Il Grifo a Novara per tornare a volare, Bucchi sceglie la difesa a tre

Di Chiara parlotta con Bucchi (foto Belfiore)

CALCIO SERIE B

Il Grifo a Novara per tornare a volare, Bucchi sceglie la difesa a tre

20.04.2017 - 21:43

0

Riaccendere il motore e riprendere il volo per i play off. E’ la missione del Grifo a Novara dopo la frenata (5 punti conquistati degli ultimi 15 disponibili) che mette a rischio il finale di stagione. “La squadra scesa in campo nelle ultime partite con la paura di rovinare tutto” riprendendo quanto dichiarato dal responsabile dell’area tecnica Goretti, deve tornare sbarazzina e coraggiosa. Perché numeri alla mano, per un piazzamento importante nei play off - il quarto posto sembra ragionevolmente l’obiettivo migliore da raggiungere - servono almeno quattro vittorie nelle ultime sei partite. Complicato, numeri alla mano, considerando il feeling con il segno “X” del Perugia capace di pareggiare ben 17 partite delle 36 sino a ora disputare (di più solo le ultime della classe Pisa e Latina con 18). Ma il Grifo deve dimenticare le statistiche recenti e pensare solo alla vittoria, anche se davanti ha una signora squadra come il Novara, rivale nella corsa play off.

Il Perugia, partito nella giornata di mercoledì, al “Piola” dovrà fare a meno di Belmonte (squalificato per un turno) e di Del Prete (sta recuperando da un fastidio ai flessori). Non è al meglio Ricci (ha saltato gli ultimi due allenamenti), così come va valutata la possibilità che Mancini, dopo uno stop lungo 79 giorni, riesca a fare due partite consecutive dall’inizio così ravvicinate. E le indicazioni vanno proprio nella conferma del difensore ceduto a gennaio all’Atalanta. Con Mancini ci sarà il rientro di Volta e soprattutto il trasloco di Di Chiara nel pacchetto difensivo a tre perché l’intenzione di Bucchi è di “virare” sul 3-4-2-1 (con uomini che in corso d’opera potrebbero sistemarsi anche con il 4-3-3 o il 4-2-3-1).

Sulle corsie ci sarà il rientro di Fazzi a sinistra con Mustacchio a destra. In mezzo si giocano due maglie Brighi, Acampora e Gnahore, mentre sulla trequarti con Dezi potrebbe toccare a Terrani (Guberti sembra destinato a un turno di riposo). Davanti Di Carmine.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Il vulcano si è risvegliato da alcune ore, come immortalano queste immagini pubblicate su Facebook da Boris Behncke. L'attività stromboliana del Nuovo Cratere di Sud Est, sta producendo anche due colate che si sono aperte sui fianchi del cono. Una frattura è stata rilevata sul lato sud del cratere e dà vita a una colata che si dirige verso i crateri 'Barbagallo' per poi proseguire in direzione ...

 
I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Miss mamma italiana sul podio due umbre

Perugia

Miss mamma italiana sul podio due umbre

Due umbre alle prefinali in programma dal 22 al 25 giugno a Folgaria (Trento) del concorso nazionale di bellezza e simpatia Miss Mamma Italiana 2017, riservato a tutte le mamme ...