Corsa all'Anello, successo per il grande corteo storico

NARNI

Corsa all'Anello, successo per il grande corteo storico

10.05.2015 - 12:01

0

Grande suggestione per il grande corteo storico che sabato sera 9 maggio ha sfilato per le vie del centro storico di Narni. La luce delle fiaccole ha illuminato la splendida processione rievocativa che come ha sempre ha conquistato gli spettatori grazie alla bellezza degli abiti cuciti con meticolosa precisione storica dalle sartorie dei terzieri. Il corteo storico, formato da figuranti in rigoroso abito trecentesco accompagnati dal suono delle tubicine e dei tamburi, ha attirato in città la folla delle grandi occasioni che si è riversata nel centro storico per partecipare all’evento più bello e suggestivo a livello coreografico della Corsa all’Anello. Il corteo è stato aperto dalle autorità pontificie e comunali, seguite da quelle dei terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria, dai cavalieri giostranti, dalle corporazioni delle arti e dalle famiglie nobili. Santa Maria ha fatto sfilare un corteo sobrio e ben disposto. Il terziere aveva portato delle migliorie agli abiti preesistenti, senza presentare vestiti nuovi. Apprezzata la dama degli anelli Miriam Nori, donna molto amata nel terziere e vincitrice di molti concorsi di bellezza legati al Medioevo. Anche Fraporta ha presentato un corteo elegante e filologicamente attinente all’epoca. La dama degli anelli è stata ancora una volta, come anticipato, Ester Mascellini, che lo scorso anno vinse la menzione speciale della giuria come miglior costumante del corteo e che è l’immagine ufficiale della Corsa all’Anello 2015. Mezule, ha fatto sfilare per la prima volta 12 abiti realizzati ex novo, che hanno incrementato i figuranti delle famiglie nobili. L’abito della dama degli anelli è stato indossato da Elisabetta Pace che ha colpito per la sua bellezza. Per quanto riguarda le dame delle altre famiglie, ci sono stati dei graditi ritorni, tra cui quello delle storiche dame Paola Benedetti ed Elena Longhi che con la loro eleganza hanno dato ulteriore lustro al corteo. Applausi anche per il corteo dell’Ente Corsa all’Anello che ha presentato delle novità. Il parroco Don Sergio Rossini, ha sfilato con un abito nuovo disegnato da Sara Piccolo Paci e realizzato dalla sartoria del terziere di Fraporta, insieme a quello del diacono. Anche quest’anno hanno arricchito il corteo tre dame scelte dai terzieri, simboli dei vessilli. Per Mezule ha sfilato Giulia Fischini Martini, per Fraporta Francesca Luzi e per Santa Maria Luana Perotti, che recavano in mano i tre simboli dei terzieri: la torre, la porta e la chiesa realizzati dall’orafo Mario Matticari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella
Il senatore di Forza Italia

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella

aurizio Gasparri, senatore responsabile degli enti locali per Forza Italia, ieri era in tour elettorale in Umbria, ed è venuto al gruppo Corriere scambiando qualche opinione su quel che sta accadendo nella capitale, con il tentativo di formare il governo (che gli azzurri avverseranno) impantanato sulla nomina di Paolo Savona all'Economia. Sorride Gasparri “per l'ironia del momento politico”. E ...

 
Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018