La lettura dei bandi apre la Corsa all'Anello

NARNI

La lettura dei bandi apre la Corsa all'Anello

23.04.2015 - 19:27

0

Giovedì 23 aprile alle 18, con la lettura del bando da parte dei tre messaggeri dei terzieri narnesi, ha preso il via ufficialmente la 47esima edizione della Corsa all’Anello. Fino al 10 maggio 18 giorni ricchissimi di eventi, rievocazioni, giornate medievali, musici, arcieri, balletti, cortei, cerimonie antiche e il classico cibo delle osterie dei terzieri Mezule, Fraporta e Santa Maria.

GUARDA LE FOTO

Il clou, ovviamente, il 10 maggio dalle 14 al campo de li giochi, lo stadio San Girolamo, con la corsa moderna con il suo format tra i più appassionanti in Italia per tensione e spettacolarità. Taverne aperte da giovedì 23 aprile con tanti eventi che caratterizzeranno il primo weekend della festa. L’attrazione principale alle 21.30 in piazza dei Priori con il Giullare Silvestro che metterà in scena “Batracomiomachia, la guerra dei Topi e delle Rane”. Venerdì 24 aprile sarà la volta della conferenza sugli antichi tessuti e ricami, a cura di Luciana Buseghin, che avrà luogo alle 18 a Palazzo Eroli, mentre alle 21 per le vie del centro storico si esibiranno “Lo prode Metenio Atrippa e la sua nobile fera”. Sabato 25 aprirà i battenti il grande mercato medievale che animerà piazza dei Priori per due giorni. Al ritmo di note e profumi del Trecento, i mercanti daranno vita ad un evento davvero molto atteso, durante il quale verranno presentati anche spettacoli di falconeria. Alle 17 al Museo Eroli si terrà anche una conferenza sempre sul tema a cura di Fabrizio Piazza. Alle 18 in piazza San Francesco sarà la volta delle danze storiche del terziere Fraporta “La pazzia del ballo” e sempre a partire dalle 18 e fino a mezzanotte per le vie della città animazione di trampolieri, mangiafuoco e giullari a cura della compagnia “La Barraca”. Per concludere, alle 21.30, sul sagrato della chiesa di Santa Margherita, verrà messa in scena la prima giornata medievale affidata al terziere Mezule ed intitolata “La notte di Cartaphilus”. Domenica, oltre al mercato medievale ed alla falconeria in piazza dei Priori, avrà luogo alle 16 in piazza XXIII Giugno la giornata medievale del terziere Santa Maria intitolata “Lo cavalier de la Provenza che sfidò la Provvidenza”. Alle 17.30 all’Auditorium di San Domenico si terrà la conferenza sulla cucina medievale “Alimentazione e stile di vita nel Medioevo, tra teoria e pratica” ed alle 18 i trampolieri animeranno le vie della città. Alle 22 la giornata si chiuderà con “La pazzia del ballo” e le sue danze storiche a San Francesco.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018