli di sviluppo sostenibile per il trasporto pubblico mettendo a confronto tutti gli attori coinvolti: istituzioni, aziende di trasporto pubblico locali e produttori di mezzi pubblici. ...

 
Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Milano, (askanews) - Quando parliamo di famiglia e lavoro tendiamo a usare verbi come conciliare, trovare un equilibrio che nascondono una deformazione culturale, come se i genitori fossero costantemente alla ricerca di una difficile convivenza tra queste due sfere della vita quotidiana. Nei fatti diventare mamme o papà può essere una opportunità anche sul lavoro, come sanno in Barilla dove è ...

 
Altro

Milano ancora in rosso con banche, vola lo spread

Le Borse europee tengono, mentre Milano perde ancora terreno sulle incertezze legate al nuovo esecutivo Lega-M5S. L'indice Ftse Mib cede l'1,54%; lo spread tra Btp e Bund sale a 206 punti base e torna ai livelli segnati nell'aprile. Debole Parigi -0,11%, in progresso Londra +0,18% e Francoforte +0,65%, male Madrid -1,70% sul rischio di instabilità politica. A Piazza Affari tonfo per il comparto ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018