tommaso martinelli

tommaso martinelli

Calcio La promessa

Tommaso, da Sigillo al Barcellona

21.12.2016 - 13:22

0

Nome Tommaso, cognome Martinelli. Classe 2008, originario di Sigillo. Squadra di appartenza: asd Flaminia, il club che fa solo calcio giovanile e raduna tutti i giovani della fascia appenninica da Scheggia, passando per Costacciaro, Sigillo fino a Fossato di Vico. Ma per una settimana in forza al Barcellona. Sì, avete capito bene, per sette lunghi giorni in Spagna, con il prestigioso club catalano, tra i più titolati al mondo.
La storia: Tommaso si iscrive in estate al campus organizzato dalla società blaugrana a Santa Sabina, a due passi da Perugia, tramite la Macsy Italia di Rimini che cura questi eventi in Italia (lo scorso anno erano a Gubbio), in Svizzera e Croazia. La “ escola”barcellonese prevede allenamenti severi a numero chiuso,seguiti direttamente da tecnici del club. E siamo a luglio. Poi qualche mese più tardi, e arriviamo a ottobre, la piacevole notizia.
Il premio: Tommaso viene selezionato (solo 9 bambini in tutta Italia di età compresa tra i 7 e gli 11 anni) per una settimana premio di “allenamenti e conoscenza del mondo blaugrana” in virtù di quanto fatto durante il campus di Santa Sabina, in particolare “per essersi contraddistinto in campo e fuori”.
Novembre: Parte la spedizione catalana con Tommaso che raggiunge Barcellona e la famiglia che decide di seguirlo in questa straordinaria avventura: “Abbiamo deciso di prenderci una settimana di vacanza - dice il padre Carlo - e così abbiamo raggiunto la costa catalana anche noi. Un’esperienza indimenticabile, unica, per giunta caratterizzata da un tempo stupendo. Insomma, sette giorni davvero straordinari”.
Allenamenti: Tommaso si allena con le squadre giovanili del Barcellona sotto gli occhi attenti dei selezionatori blaugrana negli impianti riservati al settore ragazzi a due passi dal mitico Nou Camp, la cittadella sportiva del Barça del mitico Leo Messi e di tanti altri campioni.
Cantera: Allenamenti intensi, fatti di tecnica, rapidità di pensiero ed esecuzione, torelli a un tocco. Insomma, tanta qualità come nella miglior tradizione della cantera catalana, nonostante l’età giovanile degli interpreti.
E ora? Fra qualche mese tornano i Summer camp che quest’anno in Italia oltre alla riconfermata sede di Santa Sabina vedranno protagoniste le città di Mogliano Veneto, Gressan e Castelnuovo del Garda. Con una particolarità. I migliori saranno scelti per far parte del Team Italia, la Nazionale dei campus che nel 2018 (settimana di Pasqua) parteciperà a Barcellona al Torneo Internazionale delle FCB Escola di tutto il mondo contro le squadre giovanili ufficiali del FC Barcellona. Un’opportunità unica per confrontarsi e divertirsi anche con tutti gli altri ragazzi nel mondo che hanno scelto di imparare la metodologia della Cantera del Barça sotto gli occhi di Messi, Neymar, Suarez, Iniesta, Piqué, Sergi Roberto, Jordi Alba e tante altre stelle blaugrana. E l’Umbria? Potrebbe avere il suo degno rappresentante. Dai Tommaso, provaci ancora!

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pamela Prati prova a ballare la salsa al 'Golden Christmas Party'

Pamela Prati prova a ballare la salsa al 'Golden Christmas Party'

Sfilata di vip al Golden Christmas Party organizzato nel negozio Niki Nika di Roma in collaborazione con il brand di gioielli Amen. Durante il DJ set de Le Donatella, tra gli altri, si sono intrattenute nel negozio Manuela Arcuri, Rossella Brescia, Carolina Marconi e il calciatore Radja Nainggolan. Imperdibile il siparietto tra Pamela Prati e Matilde Brandi, in cui quest'ultima, sulle note di ...

 
Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

New York (askanews) - Voleva vendicarsi degli attacchi israeliani contro i palestinesi. Lo ha detto nel primo interrogatorio il 27enne originario del Bangladesh che voleva farsi saltare in aria vicino a uno degli hub di trasporto più trafficati di New York City. Una volta catturato e trasferito in ospedale - dove è stato curato per le ferite subite per l'esplosione del dispostivo rudimentale che ...

 
Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Parigi (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron ha lanciato un appello al suo omologo Usa Donald Trump a ricordare la sua "responsabilità di fronte alla Storia" in relazione alla decisione di ritirare gli Stati uniti dall'Accordo di Patrigi sul clima, in un'intervista ieri alla CBS alla vigilia di un summit sullo stesso tema che si terrà nella capitale francese. "Ci sono più di 180 ...

 
Brucia la California, incendio più grande di New York

Brucia la California, incendio più grande di New York

Roma, (askanews) - Brucia la California: il più devastante degli incendi che abbiano mai colpito la California del Sud continua ad espandersi, alimentato dai forti venti, e interessa una superficie più grande di New York City. L'incendio Thomas nelle contee di Ventura e Santa Barbara ha carbonizzato 230mila ettari nel corso di una settimana, allargandosi di oltre 50mila ettari in un solo giorno. ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017