Strada chiusa per neve: al ritorno trova anche la multa

PERUGIA

Strada chiusa per neve: al ritorno trova anche la multa

11.01.2017 - 17:26

0

E' assurdo che, dopo essere stati costretti ad abbandonare l’auto per aver trovato le strade impraticabili causa neve tornando quindi a casa a piedi di notte, due coniugi si trovino pure a dover pagare oltre cento euro di rimozione dell’auto e 85 euro di multa per divieto di sosta. Una storia assurda portata a galla da Paola, tra i protagonisti di una disavventura notturna tutta da dimenticare. La vigilia dell’Epifania lei e la sua famiglia erano andata a casa di amici. Verso le 2 si sono messi sulla via del ritorno, ma non avevano previsto di trovare la viabilità in tilt. “Molti cittadini hanno subito gravissimi disagi nella zona di San Girolamo, Pieve di Campo e Ponte San Giovanni perché si sono ritrovati, come accaduto altre volte, bloccati presso il sottopasso della ferrovia che collega Pieve di Campo/San Girolamo a Ponte San Giovanni”, ci spiega Paola. Chi si affacciava al sottopasso “vedeva una scena apocalittica, un groviglio di macchine bloccate da qualche centimetro di neve... alla gran parte non restava che abbandonare la propria auto e allontanarsi per cercare riparo dalla neve e dal freddo”. La famiglia di Paola Burani è stata quindi costretta a lasciare l’auto in una traversa di via Pieve di Campo. Ha provato a chiamare un taxi, ma ha appreso che non c’era la possibilità di farsi venire a prendere. Così è cominciata la “marcia” verso Montebello: un percorso al gelo e al buio durato parecchio. E quando al mattino sono tornati a riprendere l’auto, l’amara scoperta: non c’era più. Hanno pensato a un furto, invece era stata rimossa, anche se “era stata posteggiata mentre eravamo in piena emergenza”. Siccome è scattata pure la multa, non c’è dubbio che sarà contestata. Anche perché al contempo si sottolinea che tanti cittadini non avrebbero subito disagi se ci fosse stato un intervento per tenere pulite le strade. “Il Comune - nota Burani - non è stato in grado di attivare un servizio spargisale tempestivo in un punto preciso della città, strategico per la mobilità e che, come è arcinoto, quando fa una piccola nevicata blocca la comunicazione di due ampie aree urbane. Ci sono stati anche incidenti in via San Girolamo. Anche in questo caso, come si può concepire che non esista un piano di emergenza che scatti subito per chiudere una strada, notoriamente in grande pendenza e stretta, quando si verificano fenomeni nevosi?”. Anche perché la neve era stata annunciata.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ballottaggi in 111 Comuni, alle urne 4 milioni di italiani

Ballottaggi in 111 Comuni, alle urne 4 milioni di italiani

Milano (askanews) - Oltre 4 milioni di cittadini aventi diritto al voto, in 111 Comuni, di cui 3 capoluoghi di Regione e 19 capoluoghi di provincia. Sono i numeri del secondo turno delle elezioni amministrative di domenica 25 giugno. Urne aperte dalle 7 di mattina alle 23. A scegliere il sindaco della propria città, tra i due sfidanti che al primo turno hanno ottenuto il maggior numero di voti, ...

 
A Milano in migliaia per la parata del Pride 2017

A Milano in migliaia per la parata del Pride 2017

Milano (askanews) - Tante famiglie Arcobaleno con i bambini al seguito, ma non mancano le coppie più attempate, né gli extra comunitari, presenti a decine. Nonostante il caldo, in migliaia hanno partecipato nel capoluogo lombardo alla parata che segna il culmine della "Milano Pride 2017". L'annuale manifestazione organizzata dall'attiva comunità milanese è composta da persone lesbiche, gay, ...

 
Conservare il vino negli abissi marini: l'esperimento col Bandol

Conservare il vino negli abissi marini: l'esperimento col Bandol

Saint Mandrier (askanews) - Conservare il vino nelle profondità del mare. Non è un'idea nuova, ma c'è chi ora l'ha messa in pratica. Un anno fa, al largo della costa Azzurra, sono state calate a una quarantina di metri di profondità 120 bottiglie di Bandol. Nell'oscurità e a una temperatura costante, il processo di invecchiamento sarebbe più lento, e quindi migliore, rispetto a quanto accade in ...

 
Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017

Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Presenti anche gli Afterhours

MUSICA E NON SOLO

Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Ufficializzato il calendario del Gubbio Doc Fest. Per la musica spazio a Enrico Ruggeri e i Decibel, gli Afterhours e Fuochi sulla collina, l'evento omaggio a Ivan Graziani ...

21.06.2017

Baccini in concerto in piazza del Bacio

PERUGIA

Baccini in concerto in piazza del Bacio

E' in programma venerdi 16 giugno alle 21 in piazza del Bacio, a Perugia, "Un bacio per… Perugia",  concerto organizzato dal Lions Club Perugia Centenario e Banca Mediolanum ...

16.06.2017