"Pet show", animali da tutto il mondo per la prima edizione

Tra gli ospiti il cane Deril e l'istruttrice Lucy

BASTIA UMBRA

"Pet show", animali da tutto il mondo per la prima edizione

30.05.2015 - 09:32

0

Apre i battenti sabato 30 maggio e proseguirà sino a domenica 31 a Umbria Fiere di Bastia Umbra, la prima edizione di Pet show, la mostra mercato degli animali da compagnia, dedicata non solo agli operatori del settore, ma anche agli appassionati, grandi e piccoli. Tanti gli appuntamenti in programma, dalle 9 alle 19 sarà possibile visitare i padiglioni fieristici con ingresso a pagamento (10euro - ridotto 8 euro). Tanti gli appuntamenti previsti per conoscere da vicino gli amici animali, siano essi i più noti animali da compagnia, come cani, gatti e pesci, oppure gli animali esotici, volatili e anche gli insetti più strani. Il ricco programma prevede infatti molti momenti di approfondimento con gli esperti. Mostre, lezioni, incontri, la possibilità di scoprire e conoscere gli animali più disparati, provenienti da ogni parte del mondo, alcuni riprodotti in cattività, come rettili, tartarughe, altri protagonisti di momenti di approfondimento e di animazione per grandi e piccini. Sono 180 gli espositori e 18.000 i metri quadri di esposizione che accoglieranno gli amanti degli animali. Al mattino si terranno brevi incontri ad ingresso gratuito dedicati a cani e gatti, per imparare le regole di una corretta alimentazione o come fare del gioco con i nostri amici a quattro zampe un arricchimento ambientale e di socializzazione. Nel pomeriggio saranno invece protagonisti gli animali esotici con i consigli per gli acquisti, i piccoli mammiferi e i ratti con un approfondimento sugli insegnamenti per fare di questi ultimi un animale da compagnia. Gli appuntamenti si tengono ogni ora, a partire dalle 9 e fino alle 16,30, con la pausa del pranzo. Domenica 31 gli appuntamenti didattici dedicati ai pappagalli, ai camaleonti e a tartarughe e testuggini: come allevarli, farne degli animali da compagnia e quali regole e norme si devono rispettare per la loro detenzione. In programma ci sono anche le mostre permanenti, come quella dedicata agli “Insetti: gli spettri delle foreste” che permetterà di approfondire le capacità di mimetismo di fasmidi, lepidotteri e mantoidei in compagnia di chi li studia. Altre mostre saranno quella entomologica della Collezione Vivascienza, con oltre 3.000 esemplari di farfalle e coleotteri, laboratori didattici e conferenze sul tema, la mostra dedicata agli “Artropodi, predatori e prede nel microcosmo”, “Arachnophobia”, per tutti gli appassionati di ragni e scorpioni. Altre mostre saranno dedicate ai rettili, quelli a quattro zampe come i sauri e gli ofidi, ma anche quelli striscianti e alle tartarughe. Da visitare c’è anche la mostra dedicata alle formiche per conoscere da vicino quello che accade sotto terra, all’interno di un formichiere ed infine ai rapaci per imparare a riconoscere quelli diurni da quelli notturni e capire le regole della predazione. E poi ancora, l’esposizione felina, gare ed esibizioni di agility dog, di falconeria e un intero padiglione dedicato ai cavalli e agli animali da fattoria e da parco. Un’occasione quindi per ammirare dal vivo tanti animali e conoscere da vicino il loro mondo con l’aiuto degli esperti. Il programma dettagliato si può trovare sul sito internet www.petshow.it.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Mafia, Bindi: oggi sono politici e imprenditori a cercarla

Genova (askanews) - "Oggi non sono i mafiosi a cercare i politici per offrirgli voti ma sono gli stessi politici a cercare i mafiosi per ottenerli. Con gli imprenditori succede la stessa cosa: sono loro ormai a cercare i mafiosi per ottenere denaro o per chiedergli se siano disponibili ad avere un subappalto". Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, al ...

 
Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Crisi acqua a Roma, il geologo Mario Tozzi: basta sprechi

Roma, (askanews) - Sulla spiaggia del lago di Bracciano, depauperato dai prelievi idrici della città di Roma, il geologo Mario Tozzi parla della crisi della capitale, che potrebbe vedersi razionare l'acquasecondo un piano di Acea. Si vedrà: ma al di là dell'emergenza, il discorso è di risorse e sprechi. "E' un'emergenza vera sicuramente" dice Tozzi, "anche politica ma questo è l'aspetto che mi ...

 
Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Ecco il vino italiano che ha stregato Obama e Trudeau

Cinigiano, (Grosseto) - Eccolo qua il vino green che ha scelto Barack Obama. Il Cartacanta Montecucco dell Azienda Basile. Un rosso toscano di qualità, tutto italiano. Un esempio di Made in Italy biologico che ha conquistato il mondo: l'ex capo della Casa Bianca e il primo ministro canadese Justin Trudeau lo hanno voluto sulla loro tavola cenando insieme al Liverpool House di Montreal. Due grandi ...

 
Tutto pronto per Gubbio doc fest

musica, arte e natura

Tutto pronto per Gubbio doc fest

Gubbio doc fest è pronto ai nastri di partenza. L'appuntamento con arte, musica e natura è dal 3 al 6 agosto. In cartellone concerti, mostre e una sezione speciale dedicata ...

25.07.2017

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Creatività in primo piano

"Gioca e mettiti in gioco" ha fatto centro

Quella di venerdì 21 luglio, a Narni, è stata una notte con i musei aperti, con le prove dei vigili del fuoco, le esibizioni dei Cavalieri di Narni, le proiezioni ...

24.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017