Botte e insulti razzisti, giovane calciatore ricevuto in Regione

PERUGIA

Botte e insulti razzisti, giovane calciatore ricevuto in Regione

17.11.2014 - 14:53

0

“Ho voluto incontrarti per testimoniarti tutta la mia personale solidarietà e sono certa di interpretare anche il sentimento di tutti gli umbri, terra alla quale tu ormai appartieni”. Così la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha salutato Jorge Luis, il giovane calciatore della società Petrignano, che alcuni giorni fa è stato aggredito al termine di un incontro di calcio, e fatto oggetto di insulti a sfondo razziale. Ad accompagnare Jorge dalla presidente Marini c’erano anche la madre ed i legali che lo stanno assistendo, gli avvocati Nicodemo Gentile e Antonio Cozza. La presidente Marini ha regalato al giovane un paio di scarpette da calciatore “con l’augurio che tu possa continuare a giocare a calcio con la passione di sempre e soprattutto in un clima di serenità”. “L’episodio di violenza e razzismo di cui sei stato purtroppo vittima – ha detto la presidente Marini – è stato un fatto grave, ma devi sapere che l’Umbria è terra che ha sempre fatto dell’accoglienza, del rispetto delle diversità e del rifiuto delle discriminazioni razziali il fondamento dei suoi principi di convivenza civile, così come il calcio nella nostra regione - uno sport di grande diffusione – è praticato con passione, rispetto e senso civico”. “Spero quindi che episodi del genere non abbiano più a ripetersi e che la pratica sportiva, come quella calcistica, svolga anche la sua funzione educativa di un agonismo che deve essere sano e rispettoso dell’altro. Ciò non chiama in causa solo i calciatori,- ha concluso la presidente - ma anche, e direi soprattutto, i dirigenti delle società sportive e gli stessi genitori nella loro funzione di educatori”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Rimini, 23 set. (askanews) - Beppe Grillo canta a sorpresa all'inizio della seconda giornata di Italia a 5 stelle, l'annuale manifestazione del M5S nell'area all'aperto nei pressi della Fiera di Rimini denominata Park Rock. Tra i militanti del movimento c'è fiducia e voglia di cambiamento. "I vecchi partiti sono il vecchio, io ho totale fiducia nel movimento perchè che farà del suo meglio per ...

 
Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Pyongyang (askanews) - Decine di migliaia di persone si sono riversate nella piazza Kim Il Sung di Pyongyang per osannare il leader Kim Jong Un, impegnato in questi giorni in uno scambio di insulti col presidente americano Donald Trump. Studenti con le camicette bianche e le cravatte rosse hanno sfilato con le bandiere del Partito dei lavoratori in mano. Una folla ordinata ha preso parte alla ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017