I francescani di Betania in visita in basilica

I francescani di Betania in visita in basilica

Continuano le consultazioni del vescovo Ceccobelli per trovare una comunità religiosa disposta a rilevare l'Ordine dei frati minori, che darà l'addio ufficiale alla struttura il prossimo 6 gennaio

16.10.2012 - 10:10

0

Proseguono le consultazioni del vescovo Mario Ceccobelli per trovare una comunità religiosa che possa sostituire nella custodia della basilica di Sant’Ubaldo l’Ordine francescano dei frati minori, i quali diranno addio al convento dal prossimo 6 gennaio. Oggi infatti la struttura sarà visitata dalla Fraternità francescana di Betania, un istituto di vita consacrata di diritto diocesano (fondato da Padre Pancrazio) composto sia da chierici che da laici, che si consacrano a Dio medianti i voti pubblici di castità, povertà e obbedienza. Vedremo se i francescani di Betania potranno essere i nuovi custodi del convento, sta di fatto che monsignor Ceccobelli, dopo il passo indietro dei Canonici lateranensi regolari, non sembra intenzionato a fare pressioni per dissuadere i frati minori dalla loro intenzione di abbandonare la basilica, come in realtà suggerito dagli enti e le associazioni cittadine (Comune, Maggio Eugubino, Università dei Muratori e famiglie ceraiole), riunitisi in un incontro nella scorsa settimana. Una sollecitazione arrivata a causa dell’eccessiva nonchalance – secondo le istituzioni eugubine – con la quale il vescovo avrebbe accettato l’addio dell’Ordine francescano dalla basilica, senza opporre troppe resistenze. Sollecitazione che, appunto, Ceccobelli pare non voler raccogliere: “Francamente i frati minori non l’abbiamo mandati via noi, sono stati loro che hanno deciso di lasciare Gubbio – ha sottolineato monsignor Ceccobelli – da parte mia ho fatto a suo tempo delle rimostranze evidenziando il fatto delle difficoltà che sarebbero seguite alla loro scelta, ma non c’è stato nulla da fare, i frati hanno un organismo di governo a livello provinciale, il definitorio, che ha confermato la volontà di abbandonare la basilica dal 6 gennaio. Marce indietro sembrano impensabili”.

Roberto Minelli 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il musical "Grease" in tour dal 20 luglio, poi torna in autunno

Il musical "Grease" in tour dal 20 luglio, poi torna in autunno

Milano (askanews) - Dopo una lunga serie di tutto esaurito nella passata stagione, "Grease" il musical torna in scena con il tour estate 2018 dal 20 luglio al 18 agosto e nella stagione 2018/2019, partendo dal Teatro della Luna di Milano dall'8 novembre. In Italia il musical di Jim Jacobs e Warren Casey, prodotto da Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi, in più di 20 anni è ...

 
Di Maio: "Azzardo emergenza sociale, devasta società"

Di Maio: "Azzardo emergenza sociale, devasta società"

(Agenzia Vista) Roma, 19 luglio 2018 "Nel decreto dignità abbiamo deciso di eliminare pubblicità in televisione e online. Scommesse stanno devastando la nostra società soprattutto tra i giovani. Non è solo questione di emergenza sociale delle dipendenze ma anche culturale ed economica." Queste le parole del Ministro Di Maio a margine della visita alla Caritas nella Cittadella della carità di Roma ...

 
Ludopatia, Di Maio: "Stop a pubblicità solo primo passo, altre regolamentazioni su sistema di gioco"

Ludopatia, Di Maio: "Stop a pubblicità solo primo passo, altre regolamentazioni su sistema di gioco"

(Agenzia Vista) Roma, 19 luglio 2018 "Eliminazione pubblicità è solo il primo punto, regolamentare modalità di gioco, via centri slot da vicino alle scuole, in orari determinati si può giocare, stretta ala serialità del gioco." Queste le parole del Ministro Di Maio a margine della visita alla Caritas nella Cittadella della carità di Roma dove vengono accolte le persone che cercano aiuto contro la ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018