Bassetti ricorda don Gelmini e i giovani morti

Perugia

Bassetti ricorda don Gelmini e i giovani morti

15.08.2014 - 12:54

0

Nella solennità dell’assunzione al cielo della beata Vergine Maria: il cardinale arcivescovo di Perugia Gualtiero Bassetti ha ricordato quanti soffrono e muoiono nel mondo per la loro fede e ha affidato alla Madre Celeste le anime di don Pierino Gelmini, della giovane Ilaria Abbate, del dott Fabio Giaimo e dei suoi due amici sub tragicamente scomparsi: "Maria proteggi il Santo Padre Francesco nel suo viaggio in Corea e ottieni la ricompensa della vita eterna a don Pierino Gelmini. Sono certo che tu hai fatto sentire la tua misericordiosa maternità al dottor Fabio Giaimo e ai suoi due amici sub mentre lottavano fra la vita e la morte nel nostro mare di Toscana. Accogli fra le tue braccia la giovane Ilaria Abbate, deceduta dopo un’agonia di 28 giorni a seguito del mortale ferimento ad opera del suo ex compagno, mentre il suo piccolo angelo lotta ancora fra la vita e la morte". Sono le parole pronunciate dal cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti alla tradizionale processione della “luminaria” della vigilia di Ferragosto che si è tenuta a Perugia, nella serata del 14 agosto, dalla cattedrale di San Lorenzo alla chiesa parrocchiale dedicata alla Madonna dell’Assunta del quartiere di Monteluce, dove il giorno di Ferragosto il porporato ha celebrato la messa. Riflettendo sempre sulla giovane perugina tragicamente scomparsa, il cardinale ha detto: «va a lei e alla sua famiglia il mio pensiero e la mia preghiera e ricordo con commozione la visita che le fece nel reparto di rianimazione dell’Ospedale di Santa Maria della Misericordia la sera che si compì la grave tragedia».
L’arcivescovo di Perugia, come tutti i vescovi, ha ricordato  perseguitati per la loro fede in Iraq, Siria e Nigeria, evidenziando «la nostra responsabilità», perché, ha detto, «siamo tutti presi dai nostri problemi e non ci impegniamo più come dovremmo per la pace e la giustizia nel mondo». Inoltre, il cardinale Bassetti ha sottolineato «la nostra responsabilità di omissione, perché non preghiamo quanto dovremmo per questi fratelli martiri della fede».
Il porporato ha ricordato la figura di don Pierino Gelmini, che «ha speso la vita per gli ultimi e combattuto la tossicodipendenza salvando centinaia di vite di giovani». E ha ricordato anche «il carissimo amico dottor Fabio Giaimo tragicamente perito insieme a due suoi amici nei fondali del Mare di Toscana. Non dimenticheremo mai la sua generosità nel dedicare tempi e mezzi ai poveri del Malawi, facendo attivamente parte dell’Associazione diocesana “Amici del Malawi”, con la sua assistenza medica e l’apertura nei confronti di chiunque si fosse trovato in necessità». Lo stesso cardinale celebrerà in cattedrale le esequie del dottor. Giaimo sabato 16 agosto, alle ore 11.
Il cardinale Bassetti ha voluto ricordare e pregare per quanti soffrono e muoiono nel mondo per la loro fede ed essere spiritualmente vicino alle famiglie umbre che vivono in questi giorni d’estate gravi lutti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

Roma, (askanews) - A decidere il futuro di Silvio Berlusconi in politica sarà la corte Europea dei diritti umani, deliberando sul ricorso presentato dall'ex Cavaliere contro l'applicazione della legge Severino, che rende il leader di Forza Italia incandidabile. La sentenza della Grande Camera della Corte potrebbe arrivare anche mesi dopo l'unica udienza prevista, del 22 novembre. Ma è cruciale ...

 
Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Genova, (askanews) - Centinaia di lavoratori di Banca Carige sono scesi in piazza a Genova per protestare contro i mille esuberi annunciati dall'istituto di credito ligure che sta vivendo delle giornate particolarmente difficili in attesa dell'aumento di capitale da 560 milioni di euro che scatterà il 22 novembre. A confermare lo sciopero, il primo da 15 anni per i dipendenti Carige, è stata solo ...

 
Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Roma, (askanews) - C'è il rapporto complicato e conflittuale tra un padre e un figlio al centro del nuovo film di Francesca Archibugi "Gli sdraiati", tratto dal romanzo di Michele Serra, nei cinema dal 23 novembre. Claudio Bisio interpreta un giornalista di successo che vive e soprattutto cerca un dialogo con il figlio Tito, adolescente pigro e irriverente sempre circondato dalla sua banda di ...

 
Melissa e Cyrille, musica al femminile

Jazz Club Perugia

Melissa e Cyrille, musica al femminile

Melissa Aldana e Cyrille Aimée saranno concerti al femminile al Jazz Club Perugia. La sassofonista cilena, con il suo quartetto, suonerà nella Sala Raffaello dell’hotel ...

21.11.2017

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017

Don Matteo tra scene natalizie e cena col cast

Spoleto

Don Matteo tra scene natalizie e cena col cast

E’ gia atmosfera natalizia a Spoleto grazie a Don Matteo. Tra luminarie, giochi di luce e una grande slitta che ha fatto capolino lunedì 20 novembre in corso Garibaldi dove ...

20.11.2017