"La lotta del mio bimbo contro il cancro"

Spoleto

"La lotta del mio bimbo contro il cancro"

15.02.2018 - 17:38

0

Flavio aveva soltanto un anno e mezzo quando una serie di esami clinici decretarono un verdetto che, in un primo momento, gettò nel più totale sconforto i familiari. Un verdetto che aveva il nome di rabdomiosarcoma, una forma di cancro aggressiva e altamente maligna. Da allora sono passati 18 mesi, il peggio è passato, per fortuna, ma Flavio, un giovanissimo spoletino di soli 3 anni e mezzo, ne ha dovuti passare davvero molti di momenti difficili, a partire da un delicato intervento chirurgico effettuato in una clinica specializzata a Parigi, a cui sono seguite una serie di sedute di chemioterapia. Sedute che, però, se lo hanno debilitato fisicamente altrettanto non hanno fatto nello spirito di un bambino che “ha vissuto quei momenti come una fase per poter star bene”, ha detto la sua mamma Chiara Muzi. Una giovane donna che insieme a suo marito, dopo un primo periodo di sconforto, hanno preso il coraggio a quattro mani e affrontato la malattia del figlio con grande forza d’animo e tenacia. Un periodo vissuto all’interno di diversi ospedali, tra cui l’Umberto I e il Bambin Gesù, oltre che in quel reparto di Pediatria di Spoleto da dove, purtroppo, il calvario di Flavio è iniziato, e dove “vedi tanti bambini tutti bianchissimi in volto e senza capelli giocare senza che la malattia trapeli dai loro visi - spiega Chiara - e un ruolo fondamentale in tutto questo lo hanno svolto anche le associazioni, tanti volontari e le forze dell’ordine che si sono prodigate a organizzare tante iniziative per i nostri bambini”. Ora, per fortuna, il peggio è passato, anche se Flavio “dovrà essere sottoposto a controlli - prosegue Chiara - ma l’importante è che la bestia non c’è più”. E ora che Flavio sta decisamente meglio, mamma Chiara, ha tutte le intenzioni di tenere alta l’attenzione su una malattia che non guarda in faccia a nessuno, nemmeno i più piccoli. E in occasione della XVI giornata mondiale contro il cancro infantile, che cade il 15 febbraio, ha voluto essere tra le promotrici di una iniziativa che prevede, in contemporanea nazionale, il lancio di tanti palloncini. E a Spoleto tutto ciò avverrà alle 11 di giovedì 15 febbraio alla scuola dell’infanzia di San Brizio, alla presenza dei bimbi, genitori, insegnanti e della dirigente scolastica Silvia Mattei e anche della vice sindaco, Maria Elena Bececco. “L’intento è quello di tenere alta l’attenzione sulla ricerca, che non si deve fermare, conclude Chiara - visto che, e questo è un dato incoraggiante, la percentuale di mortalità tra i bambini si è notevolmente abbassata”. La giornata è promossa nel mondo dall’organizzazione Childhood Cancer International (CCI), network globale formato da 188 associazioni di familiari di bambini e adolescenti malati di cancro che attraversa 96 paesi di 5 continenti. In Italia a promuovere la giornata è la federazione Fiagop, che rappresenta trenta associazioni di genitori distribuite sul territorio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella
Il senatore di Forza Italia

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella

aurizio Gasparri, senatore responsabile degli enti locali per Forza Italia, ieri era in tour elettorale in Umbria, ed è venuto al gruppo Corriere scambiando qualche opinione su quel che sta accadendo nella capitale, con il tentativo di formare il governo (che gli azzurri avverseranno) impantanato sulla nomina di Paolo Savona all'Economia. Sorride Gasparri “per l'ironia del momento politico”. E ...

 
Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018