Il Grifo a Novara per tornare a volare, Bucchi sceglie la difesa a tre

Di Chiara parlotta con Bucchi (foto Belfiore)

CALCIO SERIE B

Il Grifo a Novara per tornare a volare, Bucchi sceglie la difesa a tre

20.04.2017 - 21:43

0

Riaccendere il motore e riprendere il volo per i play off. E’ la missione del Grifo a Novara dopo la frenata (5 punti conquistati degli ultimi 15 disponibili) che mette a rischio il finale di stagione. “La squadra scesa in campo nelle ultime partite con la paura di rovinare tutto” riprendendo quanto dichiarato dal responsabile dell’area tecnica Goretti, deve tornare sbarazzina e coraggiosa. Perché numeri alla mano, per un piazzamento importante nei play off - il quarto posto sembra ragionevolmente l’obiettivo migliore da raggiungere - servono almeno quattro vittorie nelle ultime sei partite. Complicato, numeri alla mano, considerando il feeling con il segno “X” del Perugia capace di pareggiare ben 17 partite delle 36 sino a ora disputare (di più solo le ultime della classe Pisa e Latina con 18). Ma il Grifo deve dimenticare le statistiche recenti e pensare solo alla vittoria, anche se davanti ha una signora squadra come il Novara, rivale nella corsa play off.

Il Perugia, partito nella giornata di mercoledì, al “Piola” dovrà fare a meno di Belmonte (squalificato per un turno) e di Del Prete (sta recuperando da un fastidio ai flessori). Non è al meglio Ricci (ha saltato gli ultimi due allenamenti), così come va valutata la possibilità che Mancini, dopo uno stop lungo 79 giorni, riesca a fare due partite consecutive dall’inizio così ravvicinate. E le indicazioni vanno proprio nella conferma del difensore ceduto a gennaio all’Atalanta. Con Mancini ci sarà il rientro di Volta e soprattutto il trasloco di Di Chiara nel pacchetto difensivo a tre perché l’intenzione di Bucchi è di “virare” sul 3-4-2-1 (con uomini che in corso d’opera potrebbero sistemarsi anche con il 4-3-3 o il 4-2-3-1).

Sulle corsie ci sarà il rientro di Fazzi a sinistra con Mustacchio a destra. In mezzo si giocano due maglie Brighi, Acampora e Gnahore, mentre sulla trequarti con Dezi potrebbe toccare a Terrani (Guberti sembra destinato a un turno di riposo). Davanti Di Carmine.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre
gubbio

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre

Li chiamano Ceri mezzani perché a portarli di corsa per le strade di Gubbio fino al monte Ingino sono i giovani, i ceraioli del futuro, ma non per questo l'emozione del secondo atto della Festa dei Ceri è meno emozionante. Uno splendido sole di maggio bacia la domenica dei Ceri mezzani, a cominciare dall'alzata e dalle birate del mattino in piazza Grande.

 
Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Milano (askanews) - Si sono guardati e sorrisi a lungo, poi si sono presi per mano e così si sono scambiati le promesse di matrimonio: il principe Harry d'Inghilterra e Meghan Markle sono diventati marito e moglie nella cappella di St George del castello di Windsor. La sposa, arrivata in auto con la madre Doria, è entrata da sola in chiesa, seguita dai 10 paggetti e damigelle, tra cui i ...

 
Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma. Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra ...

 
Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

L'intervista

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

Nuova avventura musicale per Giovanni Guidi che chiama accanto a sé tre esponenti del jazz newyorkese. Ad accompagnare il pianista ci sono infatti David Virelles alle ...

17.05.2018

Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda, a Corciano, per conquistare una delle tre ...

16.05.2018