Botte e insulti razzisti, giovane calciatore ricevuto in Regione

PERUGIA

Botte e insulti razzisti, giovane calciatore ricevuto in Regione

17.11.2014 - 14:53

0

“Ho voluto incontrarti per testimoniarti tutta la mia personale solidarietà e sono certa di interpretare anche il sentimento di tutti gli umbri, terra alla quale tu ormai appartieni”. Così la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha salutato Jorge Luis, il giovane calciatore della società Petrignano, che alcuni giorni fa è stato aggredito al termine di un incontro di calcio, e fatto oggetto di insulti a sfondo razziale. Ad accompagnare Jorge dalla presidente Marini c’erano anche la madre ed i legali che lo stanno assistendo, gli avvocati Nicodemo Gentile e Antonio Cozza. La presidente Marini ha regalato al giovane un paio di scarpette da calciatore “con l’augurio che tu possa continuare a giocare a calcio con la passione di sempre e soprattutto in un clima di serenità”. “L’episodio di violenza e razzismo di cui sei stato purtroppo vittima – ha detto la presidente Marini – è stato un fatto grave, ma devi sapere che l’Umbria è terra che ha sempre fatto dell’accoglienza, del rispetto delle diversità e del rifiuto delle discriminazioni razziali il fondamento dei suoi principi di convivenza civile, così come il calcio nella nostra regione - uno sport di grande diffusione – è praticato con passione, rispetto e senso civico”. “Spero quindi che episodi del genere non abbiano più a ripetersi e che la pratica sportiva, come quella calcistica, svolga anche la sua funzione educativa di un agonismo che deve essere sano e rispettoso dell’altro. Ciò non chiama in causa solo i calciatori,- ha concluso la presidente - ma anche, e direi soprattutto, i dirigenti delle società sportive e gli stessi genitori nella loro funzione di educatori”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Milano (askanews) - Rock e Spazio, chitarristi e astronauti. Nell ambito della Bookcity 2017, in programma dal 16 al 19 novembre, si è svolto al museo della Scienza e della Tecnologia di Milano l'incontro "Rock Around the Planets", organizzato da Esa, Gravity, Wired e Havas Events per parlare di musica e scienza. Un viaggio tra pianeti, galassie e asteroidi attraverso i racconti di chi nello ...

 
Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Il fallimento della nazionale italiana raccontato da 4 dei migliori allenatori al mondo. Maurizio Crozza si fa in 4 e così sugli schermi di Nove in Fratelli di Crozza ecco Conte, Sacchi, Mancini e Mourinho che si confrontano sulla mancata qualificazione ai Mondiali degli azzurri. "Ho paura che tutto il calcio italiano mi sprofondi al baratto", il commento del tecnico del Chelsea. Secondo Sacchi ...

 
Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Buenos Aires (askanews) - Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico. Il portavoce della Marina argentina, Enrique Balbi, ha annunciato che è stato dichiarato "lo stato di ricerca e soccorso" per il sommergibile "AraSan Juan", che viene cercato intensamente nell'Atlantico meridionale dopo che ogni tipo di comunicazione è stata persa nelle prime ore di mercoledì 15 novembre 2017....

 
Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Harare (askanews) - Migliaia di persone ad Harare, capitale dello Zimbabwe, sono scese in strada per chiedere la fine dell'era Mugabe. Una mobilitazione appoggiata dall'esercito, che ha preso il controllo del Paese e sta orchestrando un 'golpe morbido' nei confronti del presidente 93enne Robert Mugabe, al potere dal 1980. "Quando è troppo è troppo, Mugabe deve andarsene", si legge sugli ...

 
Giole Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Perugia

Gioele Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Il capolavoro di Moliere Il malato immaginario, con la raffinata regia di Andrèe Ruth Shammah, sarà al teatro Morlacchi di Perugia, da martedì 21 a giovedì al 23 novembre. ...

17.11.2017

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Perugia

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Grande folla ieri, venerdì 17 novembre, per la lectio magistralis del Premio Nobel per la Fisica, Barry Barish. Nel progetto del Post (Perugia officina della scienza e della ...

17.11.2017

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

La storia

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

“La conobbi mentre faceva l’autostop e la convinsi a diventare la mia modella". La modella in questione è Monica Bellucci e a raccontare la storia è Piero Montanucci, celebre ...

17.11.2017