Bassetti ricorda don Gelmini e i giovani morti

Perugia

Bassetti ricorda don Gelmini e i giovani morti

15.08.2014 - 12:54

0

Nella solennità dell’assunzione al cielo della beata Vergine Maria: il cardinale arcivescovo di Perugia Gualtiero Bassetti ha ricordato quanti soffrono e muoiono nel mondo per la loro fede e ha affidato alla Madre Celeste le anime di don Pierino Gelmini, della giovane Ilaria Abbate, del dott Fabio Giaimo e dei suoi due amici sub tragicamente scomparsi: "Maria proteggi il Santo Padre Francesco nel suo viaggio in Corea e ottieni la ricompensa della vita eterna a don Pierino Gelmini. Sono certo che tu hai fatto sentire la tua misericordiosa maternità al dottor Fabio Giaimo e ai suoi due amici sub mentre lottavano fra la vita e la morte nel nostro mare di Toscana. Accogli fra le tue braccia la giovane Ilaria Abbate, deceduta dopo un’agonia di 28 giorni a seguito del mortale ferimento ad opera del suo ex compagno, mentre il suo piccolo angelo lotta ancora fra la vita e la morte". Sono le parole pronunciate dal cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti alla tradizionale processione della “luminaria” della vigilia di Ferragosto che si è tenuta a Perugia, nella serata del 14 agosto, dalla cattedrale di San Lorenzo alla chiesa parrocchiale dedicata alla Madonna dell’Assunta del quartiere di Monteluce, dove il giorno di Ferragosto il porporato ha celebrato la messa. Riflettendo sempre sulla giovane perugina tragicamente scomparsa, il cardinale ha detto: «va a lei e alla sua famiglia il mio pensiero e la mia preghiera e ricordo con commozione la visita che le fece nel reparto di rianimazione dell’Ospedale di Santa Maria della Misericordia la sera che si compì la grave tragedia».
L’arcivescovo di Perugia, come tutti i vescovi, ha ricordato  perseguitati per la loro fede in Iraq, Siria e Nigeria, evidenziando «la nostra responsabilità», perché, ha detto, «siamo tutti presi dai nostri problemi e non ci impegniamo più come dovremmo per la pace e la giustizia nel mondo». Inoltre, il cardinale Bassetti ha sottolineato «la nostra responsabilità di omissione, perché non preghiamo quanto dovremmo per questi fratelli martiri della fede».
Il porporato ha ricordato la figura di don Pierino Gelmini, che «ha speso la vita per gli ultimi e combattuto la tossicodipendenza salvando centinaia di vite di giovani». E ha ricordato anche «il carissimo amico dottor Fabio Giaimo tragicamente perito insieme a due suoi amici nei fondali del Mare di Toscana. Non dimenticheremo mai la sua generosità nel dedicare tempi e mezzi ai poveri del Malawi, facendo attivamente parte dell’Associazione diocesana “Amici del Malawi”, con la sua assistenza medica e l’apertura nei confronti di chiunque si fosse trovato in necessità». Lo stesso cardinale celebrerà in cattedrale le esequie del dottor. Giaimo sabato 16 agosto, alle ore 11.
Il cardinale Bassetti ha voluto ricordare e pregare per quanti soffrono e muoiono nel mondo per la loro fede ed essere spiritualmente vicino alle famiglie umbre che vivono in questi giorni d’estate gravi lutti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Santiago del Cile (askanews) - La legge sull'aborto c'è ma ancora non si può applicare. Per questo sono scesi in piazza a Santiago del Cile centinaia di manifestanti che la attendevano da decenni. La legge di depenalizzazione dell'aborto approvata mercoledì scorso dal Senato cileno ha infatti incontrato un ostacolo inaspettato, quando l'astensione di un deputato ha fatto sì che - pur approvato ...

 
Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Milano (askanews) - Il francese Cyril Depres ha vinto il Silk Way Rally 2017, una spettacolare gara d'auto lungo la via della seta, con partenza da Mosca per diecimila chilometri fino alla Cina. Nelle immagini l'ultima tappa nella regione dello Xinjiang, tra le dune del deserto.

 
Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Roma (askanews) - L'autostrada A1 Milano-Napoli è stata chiusa nel primo pomeriggio vicino a Roma nel tratto compreso tra l'allacciamento con l'A24 e Ponzano Romano nelle due direzioni a causa di un incendio divampato proprio a ridosso delle carreggiate. Gianluca Ginble, cantante de Il Volo che si trovava in auto proprio in quel tratto, ha postato un video su Instagram, commentando poi: "mai ...

 
Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Manila (askanews) - Il Parlamento filippino ha votato a larga maggioranza la proroga della legge marziale nella regione meridionale di Mindanao fino alla fine del 2017. Il presidente Rodrigo Duterte aveva dichiarato la legge marziale il 23 maggio, poco dopo che delle milizie jihadiste affiliate allo Stato Islamico avevano occupato una parte della località di Marawi, sull'isola di Mindanao. ...

 
La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

“Lo soffia il cielo”: dal monte Subasioal solco del cd

Universo Assisi

“Lo soffia il cielo”: dal monte Subasio
al solco del cd

Poi per fortuna arriva la musica. Quella che non ti aspetti e che neanche sognavi che fosse, per quanto ti sorprende. “Lo soffia il cielo”, il concerto al Subasio di ...

22.07.2017

In scena musica, danza e solidarietà

Narnia Festival

In scena musica, danza e solidarietà

Proseguono con successo gli appuntamenti del Narnia Festival diretto dalla pianista Cristiana Pegoraro che celebra l’arte in tante delle sue forme in un intarsio il cui filo ...

22.07.2017